Test Tmax 400 Hc110

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
|DDS|
guru
Messaggi: 745
Iscritto il: 05/01/2013, 10:19
Reputation:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda |DDS| » 07/06/2014, 15:16

Pacher ha scritto:Andrea ma tu a che sensibilita la usi?
|DDS| ha scritto:Facci sapere N-2 su carta come viene, dovessi scommettere direi che la zona I fatica a staccare.. spero di sbagliare :(|) .

Non puoi sbagliare DDT per quanto poco lo sviluppo influisce anche sulle ombre e giocoforza se abbassa i toni alti ti abbassa pure i toni bassi. Conseguenza le zone basse risulteranno piu impastate...No?


Eh sì Andrè, la teoria parla chiaro e le tue letture confermano, ma non è detto: magari 0,06 lo separa dal nero pieno... dicevate giustamente che "carta canta", vedi che esce fuori. :-?
Per il contrasto sulle ombre, che con la contrazione un pò cala e i toni si impastano, a me viene da pensare, la butto lì, che una soluzione (mi correggerete se dico scemenze) potrebbe essere quella, qualora la sensibilità effettiva regga a 160, di mantenere un filo più alto lo sviluppo della pellicola e recuperare con un fattore più alto in stampa (sottoesposizione e sovrasviluppo) così da impennare da una parta la spalla della carta, e comunque dall'altra non smorzare troppo le luci.
Se invece 160 iso è troppo alta si potrebbe esporre a 125 e mantenere 4.30' di sviluppo... Fa caldo oggi eh #:-s :-s :)) .


Enrico

Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 09/06/2014, 23:46

Sono appena salito dalla CO, non cio mica tanta voglia sti giorni..
Ho stampato il presunto N e N-2, per fortuna ho cominciato dal N-2 perche quando ho sviluppato la zona 1 2 3 del rullo N ho sentito sploc, erano le mie balle che cadevano a terra e dopo averle raccolte ho constatato che:
Non so che ho combinato con il rullo per trovare la SE ma 160 iso la pellicola risulta sovraesposta. In zona 1 c'è gia un bel dettaglio, fra la zona 2 e la 3 c'è un abisso. Lo sviluppo anche lui è da calibrare, la zona 9 è bianca e nella 8 un filo di dettaglio si vede.. Penso questo rullo sia sovraesposto e sovrasviluppato, giusto Andrea?
Il rullo N-2, siccome le palle stasera avevano tendenza a cadere lo guardo domani.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11610
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 09/06/2014, 23:49

Sovraesposto sicuramente. Sovrasviluppato... forse no, dipende da quanto sia sovraesposto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 10/06/2014, 0:01

Allora mi devo essere sbagliato perche a me risultava una SE di 200 iso, e siccome la zona 3 mi sembrava scuretta ho scattato il test a 160. Ma dalle zone stampate poco fa, anche 200 mi sembrano pochi direi a occhio anche due stop in meno, sono troppi?
Edit: si sono troppi, riguardando la zona 1 e calcolando che ho esposto a 160 direi comunque almeno 1 stop forse 1 e mezzo



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 10/06/2014, 19:23

Per pura curiosità ecco le foto del risultato.
La prima foto è dello sviluppo N. Ho messo solo le zone basse dalla 1 alla 4.
La seconda e la terza foto sono dello sviluppo N-2 a 4' e 30". Stranamente questo sembra azzeccato. Zona 1 priva di dettaglio zona due si intravede e zona 3 si vede bene. Dettaglio appena visibilie in zona 10. Zona 11 e 12 prive di dettaglio e indistinguibili fra loro.
Allegati
tmax.jpg
tmax-3.jpg
tmax-2.jpg



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11610
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 10/06/2014, 21:51

Bene, no?

N-2 c'è (è quello che uso di più... :)) ).

Sulle altre si conferma l'errore di esposizione o di valutazione della S.E.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 10/06/2014, 22:46

ma quindi quando si ha l'intenzione di sviluppare a N- bisogna esporre di piu perche altrimenti le zone basse si impastano troppo. Non avevo mai pensato al fatto che sviluppando di piu o di meno si dovesse cambiare la sensibilità per compensare il sottosviluppo. Non tutto il male vien per nuocere :D Quindi se ho intenzione di sviluppare a N-2 la sensibilità effettiva della tmax 400 è 160iso. Ma risulta anche a te o c'è qualche errore, anche se effettivamente le stampe confermano..scusa ma non mi faccio fiducia...dopo l'ultimo test della SE che poi mi ha costato 5 rullini... :))



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11610
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 10/06/2014, 22:54

È normale, la S.E. scende un poco sviluppando poco.

Un po' dipende anche dal fatto che le carte moderne sono piuttosto dure e quindi per abbassare il contrasto si sviluppano i negativi veramente poco.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 10/06/2014, 23:00

Ok perfetto allora non è stato tutto lavoro inutile.\m/ mi hai rimontato un po il morale..nei prossimi giorni stampo l'N-1 a 6 minuti e vediamo...grazie Andrea



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 18/06/2014, 23:04

Eccomi.. #:-s
Ho appena finito di stampare ed asciugare l'N-1. Come sospettavo la zona 1 ha un dettaglio appena visibile, la 2 ha gia un bel dettaglio ben visibile. La 9 appena appena e la 10 bianca. Direi che come tempo di sviluppo ci siamo come esposizione invece ho sovraesposto. Sospetto un 200 iso per l'N-1 e un 250 per l'N.
Appena mi va di spendere due lire rifaccio il pieno di pellicole e rifaccio il test della SE. Per ora mi accontento di scattare qualche fp4 trovate nel cassetto..con i tempi di devchart... 8-x
:))
DDT volevo dirti qualche cosa ma ora mi sfugge, sarà stata un cazzata come al solito... :)) è da un po che non lo sento, speriamo non si sia dato all'ippica...





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti