timer fai-da-te in f-stop

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Elia
appassionato
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/04/2017, 13:06
Reputation:

timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Elia » 22/04/2017, 13:20

Ciao a tutti,

un link su Monkito, un timer fai-da-te opensource, in f-stop e secondi, ideato per facilitare i provini e la stampa usando f-stop, sistema zonale e split-grade.

vedi il video

In caso di interesse e richiesta consistente, il sito sarà tradotto in italiano.

Buona stampa !

Elia



Advertisement
Avatar utente
alberto restuccia
fotografo
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/12/2015, 15:24
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda alberto restuccia » 29/04/2017, 21:33

Elia ha scritto:Ciao a tutti,

un link su Monkito, un timer fai-da-te opensource, in f-stop e secondi, ideato per facilitare i provini e la stampa usando f-stop, sistema zonale e split-grade.

vedi il video

In caso di interesse e richiesta consistente, il sito sarà tradotto in italiano.

Buona stampa !

Elia

Costi?


Sent from my iPhone using Tapatalk



Avatar utente
Elia
appassionato
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/04/2017, 13:06
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Elia » 30/04/2017, 1:51

Ciao Alberto,
Circa 50€ di componenti vari in bassa e alta tensione, IVA e trasporto inclusi, considerando che il PCB l'ho realizzato in cucina, che l'Arduino, l'enclosure d'alluminio e mdf e l'alimentazione stabilizzata ricavata da un'alimentazione 10.5V di notebook mi sono costati altri 10€.

Dunque circa 60€ recuperando materiali qua e là...



Avatar utente
Elia
appassionato
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/04/2017, 13:06
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Elia » 27/08/2017, 11:59

Caio a tutti,

il "manuale" è ormai disponibile qui



Advertisement
vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda vngncl61 II° » 27/08/2017, 12:19

Per capire, c'è bisogno di programmare prima dell'uso o è plug & play?


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Elia
appassionato
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/04/2017, 13:06
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Elia » 27/08/2017, 20:19

Se si carica il programma fornito, plug & play relativo già che si tratta di un aggeggio autocostruito....

Se preferisci, il programma messo a disposizione è immediatamente funzionale con il materiale hardware definito. Ovviamente, devi però caricare il programma sull'Arduino prima del primo uso.

Dal punto di vista operativo, accendi, imposti uno stop/tempo e via col vento !
Per l'impostazione di variabili per le strisce o programmi, segui semplicemente il manuale.



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda vngncl61 II° » 28/08/2017, 14:21

Elia ha scritto:Ovviamente, devi però caricare il programma sull'Arduino prima del primo uso.


Lo immaginavo, mai na cosa che l'appicci e stop.
Grazie


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Giuseppe.C
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 19/10/2013, 11:40
Reputation:
Località: Torino

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Giuseppe.C » 28/08/2017, 15:35

Prima di tutto complimenti per la realizzazione!
Vorrei provare a costruirlo, solo un paio di dubbi : secondo te posso utilizzare anche una basetta millefori o il tutto diventa troppo disordinato?
Dallo schema non capisco come si coleghi all'i/o di arduino (abbi pazienza ho poca esprienza....)
Grazie
Giuseppe



Avatar utente
Elia
appassionato
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/04/2017, 13:06
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda Elia » 28/08/2017, 16:46

Grazie Giuseppe

La millefori l'ho usata (e anche sprecata nei vari tentativi !!!) e direi che va benissimo con un pò di pazienza.

Un paio di commenti sulla mia realizzazione: inanzitutto, è un lavoro amatoriale, il mio primo tentativo di realizzare un'aggeggio elettronico, sono dunque moltissime le opportunità di miglioramento, sia hardware che software.

Per la parte hardware, il PCB l'ho disegnato in funzione delle diverse scelte hardware. Idealmente i display e il collegamento all'Arduino potrebbero farne parte. La mia scelta è stata di separare l'alimentazione, i display e la piastrina relè, il tutto per ottenere più spazio e distanza per la parte 240V.

Per rispondere precisamente alla tua domanda, la difficoltà in cui mi sono imbattuto con la millefori è stato nel incrocio delle masse e l'impossibilità di mantenere il lato pulsanti privo di sporgenze, difficoltando pertanto l'inserzione nel pannello frontale.

Per il collegamento, osservando il PCB nella versione "markings" vedi che ci sono dei fori per connettori (2 o 5 contatti). L'arduino è fisicamente separato dal PCB et tramite cavi e connettori, tutti i componenti sono connessi al PCB. (Vedi lo schema con connettori, senza l'Arduino)

Spero di essere stato chiaro....

Ciao



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3781
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: timer fai-da-te in f-stop

Messaggioda graic » 28/08/2017, 17:10

Il lavoro mi sembra estremamente interessante, trovo ottimo l'uso dei due display. Una unica critica "costruttiva ovviamente" che faccio al tuo lavoro (come del resto avevo fatto anche al progetto di Lucarelli) è la scelta di usare una board Arduino (uno o mega che sia) col suo necessario complemento di connettori volanti per le altre parti, una soluzione più stabile sarebbe quella dell'uso di un Arduino "in board" implementato partendo da un AVR naked. Oppure con un Arduino nano o pro dual in line da montare su uno zoccolo sulla board principale. Darebbe un aspetto più professionale al tutto eliminando l'idea di circuito di test che hanno il circuiti che usano le board Arduino (nonché veri problemi di connessione)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti