Telemetro sovietiche

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da risa »

Sì, Enzo, hai senza dubbio ragione. E' che 275 senza garanzia e la possibilità di vedere l'oggetto o parlare con un tecnico mi fa un po' tremare i polsi. Non è che, per caso...che tu sappia..., ci siano mercatini estivi in Trentino o regioni limitrofe?



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4639
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da graic »

risa ha scritto:ma da RCE Padova ho pagato un AI 85 mm
L'Helios 40 andrebbe confrontato con il Nikon 85mm f/1.4 che non penso proprio si trovi a quel prezzo
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da risa »

E hai ragione, quello che ho comprato da RCE è un 105

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da Elmar Lang »

Il nikkor 105 è un classico, ma non ha nulla a che vedere con lo Helios - 40 (stretto parente del predecessore czj Biotar 75/1,5) ed il Nikkor 85/1,4...
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da Elmar Lang »

In Trentino, non ci sono mercatini prettamente fotografici.

Il 24 Febbraio prossimo, a San Possidonio (MO), si terrà l'annuale mostra-scambio di materiale fotografico: una mostra sempre interessante, che merita una visita.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da Elmar Lang »

Qui: http://forum.mflenses.com/biotar-75mm-f ... 77687.html stanno proprio discutendo sullo Helios-40/2 ed il progenitore Biotar
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da risa »

Grazie, Enzo, me la leggo

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da Elmar Lang »

Sullo Helios 40-2 ha scritto anche Marco Cavina ed i suoi tests, li puoi leggere sul suo sito.

Si tratta di un'ottica che, per quanto pesante, ha una resa assai piacevole, a patto di usarla con attenzione e sempre col paraluce.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da risa »

Grazie infinite, in effetti a questo obiettivo penso... molto. I paraluce li ho ordinati, oramai dovrebbero essere prossimi ad arrivare. Purtroppo è stato necessario ricorrere a internet. Grazie ancora

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Telemetro sovietiche

Messaggio da Elmar Lang »

In bocca al lupo e tienici informati.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Rispondi