Test carta su Durst 138 CLS 1000

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da paolob74 »

Ciao Chromemax...

Ho comperato la ADOX due anni fa sotto tuo consiglio... Era appena uscita...

Ti ricordi che ne avevamo parlato e ti avevo detto che era bellissima?

L'avevo comprata da fotoimpex.

Poi è nato mio figlio e la camera oscura/fotografia sono andati in secondo piano, come potete immaginare.

La carta è rimasta in scatola chiusa in camera oscura, in estate arriva a 20 gradi massimo e inverno 8 con una umidità relativa da 50 a 70%.

I test del post (TEST) sono stati fatti con la oriental che ho utilizzato per un periodo e ne avevo qualche foglio a magazzino.

Ho tenuto l'Adox per le foto importanti, neanche una in 2 anni :((

Ne ho una confezione intera 40 x 50 e una 30 x 40, in base hai test che ho fatto ieri hanno entrambe lo stesso problema, ho buttato 150 euro.... Non è il mio periodo!

Ho sentito un noto commerciante WEB, mi ha parlato molto bene della Bergger come alternativa....

Dice: più neutra, più pesante, più bella, più costosa!

Cosa ne pensate?

Ho parlato anche del mio problema con bianco tendente al giallo che ho sulle baritate, dice di non utilizzare la smaltatrice perchè potrebbe intonare la carta, ma allora perchè la vendono?

Ho fatto anche due parole sull'andamento del mondo analogico, mi ha confermato un notevole aumento della vendita della pellicola, stiamo tornando attuali ragazzi!

Sarà meglio o peggio?



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11503
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da chromemax »

Questa è la mia Adox MCC a Maggio 2010.
g3065.jpg
Il contrasto va da un 00 appena accennato ad una gradazione 5 risicata risicata
Appena le temperature saliranno un po' farò un test per vedere se qualcosa è cambiato.
Io una prova aumentando il tempo di sviluppo per vedere se aumenta il contrasto --o il velo-- la farei.

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1181
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da guarrellam »

Diego,hai voglia di spiegare come effettui il test?
Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11503
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da chromemax »

Diego,hai voglia di spiegare come effettui il test?
Io non ho problemi a spiegare come faccio i test, ma adesso preferirei soprassedere, alcuni utenti hanno cominciato ad usare il validissimo sistema suggerito da Andrea (Silveprint) che è più intuitivo (o forse anche migliore) di quello che uso io e non vorrei generare confusione e perplessità. Ci sono passato anch'io e il rischio è quello di trovarsi impelagati in test, misurazioni, calcoli e dubbi su cosa è meglio o cosa è peggio, che fanno perdere di vista il fine ultimo di tutto 'sto testare, cioé creare fotografie. Non voglio contribuire a creare confusione, mal di testa o peggio far allontanare qualcuno perché, alla fine, pensa che sia tutto troppo complicato e difficile.
Comunque per toglierti la curiosità, buona parte del sistema che uso è spiegato molto bene nel libro "Way beyond monochrome" di Ralph Lambrecht.

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1181
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da guarrellam »

;) :-bd
Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da paolob74 »

AIUTO!!!!

:(( :(( :((

Durante questa settimana ho contattato un simpatico fornitore e ho acquistato un pò di baritata, le scorte di Adox che avevo da due anni sembravano rovinate.

Sotto consiglio del rivenditore ho acquistato anche una Bergger Variable, me la dava come bianco di fondo più "bianco"...

La carta è arrivata ieri...

Ebbene oggi i test:

ADOX MCC110
BERGGER VARIABLE

DIMENSIONE 24 X 30

REGOLAZIONE CLS 1000 TUTTO A ZERO

EUKOBROM FRESCO 1+9
ACIDO ACETICO FRESCO 1+9
FISSAGGIO TETENAL FRESCO

SVILUPPO CARTA 1,30 MIN

ARRESTO 1 MIN

FISSAGGIO 1,3 MIN

STAMPA DI NEGATIVO STOUFFER 4 X 5 CON GRADINI DI DENSITA' 0,10

ECCO I RISULTATI:

:-o :-o :-o :-o

ADOX

GRADINO 1 NERO COME FONDO
GRADINO 2 DIVISO
GRADINO 19 ANCORA DIVISO DAL BIANCO PURO
GRADINO 20 BIANCO PURO

BERGGER

GRADINO 1 NERO COME FONDO
GRADINO 2 DIVISO
GRADINO 16 ANCORA DIVISO DAL BIANCO PURO
GRADINO 17 BIANCO PURO

La bergger come da anticipazioni del venditore risulta, se paragonata, con un bianco più brillante... Bella davvero!

TETENAL (NO BARITATA)

GRADINO 1 NERO COME FONDO
GRADINO 2 DIVISO
GRADINO 9 ANCORA DIVISO DAL BIANCO PURO
GRADINO 10 BIANCO PURO

Ho aperto la testa dell'ingranditore per vedere un eventuale problema del filtro giallo, la luce è bianca e spacca.

Ragazzi, cosa succede?

La Adox è diversa da quella che avevo di scorta ma non tanto, più lunga di un gradino...

Non so come comportarmi, cosa devo fare?

Perchè ci sono problemi sulle baritate?

Se non identifico la "lunghezza" della carta non posso regolare la pellicola... :(( :(( :((
GRADINO

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11503
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da chromemax »

Ragazzi, cosa succede?

SVILUPPO CARTA 1,30 MIN
Sviluppa per 3 minuti!

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da paolob74 »

Già fatto il test....

Allora ecco come si comporta il sistema con 3 minuti:

La densità del gradino nero viene individuata con 5 secondi invece che 10.

La scala si contrae partendo con un gradino 2 più chiaro e con il 16 ancora diverso dal bianco puro.

17esimo bianco carta.

Ho guadagnato 2 gradini...

Ho preso il tempo di comparsa, 10 secondi.

Ma se invece di cercare la zona I sul gradino 1 faccio una stampa completa con un tempo più lungo?

Vedo meglio il primo gradino "non nero" e l'ultimo "non bianco"

Che posso fare?

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12642
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da Silverprint »

:))

Dov'è il problema?

Carte diverse si comportano diversamente.
Quando si fanno i test, si testa tutta la catena...

Ciò detto, molte cose, come hai potuto vedere cambiando il tempo di sviluppo, dipendono proprio da come e con cosa la carta viene sviluppata.
Alcune carte sono molto reattive, altre "gnucche". Con le carte molto reattive il contrasto e la densità cambiano cambiando lo sviluppo (e che ve dico a fare di fare i test sennò? :)) )

Ah... la scala Stouffer la puoi anche esporre a ciufolo (è lineare), basta che dentro ci stia tutto. Poi ti fai somme e sottrazioni.
Utile casomai fare si che su un gradino ci sia il tempo del minimo nero.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Test carta su Durst 138 CLS 1000

Messaggio da paolob74 »

Non ci sono problemi...

Giusto per capire...

Su una carta con queste caratteristiche dove inizio a cercare la zona 8?

Se 1.7 è bianco puro, potrebbe essere 1.3?

Ho fatto meno casino col primo test del post test...

Adesso ho cambiato ingranditore, formato, macchina, obiettivo, pellicola, chimici, carta...

Da cosa parto a fare il test del sistema?

Dalla pellicola o dalla carta?

Che schifo di week-end

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi