Tenda di separazione

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Tenda di separazione

Messaggioda paolob74 » 13/01/2013, 19:59

Ciao ragazzi...

La mia camera oscura si trova in garage.... :((

Purtroppo il lato verso la serranda ha infiltrazioni, sopratutto la sera quando si accendono le luci notturne di servizio.

Stavo pensando di fare una tenda oscurante per chiudere il lato "serranda".

Mi piacerebbe una cosa gagliarda, magari montata su binari che posso spostare a esigenza.

Non ho esperienza in merito di tendaggi, magari nel forum qualcuno mi può dare consigli.

Mi sono spiegato?



Advertisement
Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1149
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda guarrellam » 13/01/2013, 20:31



Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 469
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda Acutanza Umbra » 13/01/2013, 20:46

Buonasera.
Guarrellam
Io quel riavvolgibile l'ho comprato due anni fà ma non l'ho mai montato poichè non sono riuscito ad evitare le infiltrazioni di luce ai bordi sia superiori che laterali. Però all'inizio ci avevo pensato pure Io. Comunque stà lì nel suo imballo, ogni idea per risolvere i problemi suddetti è ben accetta.
Devo però specificare che le dimensioni del mio basculante sono uguali a quelle del riavvolgibile.
Invece ho montato, per il mio DarkGarage, una tenda in fustagno di quella che si usa nelle sale cinematografiche e teatri. E' un po' costosa però, ed anche pesante. Ho poi installato il sistema a carrello tipo Tenda da interno (non conosco il termine tecnico, ma è quello con il filo in cui i due lati o si separano o si incontrano al centro...detto proprio a membro di canide!).
Ciao
ACU



Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda paolob74 » 13/01/2013, 20:51

La tenda dell'ikea l'ho montanta in ufficio, ho una finestra dove entra una luce accecante in certi orari...

Funziona bene ma non arriva a fondo, comunque ci sarebbero infiltrazioni.

Pensavo di mettere qualche cosa a binario, devo andare dove fanno le tende e spiegare il problema.

Mi guarderanno come un pazzo.



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9261
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Tenda di separazione

Messaggioda chromemax » 14/01/2013, 0:03

O la tenda arriva fino a terra con un bel risvolto o ci saranno sempre infiltrazioni. Una pannellatura in cartongesso con una porta?
Per il tessuto, se la luce è tanta è un problema, comunque passa attraverso la trama, a meno di non prendere stoffa che non ha trama (tipo feltro o fustagno) o qualcosa di plastificato, le tende oscuranti che usano gli alberghi moderni (tutti di vetro e senza tapparelle) dovrebbero andare bene.



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda luca_dega » 14/01/2013, 0:24

Io ho tirato fuori la tenda che feci 20 anni fa nella camera-ripostiglio oscuro dai miei. Era proprio come dici tu: su binari con la cordicella . Non so che materiale è e non so dirtene nemmeno il "nome", ma la comprai in un magazzino qui vicino,per pochi soldi e se provi a guardarci IL SOLE, non lo vedi....! Se vai in un magazzino di ingrosso tessuti, merceria o tendaggi non ti prenderanno assolutamente per matto: chi fa tende si sente continuamente fare richieste di...oscuramento.



Avatar utente
-1Turbo-
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 16/05/2012, 1:16
Reputation:
Località: Torino o da qualche parte sulle alpi
Contatta:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda -1Turbo- » 14/01/2013, 20:40

da leroy merlin hanno il tessuto per le tende oscuranti al metro.


Salvatore

Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda paolob74 » 14/01/2013, 23:13

Pure io pensavo al Leroy....

Avranno pure il sistema a binario?

Che pacco però, è sempre un delirio quel negozio.



Avatar utente
-1Turbo-
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 16/05/2012, 1:16
Reputation:
Località: Torino o da qualche parte sulle alpi
Contatta:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda -1Turbo- » 15/01/2013, 0:31

sicuramente qualcosa hanno, io ci vado di mattina quando faccio il turno. Il sabato è improponibile, quasi peggio dell'ikea


Salvatore

Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)

Avatar utente
frankzappa
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 16/09/2011, 10:46
Reputation:

Re: Tenda di separazione

Messaggioda frankzappa » 17/01/2013, 16:34

Non ho la camera oscura in garage, ma per quanto mi riguarda ho risolto, sia per la porta che per la finestra, contornandone i perimetri con del velcro (largo 5cm) femmina incollato con il centochiodi e cucendo il velcro maschio sui bordi del panno oscurante.
E' veloce da montare, da smontare, e sopratto tappa in assoluto ogni spiraglio di luce (se il panno è davvero oscurante)
In ogni caso non usare il velcro adesivo perché ha una colla non adatta all'uso.





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite