Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda Frank » 07/09/2013, 9:32

Buongiorno,
Ricontrollando le stampe fatte in camera oscura ho notato che alcune sono sfocate.Ho usato il focometro e nonostante cio' alcune sono sfocate sui lati o all centro. I negativi sono a posto perche' scannerizzando il problema non c'e'. :-\ :-\

Credo che il problema sia nell fato che la carta che uso,ilford multigrade, quando che la metto sull'ingraditore non sia perfettamente "pianeggante".

Voi come fate a tenere la carta perfettemente piana sull'ingranditore. Ho pensato di procurarmi un vetro sottile da mettere sull foglio prima dell'esposizione , ma forse rischio di perdere qualcosa in fatto di qualita' di immagine. :-s

Oppure esiste in commercio una sorta di cornice :) da applicare alla carta in modo che rimanga in piano???


Frank _ Dublin

Advertisement
Avatar utente
Arbogast
guru
Messaggi: 385
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda Arbogast » 07/09/2013, 9:40

L'uso del marginatore in questi casi fa miracoli!!!!



Avatar utente
jacopolf
guru
Messaggi: 412
Iscritto il: 01/02/2013, 11:47
Reputation:
Località: Vercelli

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda jacopolf » 07/09/2013, 9:40

Un marginatore..



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda bafman » 07/09/2013, 9:42

sembra tu abbia assodato che la colpa non è del negativo "ondulato" ma chiedo comunque: i negativi (di che formato?) li metti in mascherine con o senza vetrini?
Ultima modifica di bafman il 07/09/2013, 9:43, modificato 1 volta in totale.



Advertisement

Anonymous01

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda Anonymous01 » 07/09/2013, 9:44

Frank ha scritto:Buongiorno,
Ricontrollando le stampe fatte in camera oscura ho notato che alcune sono sfocate.Ho usato il focometro e nonostante cio' alcune sono sfocate sui lati o all centro. I negativi sono a posto perche' scannerizzando il problema non c'e'. :-\ :-\

Credo che il problema sia nell fato che la carta che uso,ilford multigrade, quando che la metto sull'ingraditore non sia perfettamente "pianeggante".

Voi come fate a tenere la carta perfettemente piana sull'ingranditore. Ho pensato di procurarmi un vetro sottile da mettere sull foglio prima dell'esposizione , ma forse rischio di perdere qualcosa in fatto di qualita' di immagine. :-s

Oppure esiste in commercio una sorta di cornice :) da applicare alla carta in modo che rimanga in piano???


Con del biadesivo blando posto fra la carta ed il piano dell'ingranditore.



Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda Frank » 07/09/2013, 10:16

bafman ha scritto:sembra tu abbia assodato che la colpa non è del negativo "ondulato" ma chiedo comunque: i negativi (di che formato?) li metti in mascherine con o senza vetrini?


I negativi sono 35mm mi sembrano perfettamente piani, li ho sviluppati io. Non uso i vetrini ma ci sto' pensando


Frank _ Dublin

Avatar utente
jacopolf
guru
Messaggi: 412
Iscritto il: 01/02/2013, 11:47
Reputation:
Località: Vercelli

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda jacopolf » 07/09/2013, 10:20

Beh ma anche senza vetrini con delle mascherine i negativi rimangono adeguatamente piani.
La soluzione per il tuo problema è un marginatore.
Con la batitata sarà indispensabile.



Avatar utente
Arbogast
guru
Messaggi: 385
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda Arbogast » 07/09/2013, 11:13

jacopolf ha scritto:Beh ma anche senza vetrini con delle mascherine i negativi rimangono adeguatamente piani.
La soluzione per il tuo problema è un marginatore.
Con la batitata sarà indispensabile.

In realtà no soprattutto se il negativo rimane a lungo sotto la lampada accesa dell'ingranditore, il calore generato fa imbarcare il negativo provocando in questo modo lo sfocato ai bordi. Insomma non scarterei del tutto questa ipotesi.



Avatar utente
jacopolf
guru
Messaggi: 412
Iscritto il: 01/02/2013, 11:47
Reputation:
Località: Vercelli

Re: Tenere la carta in piano durante la stampa. Come fate

Messaggioda jacopolf » 07/09/2013, 14:00

Sul 35mm non vedo come possa capitare con la striscia riposta nella mascherina.
Comunque sia se così fosse la prova è semplice: metti a fuoco sul piano del' ingranditore a tutta apertura e scopri subito se è li il problema.
Secondo me la questione è la curvatura della carta. Un marginatore risolve per sempre la questione. Ripeto poi con le baritate è impossibile farne a meno.
Perché complicarsi la vita ;)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti