temperature sviluppo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Rispondi
Avatar utente
Simone76
fotografo
Messaggi: 39
Iscritto il: 21/06/2018, 11:57
Reputation:

temperature sviluppo

Messaggio da Simone76 »

dopo le recenti delusioni dal labororio sto valutando la possibilità di iniziare almeno a sviluppare i rullini in casa. ho trovato i chimici bellini che vanno lavorati a 38° però il riscaldatore che ho trovato arrivato arriva solo a 36°. qui nasce la domanda: il colore "tollera" questi 2° di differenza?
grazie per la disponibilità
Simone



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5778
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: temperature sviluppo

Messaggio da -Sandro- »

Il negativo ti viene fuori lo stesso, ma non avrà una generazione dei colori perfetta, quindi potresti avere lievi dominanti. Se lo scopo finale è la scansione non vedrai nulla, ma se vanno stampati all'ingranditore si.

Avatar utente
Simone76
fotografo
Messaggi: 39
Iscritto il: 21/06/2018, 11:57
Reputation:

Re: temperature sviluppo

Messaggio da Simone76 »

-Sandro- ha scritto:Il negativo ti viene fuori lo stesso, ma non avrà una generazione dei colori perfetta, quindi potresti avere lievi dominanti. Se lo scopo finale è la scansione non vedrai nulla, ma se vanno stampati all'ingranditore si.
grazie mille per la risposta, si inizialmente passerebbero per lo scanner ma l'obiettivo finale sarebbe arrivare alla stampa in camera oscura. hai un riscaldatore da consigliarmi?
ciao e grazie
Simone

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5778
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: temperature sviluppo

Messaggio da -Sandro- »

Simone76 ha scritto:
grazie mille per la risposta, si inizialmente passerebbero per lo scanner ma l'obiettivo finale sarebbe arrivare alla stampa in camera oscura. hai un riscaldatore da consigliarmi?
ciao e grazie
Simone
No, mi spiace, ma penso che l'argomento sia stato trattato molte volte, io farei una ricerca.

Avatar utente
Davide87
fotografo
Messaggi: 72
Iscritto il: 01/06/2019, 19:50
Reputation:
Località: Veneto

Re: temperature sviluppo

Messaggio da Davide87 »

Simone76 ha scritto:
grazie mille per la risposta, si inizialmente passerebbero per lo scanner ma l'obiettivo finale sarebbe arrivare alla stampa in camera oscura. hai un riscaldatore da consigliarmi?
ciao e grazie
Simone
Ciao Simone,

Per il raggiungimento/mantenimento della temperatura ci sarebbe il Cinestill TCS-1000 (in un contesto di sviluppo domestico con tank) ma io non l’ho mai visto né provato.

Davide

Avatar utente
mska59
esperto
Messaggi: 103
Iscritto il: 28/11/2018, 14:56
Reputation:

Re: temperature sviluppo

Messaggio da mska59 »

Davide87 ha scritto:
Simone76 ha scritto:
grazie mille per la risposta, si inizialmente passerebbero per lo scanner ma l'obiettivo finale sarebbe arrivare alla stampa in camera oscura. hai un riscaldatore da consigliarmi?
ciao e grazie
Simone
Ciao Simone,

Per il raggiungimento/mantenimento della temperatura ci sarebbe il Cinestill TCS-1000 (in un contesto di sviluppo domestico con tank) ma io non l’ho mai visto né provato.

Davide
Lo trovi da ars imago, sembra identico o quasi a quelli utilizzati per cuocere a bassa temperatura, alcuni esempi di questi si trovano su amazon.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Simone76
fotografo
Messaggi: 39
Iscritto il: 21/06/2018, 11:57
Reputation:

Re: temperature sviluppo

Messaggio da Simone76 »

mska59 ha scritto:
Davide87 ha scritto:
Simone76 ha scritto:
grazie mille per la risposta, si inizialmente passerebbero per lo scanner ma l'obiettivo finale sarebbe arrivare alla stampa in camera oscura. hai un riscaldatore da consigliarmi?
ciao e grazie
Simone
Ciao Simone,

Per il raggiungimento/mantenimento della temperatura ci sarebbe il Cinestill TCS-1000 (in un contesto di sviluppo domestico con tank) ma io non l’ho mai visto né provato.

Davide
Lo trovi da ars imago, sembra identico o quasi a quelli utilizzati per cuocere a bassa temperatura, alcuni esempi di questi si trovano su amazon.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
grazie mille sembra essere proprio la soluzione ai miei problemi, avevo trovato un riscaldatore della nova darkroom ma questo costa un po di più ma da l'impressione di essere veramente ben crostuito
grazie per il tempo dedicatomi
Simone

Rispondi