[AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

[AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da lo_Spocchioso »

Va bene, i tempi sono maturi, è ora che ci provi anch'io :(|)

Gradirei il vostro aiuto nel redigere una lista della spesa per procurarmi quanto serve per sviluppare, queste le premesse:
  • bianco/nero per ora, colore in futuro
  • rullini 120 e 135
  • pellicole Ilford o simili, HP5+ e Delta in primis
  • preferisco spendere una volta sola, quindi non cerco il massimo risparmio possibile
Questa invece la lista che ho redatto leggiucchiando qua e là e copiando parecchio da un antico sito etrusco:
  • tank: pensavo alla Jobo 1520 perché di buona qualità e parte di un "sistema". Include una spirale 120/135 che può contenere un rullino 135 o due 120 (giusto?)
  • chimici: pensavo al kit dev-stop-fix-wet Ars-Imago perché mi piace l'idea del one-shot, almeno per iniziare
  • caraffe graduate da un litro
  • cilindri graduati
  • "stappa" rullini o estrattore pellicola (quale mi consigliate?)
  • termometro: Paterson ne fa uno con scala da 13 a 30 °C (perfetto per leggere i 20 °C) e uno da 15 a 65 °C (e più preciso) per il colore. Vista la differenza di prezzo, meglio il secondo?
  • timer triplo con allarmi indipendenti (pensando al futuro)
  • mollette per appendere e tendere i negativi ad asciugare: posso cavarmela con quelle per il bucato?
  • biglie in vetro da mettere nei flaconi per ripianare il livello e togliere l'aria
Che ne dite? Ho dimenticato qualcosa?

Ogni consiglio è ben accetto, grazie!


Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5782
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da -Sandro- »

Colmo le tue lacune secondo il mio modo di lavorare.

Tank 1520: ospita due spirali serie 1500 con cui puoi sviluppare due pellicole 135 (una spirale) oppure una pellicola 120 (una spirale sola).
Puoi anche attaccare due pellicole 120 una dietro l'altra ma te lo sconsiglio, prima prendici la mano con una.

Per estrarre la coda preferisco l'estrattore scorrevole. Con lo stappa rullini al buio rischi di graffiare la pellicola quando la tiri fuori perché si può deformare la lamiera del caricatore.

Termometro: meglio il secondo, per il futuro colore è essenziale.

Triplo timer: oggetto inutile e plasticoso, io uso orologi meccanici junghans e smiths (ma questa è la mia idiosincrasia per l'elettronica).

Mollette per il bucato vanno bene ma accertati che stringano davvero, se ti casca la pellicola umida dovrai rilavarla e puoi anche graffiarla.

Biglie: le odio. Meglio il gas per accendini con cui riempire la parte superiore della bottiglia (in questo modo i chimici colore mi durano oltre un anno, ben oltre i sei mesi dichiarai).

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da lo_Spocchioso »

-Sandro- ha scritto: Tank 1520: ospita due spirali serie 1500 con cui puoi sviluppare due pellicole 135 (una spirale) oppure una pellicola 120 (una spirale sola).
Grazie, ma se ho capito bene c'è una sola spirale inclusa, la seconda andrebbe comprata a parte, corretto?
Puoi anche attaccare due pellicole 120 una dietro l'altra ma te lo sconsiglio, prima prendici la mano con una.
Puoi scommetterci che inizierò con una sola ;)
Biglie: le odio. Meglio il gas per accendini con cui riempire la parte superiore della bottiglia (in questo modo i chimici colore mi durano oltre un anno, ben oltre i sei mesi dichiarai).
Sì, avevo letto un tuo post in cui parlavi del gas e come metodo mi piace, ma pensavo che le biglie fossero più sicure perché il controllo del livello è visivo. Cosa non ti piace delle biglie? Lavarle?
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da Aleksej6 »

Ciao, se sei all'inizio ti consiglierei di orientarti verso cose semplici, ti parlo della mia esperienza. Chiudere i contenitori e tenerli al buio va più che bene (se vuoi ci sono le bottiglie a soffietto), così come, per iniziare, una spirale va bene perché io sviluppo sempre una pellicola alla volta, per semplicità e maggior controllo. Per aprire il caricatore io uso un apribottiglie, ti consiglio di aprirli in questo modo, eviterai di far passare la pellicola un'altra volta attraverso i feltrini del caricatore, con conseguente minore rischio di polvere, sporcizia e righette varie.

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da lo_Spocchioso »

Aleksej6 ha scritto:Per aprire il caricatore io uso un apribottiglie, ti consiglio di aprirli in questo modo, eviterai di far passare la pellicola un'altra volta attraverso i feltrini del caricatore, con conseguente minore rischio di polvere, sporcizia e righette varie.
Grazie del consiglio, l'estrattore mi pare più facile e sicuro per un principiante, ma in effetti le tue obiezioni sono sensate.
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da Aleksej6 »

L'importante è ingegnarsi e andare avanti

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da lo_Spocchioso »

Aleksej6 ha scritto:L'importante è ingegnarsi e andare avanti
Lo spirito è questo ;)
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da DanieleLucarelli »

Set di siringhe: 5cc, 10cc, 20cc (una per tipo durano una vita)
Consiglio di prendere subito una seconda spirale (anche se sviluppi un rullo alla volta almeno puoi ricaricare la tank senza aspettare che la spirale sia asciutta poi, vedrai, che 2 rulli 35mm insieme li comincerai a sviluppare quasi da subito).
I rulli Ilford io li apro a mani nude, forzi tra i feltrini tiri e stacchi i coperchi altre marche magari non si riesce.
Un paio di bottiglie per i chimici diluiti (io utilizzo quelle del detersivo per lavatrice che hanno: collo largo, tappi con buona tenuta, plastiche robuste; buone sono anche le bottiglie della Jobo [non a soffietto] ne ho 3 o 4 recuperate da un acquisto su ebay di materiale vario di camera oscura).

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5782
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da -Sandro- »

Le bottiglie a soffietto sono da evitare come la peste bubbonica.

Detesto le biglie perché uso bottiglie in vetro scuro da un litro che sono già pesanti, se ci metto pure le biglie rischio che mi scappino di mano quando vado di fretta.

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: [AIUTO] Lista della spesa per iniziare a sviluppare

Messaggio da lo_Spocchioso »

DanieleLucarelli ha scritto:Set di siringhe: 5cc, 10cc, 20cc (una per tipo durano una vita)
Buona idea, ma si riescono poi a lavare bene? O ne usi una per ogni chimico?
Consiglio di prendere subito una seconda spirale (anche se sviluppi un rullo alla volta almeno puoi ricaricare la tank senza aspettare che la spirale sia asciutta poi, vedrai, che 2 rulli 35mm insieme li comincerai a sviluppare quasi da subito).
Sì, l'avevo già messa in conto, ma più per sviluppare due rullini insieme. Invece la tua prima motivazione mi sembra ancora più valida, perché potrebbe capitarmi di voler fare due sviluppi in sequenza ma diversi tra loro.
I rulli Ilford io li apro a mani nude, forzi tra i feltrini tiri e stacchi i coperchi altre marche magari non si riesce.
Ahahahahahaha questo sì che mi sembra pericoloso! Già mi vedo la pellicola sparata via :))
Un paio di bottiglie per i chimici diluiti (io utilizzo quelle del detersivo per lavatrice che hanno: collo largo, tappi con buona tenuta, plastiche robuste
Buona idea anche questa, grazie!
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Rispondi