Test Tmax 400 Hc110

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 26/05/2014, 20:32

Finalmente oggi ho avuto un po di tempo (e voglia) di cominciare i test di sviluppo con la Tmax. Avevo gia fatto il test per le zone basse e ho trovato che la SE è di 160 iso. Questo pomeriggio ho quindi esposto 5 rullini a 160 iso da zona 1 a 11. DDT aveva gia fatto il test N e ha trovato che il tempo di sviluppo con diluizione 1/50 fosse di 7 minuti su carta Adox MCC. Io uso da tempo la Bergger che mi piace molto e non voglio cambiare. Il problema è che la Bergger è una carta piu contrastata di circa 1, 1 grado e mezzo. Questo vorrebbe dire che per avere lo stesso gamma(?) su carta dovrei sviluppare il negativo per meno tempo, ma a me 7 minuti sembrano gia pochini per poi avere tempi accettabili per il N-1 e N-2. Come dovrei comportarmi? Diluire di piu? Abbassare la temperatura di sviluppo? Insomma che faccio? :-\



Advertisement
Avatar utente
dispe
esperto
Messaggi: 247
Iscritto il: 27/06/2013, 14:29
Reputation:
Località: Svizzera - Ticino
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda dispe » 26/05/2014, 21:02

Io sono arrivato a sviluppare a 4.5 minuti con HC110 senza nessun problema.
Unica nota io sviluppo con rotazione continua.
Sotto i 20 gradi non andrei.

Alessio


Sent from my iPhone using Tapatalk



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 26/05/2014, 22:13

Ciao Andrea!

Hai già verificato come si comporta la Bergger con la TMY-2 a 7'?

Più in generale, personalmente scelgo la diluizione in modo da ottenere N-2 con tempi gestibili (con la TMY-2 si può anche scendere oltre N-2). Quindi per cominciare vedrei che risultati si ottengono con tempi sui 5' alla diluizione 1+50 e da li ri-partirei.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 27/05/2014, 9:49

Silverprint ha scritto:Ciao Andrea!

Hai già verificato come si comporta la Bergger con la TMY-2 a 7'?


Ho fatto una stampa l'altro giorno che mi ha soddisfatto (l'ultima nella galleria stampe), non mi ricordo il grado di contrasto usato ma era attorno al due penso, niente di troppo morbido o troppo duro. In fase di ripresa c'erano se ricordo bene 5 stop di differenza, misi il primo piano in zona 3 e le parti piu bianche della nuvola cadevano in zona 8. Feci poi fiducia a DDT :x...
Con lo sviluppo a 7 minuti ho stampato anche le zone basse, dalla 1 alla 6. Ma non ho mai stampato un regolo sulle zone alte.

Silverprint ha scritto:Quindi per cominciare vedrei che risultati si ottengono con tempi sui 5' alla diluizione 1+50 e da li ri-partirei.

Ricevuto Andrea, stasera se la stanchezza non prende il soppravvento sviluppo a 5 minuti.
Se qualcuno vuole approfittarne e si vuole unire alla conversazione per fare il test con me è benvenuto :ymhug:



Advertisement
Avatar utente
Reni
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/06/2011, 21:49
Reputation:
Località: Ferentino (FR)

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Reni » 27/05/2014, 19:22

Pacher ha scritto:[...]
Se qualcuno vuole approfittarne e si vuole unire alla conversazione per fare il test con me è benvenuto :ymhug:


Grazie dell'invito, mi piacerebbe un sacco! :)
Purtroppo sono ancora fermo al test per cercare la S.E. della Tmax400, sono in attesa di un filtro ND per fare i quarti di stop, mi ci vorrà un pochino.
Intanto seguo con attenzione, questi tread sono una manna! :D


*Modificato per orrori grammaticali



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 27/05/2014, 22:25

Addirittura i quarti di stop, sei peggio di DDT :)) Ho appena sviluppato…sta asciugando…avevo dimenticato che nel primo rullino avevo cannato i primi 5 fotogrammi, quindi si va dalla zona 3 alla 9...va bene lo stesso? :ymblushing:



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 27/05/2014, 22:30

Pacher ha scritto:el primo rullino avevo cannato i primi 5 fotogrammi, quindi si va dalla zona 3 alla 9...va bene lo stesso? :ymblushing:

Insomma, tanto bene, no.

Avendo ridotto il tempo di sviluppo dovresti poter verificare che la SE non sia scesa e dovresti anche controllare bene le zone più alte.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Pacher » 27/05/2014, 22:34

Ok butto e domani risviluppo. :(



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1875
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda NikMik » 27/05/2014, 22:40

Sei un eroe ! Giuro che a giugno mi metto a studiare e cerco di capire qualcosa di più di tutto questo. Mi intrigherebbe capire bene come testare le carte e capire davvero come si comportano, in diversi aspetti... intanto leggo e studio...



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Test Tmax 400 Hc110

Messaggioda Silverprint » 27/05/2014, 22:41

Ma non buttare, tieni quelle e fai quelle che mancano (salendo anche oltre la XII) più una di quelle già fatte di controllo.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti