tentazione digitale

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
glucamura
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 24/06/2012, 8:02
Reputation:

tentazione digitale

Messaggioda glucamura » 24/08/2012, 14:32

c'è mio fratello che non perde occasione per tentarmi al digitale (ne è entusiasta) e ogni volta che facciamo una passeggiata insieme (per prati, monti e boschi) nel frattempo chiaccheriamo della nuova tecnologia da me ignorata.
In realtà ho anch'io una digitale: una compattisima Sony Cyber-Shot da 16.1 megapixel che mi porto sempre dietro e con cui scatto le foto "sbarazzine". Devo dire che fa benissimo il suo lavoro: mentre con la famiglia te ne vai in gita, magari ad un parco divertimenti, riesci a scattare la fotocronaca e riprendere pure qaualche video. senza impegno e soddisfacente risultato pronto per essere condiviso.
Ma quando fotografo sono abituato in altro modo: contax e ottiche zeiss (tra l'altro il tutto comprato con relativi pochi soldi), fuji velvia 50 e cavalletto manfrotto.
Dice mio fratello che ormai la qualità è stata raggiunta e che col digitale tutto è più pratico.. Ho fatto un giro a vedere i prezzi.. a parte gli zoomini che ti danno a pacchetto... le ottiche decenti costano quello che costavano una volta le analogiche.. ossia parecchio.. per avere l'equivalente che ho adesso in analogico dovrei spendere un patrimonio..



Advertisement
Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: tentazione digitale

Messaggioda porcospino99 » 24/08/2012, 15:01

mi lascia un po' spiazzato il tuo post?? Oltre (a mio avviso) che essere più adatto allo "spazio aperto" che alla sezione 35mm

non capisco cosa cerchi con questo post? dubito che qui troverai (anche tra chi usa pure il digitale) la frase: "sì il tuo amico ha ragione prendi una reflex digitale", io ad esempio ti posso dire che la qualità tra i due sistemi non è paragonabile, che non è paragonabile la "post produzione" tra i due sistemi (computer e camera oscura) e così via.... devi secondo me solo scegliere se avere "due" anime o una sola e se una sola decidi quele.



Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: tentazione digitale

Messaggioda mjrndr » 24/08/2012, 15:25

Ahia, il rischio di discussione sterile di questo post è alto... :D
Secondo me sono semplicemente due cose diverse, come colori a olio, carboncino o colori acrilici nella pittura. Ogni mezzo ha i sui pro ed i suoi contro ma alla fine quello che conta è quale mezzo ti dà la resa che preferisci.
In sostanza, prova quello che ti incuriosisce e trova il tuo stile da solo, fregandotene dei dati tecnici

Andrea



Avatar utente
glucamura
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 24/06/2012, 8:02
Reputation:

Re: tentazione digitale

Messaggioda glucamura » 24/08/2012, 15:35

l'ho messo in 35mm perchè penso sia un dubbio che si sia presentato in particolare a chi ha un corredo 35mm e anche perchè chi usa il 35 mm ha vissuto la fase in cui le nostre amate ottiche hanno avuto un tracollo di prezzi e ci hanno dato ampia possibilità di acquisto.



Advertisement
Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: tentazione digitale

Messaggioda isos1977 » 24/08/2012, 15:42

Analogico e digitale sono veramente due mondi paralleli.... fare un paragone è impossibile.

sulla qualità dei risultati. Oggetivamente la qualità si avvicina molto... ma non credere che sia così rosa e fiori tirare fuori da un file una foto con le caratteristiche che avresti con la pellicola.

Per ottenere un buon bianco e nero da un file bisogna conoscere molto bene i programmi di post produzione.

detto questo. io, come penso molti qua, convivo benissimo con i due sistemi. In certe situazioni si va di digitale e in altre di pellicola. se te lo puoi permettere prova anche il digitale, oppure chiedi a tuo fratello di prestarti la sua macchina e vedi come ti trovi.
:-h


"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
sonfaber
fotografo
Messaggi: 54
Iscritto il: 15/08/2012, 4:43
Reputation:

Re: tentazione digitale

Messaggioda sonfaber » 25/08/2012, 3:46

Ciao,

anche io convivo con i due sistemi, quando sono strumenti, la cui finalità è l'espressione artistica, hobbistica...o semplicemnte un atto di felice relax ben vengano...
se un domani si potesse fare le foto con il plasma ionizzato ben venga pure quello :))

il post di glucamura però è interessante perchè, credo , che più che inscenare una "diatriba" fra analogico e digitale sottolinea, invece, la differenza di prezzo fra sistemi possibilmente "comparabili"...
insomma un bel corpo macchina (che piace a chi lo acquista) con buone ottiche fisse con l'analogico oggi si può...
con il digitale tutto questo si tradurrebbe in sistemi quasi al top...difficilmente raggiungibili per chi non fa questa professione o per chi non è abituato ad accendere le sigarette con le banconote da 50...

ti faccio il mio esempio:
abituato, per es., con un nikkor 50mm f/1.4 e Nikon FE2 (o a volte altre ottiche fisse)
mi son chiesto...e adesso? che faccio? piglio una scatoletta di plastica con un mirino buio e uno zoommettino scurissimo..che ti mette ansia solo a sentirne il rumore dell'autofocus che rimanda a plastica che lotta contro altra plastica?

e tutto questo per 400...e oltre?...con quei soldi...mi ci prendo un medio formato...ecc...per le ottiche fisse, poi, ci vuole un mutuo....

alla fine ho raggiunto un compromesso:
macchina digitale un po vecchiotta che per chi è teso verso gli ultimi traguardi della tecnologia è roba da rottamare
e per le ottiche fisse, insomma con i 50ini qualcosa si riesce a prendere...

risultato...una bella Canon 300D usata, che fa bene il suo dovere (basta non andare oltre i 400 asa e scattare in RAW) e un bel 50ino 1.8 preso in America sempre canon + adattatore e Flektogon 35mm (con il Pentacon 135mm mettere a fuoco non mi sembra semplicissimo ed in più si misura in stop down con un mirino che già e scuro di suo)

insomma con 150...+ 65...poco oltre 200 mi trovo qualcosa che mi soddisfa ed ora utilizzo con piacere :)

certo ci sono lati negativi, il mirino è così buio che dopo un po...rimettendo l'occhio alla FE2 con il suo 50 sembra di aprire una finestra in pieno giorno...l'obiettivo Canon (detto il "plasticotto") sembra sempre che possa cedere da un momento all'altro sotto il peso del paraluce in metallo (temporaneamnte estirpato da un jupiter 37 :D ), l'ansia ancestrale di sporcare il sensore mentre cambi l'obiettivo e un corpo macchina che si svaluta peggio di un'auto di lusso e in più diventa tecnicamente obsoleto giorno per giorno (una volta compravi la FM2 per es., che era, per sempre :ymhug: )

pero è bello sperimentare, e il digitale è, una esperienza interessante, da conoscere nei suoi punti di forza e nelle sue debolezze...così se un giorno lo abbandonerai, almeno, saprai perché lo hai fatto ;)

adesso una 30D canon...una D200 Nikon...o meglio una Pentax K10 cominciano ad essere avvicinabili come prezzi, sono macchine più serie, come livello, della mia, e il 50ino è come un 75...80mm, un tele moderato con cui, se ti piace, puoi fare anche bei ritratti

ciao :)



Avatar utente
glucamura
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 24/06/2012, 8:02
Reputation:

Re: tentazione digitale

Messaggioda glucamura » 25/08/2012, 17:40

@
Avatar utente
sonfaber
: hai fatto centro e colto perfettamente il mio stato d'animo.. :D

pensa che mentre cercavo sui soliti siti i prezzi di corpi e ottiche per digitali.. mi passavano davanti: contax RX !!! a 300 euro.. distagon 18.. a 500 euro.. insomma, roba che per me che fotografo dall'1984 significa acquistare un sogno..
capisco che la tecnologia va avanti.. non voglio fare confronti analogico VS digitale, dico solo che quei vetri e quei corpi capolavori di meccanica sono belli e oggi si prendono con relativa poca spesa.

pensavo pure a prendere una FF digitale (usata) tipo le eos DS, ma per una II ci vogliono 1200 euro e non sai quel che compri.... ma alla fine mi conviene una piccola xxxD nuova e pazienza del crop..



Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: tentazione digitale

Messaggioda isos1977 » 25/08/2012, 17:56

ah beh.. se la metti sul piano dei prezzi... non c'è concorrenza... io pian piano sto soddisfando tanti sogni proibiti fino a qualche anno fa ;-)

sui prezzi del digitale, bisogna dire che anche li si riesce a comprare abbastanza bene... io ho una 30D pagata poco, ma che è una signora macchina.... certo il FF è ancora impegnativo... ma se devo trovare delle soddisfazioni dalla fotografia vado di pellicola medio formato)e li siamo una spanna sopra il FF :-))


"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
mashiro2004
fotografo
Messaggi: 89
Iscritto il: 18/04/2012, 21:44
Reputation:
Località: Aosta
Contatta:

Re: tentazione digitale

Messaggioda mashiro2004 » 25/08/2012, 18:40

Pensa che io avevo il problema contrario, ovvero corredo digitale di tutto rispetto con 2 corpi macchina e coperto dal 18 al 400mm, solo che sentivo che mi mancava qualcosa, e quel qualcosa era un bel b/n tirato fuori da una pellicola e non da un sensore o da un sw di fotoritocco (che tra le altre cose manco sono bene capace ad usare).... E così ho deciso di affiancare i 2 sistemi.... E spero presto di passare anche al MF (analogico si intenda).... Io ho la fortuna di possedere un corpo analogico che permette di montare le stesse ottiche che uso in digitale e vicerversa....
Io così su 2 piedi non saprei dirti cosa è meglio e cosa è peggio, cosa ha più qualità e cosa meno, so solo dirti che usando i 2 sistemi secondo un mio criterio sono soddisfatto di tutti e 2, per cui credo che una volta che anche tu ogni volta che guardi una tua foto dici: "OH questa mia piace", tutto il resto passa in secondo piano....



Avatar utente
davdesmo
esperto
Messaggi: 215
Iscritto il: 22/04/2012, 23:27
Reputation:
Località: Giusto di fronte ad un vulcano apparentemente tranquillo...

Re: tentazione digitale

Messaggioda davdesmo » 25/08/2012, 20:06

Diciamo che il digitale ha alcuni vantaggi, uno per tutti che le foto-ricordo da scambio con gli amici, quelle della gita, della festa, del cazzeggio, costano zero (o quasi), le scatti senza pensarci troppo, le condividi in vari modi ed in tempi "moderni" e così via.

E per tutto questo mi sono dotato di una compattina digitale da 12Mp (pure troppi, ogni volta fare l'upload è na palla :D), è comodissima, sta nel taschino del giubbotto da moto, non patisce quasi niente anche se la butti qua e là, costa poco e se la perdi o te la rubano (improbabile peraltro) non ti strappi i capelli (che già... :-s ).

L'analogico lo utilizzo per la foto che "penso", e poi personalmente mi piacciono proprio come oggetti in se stessi i vecchi obiettivi di metallo e vetro, i corpi macchina meccanici, le soluzioni ingegnose e raffinate per risolvere problemi affrontati oggi da un sw che crede di pensare per me.
E godo come un riccio ad acquistare a prezzi relativamente contenuti oggetti che solo una ventina d'anni fa potevo giusto sognare, anche se ultimamente le quotazioni sono parecchio risalite dopo il calo spaventoso della prima decade di questo millennio.

Tutto questo in un'ottica di appassionato, ovviamente, giacché il mondo pro ha esigenze completamente differenti ma credo che esuli abbastanza da questa chiacchierata :)





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti