The impossible project

Discussioni su corsi, workshop ed eventi di fotografia analogica e tecniche di camera oscura

Moderatore: etrusco

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

The impossible project

Messaggioda etrusco » 24/03/2010, 15:07

Sul mio blog ho scritto un articolo su "the impossible project"

Riporto un estratto dell'articolo:

Dal comunicato stampa ufficiale del 22 Marzo 2010 (leggi il pdf) sembrerebbe che il team di sviluppo sia riuscito nella “missione impossibile” ovvero nel produrre le prime pellicole analogiche istantanee per polaroid in Bianco e Nero.

L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla sinergia di un gruppo di esperti con la Ilford Foto (Harman Technology Limited) e l’avallo della Polaroid stessa.

Riporto un estratto del comunicato stampa ufficiale tradotto in Italiano:

New York City, 22 marzo, 2010.
Il "Progetto Impossibile" (The impossible project) è partito nell’ottobre del 2008 dall’ultimo stabilimento Polaroid di Enschede (Paesi Bassi) con lo scopo di salvare la Fotografia Istantanea Analogica, ormai in via di estinzione, ed oggi è stato finalmente presentato un primo e significativo risultato.

Dopo 17 mesi di ricerca e sviluppo, "the impossible project" annuncia che è riuscita nel suo compito di ri-produzione di una pellicola istantanea analogica per macchine tradizionali fotografiche Polaroid.

Questa è formata da più di 30 componenti di nuova concezione, pertanto viene presentato oggi un nuovo "Instant Film" in bianco e nero – il PX 100 ed il PX 600 Silver Shade – con lo scopo di salvare e preservare milioni di Polaroid perfettamente funzionanti dal rischio di divenire obsolete (Polaroid aveva rinunciato alla produzione della sua pellicola istantanea all’inizio del 2008).

Con il supporto di Ilford Photo, Regno Unito (Harman Technology Limited), "The Impossible project" sta portando in produzione
pellicole istantanee nel 21° secolo e presenta con orgoglio un nuovo ed artistico materiale fotografico.
Pellicole dalle caratteristiche originali e straordinarie, uniche e mai viste prima, spingendo la Fotografia istantanea analogica al di là dei tradizionali limiti.

Oltre ad offrire degli standard altissimi, la pellicola tradizionale Polaroid, offre una nuovissima gamma di possibilità, caratteristiche e risultati.

Presentando i primi due formati in edizione limitata, "the impossible project" sta celebrando l’inizio di una nuova era della Fotografia analogica istantanea.

Saranno disponibili online all’indirizzo http://www.the-impossibleproject.com dal 25 marzo in poi e, successivamente, anche in numerosi e selezionati partner in tutto il mondo.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Advertisement
Avatar utente
Alessandro
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 03/10/2011, 0:01
Reputation:
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: The impossible project

Messaggioda Alessandro » 09/10/2011, 21:31

E riuppiamo questo topic! :D
volevo aprirne uno ma dato che c'è...Impossible project è tra noi, ce l'ha fatta!
Ora, prima di fare l'ordine, vorrei sapere se qualcuno ha già avuto esperienze con il loro online shop..ho visto che le spese di spedizione variano a seconda del peso: 8€ fino a 300g, 15€ oltre. dato che queste pellicole costano un occhio già di loro..vorrei sapere per esempio se un pacco da 3 rientra nei 300 grammi..esperienze?





  • Advertisement

Torna a “Corsi, workshop ed eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite