Termostato fai da te - STC-1000

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda gonfiacani » 20/02/2015, 20:10

Ciao a tutti. Spero di non sbagliare sezione per condividere questa idea mutuata da un altro settore completamente diverso.
Per un irrefrenabile istinto fai-da-te mi sono costruito questo aggeggio in grado di comandare due apparecchi elettrici per il raffrescamento/refrigerazione e il riscaldamento.
1502
So che (fortunatamente) siamo a fine stagione, ma d'inverno non riesco mai a regolare la temperatura delle bacinelle e dei bagni di sviluppo. Quindi ho preso in prestito un'idea semplice ed economica da un forum di homebrewer.
Il termostato in questione, senza girarci intorno, è una cineseria; il bello è che viene anche imitata dagli stessi cinesi =)) Quindi attenzione alla marcatura STC-1000, che altro non è che il nome del modello. Il termostato misura la temperatura tramite la piccola sonda metallica (in primo piano) di cui è dotato. Alcuni la immergono in acqua, ma io preferisco fissarla con del nastro isolante all'esterno della bacinella... Sul termostato si può impostare la temperatura voluta (per esempio 20,00°), il margine di oscillazione (minimo 0,1°), il ritardo con cui avviare l'apparecchio per la refrigerazione. Inoltre è possibile effettuare delle correzioni alla temperatura rilevata dalla sonda, qualora si riscontrino delle discordanze con altri strumenti di precisione nella misurazione della temperatura.
Fissata la sonda sulla bacinella, collego un cavo riscaldante alla presa per il riscaldamento, e lo srotolo sotto la bacinella stessa. Quando la temperatura scende, il termostato fornisce corrente alla presa del cavo riscaldante finché questa non risale al livello voluto.
Il termostato è facilmente reperibile on-line. Poi ho preso una scatola elettrica, un paio di prese con relativo porta-prese (la schuko servirebbe per collegare un eventuale frigorifero...), un passacavo, una spina e un filo elettrico.



Advertisement

Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda fenolo » 21/02/2015, 8:32

Ciao, grazie per averlo pubblicato, ho comprato anche io un baracchino del genere per un progettino sulle bacinelle.
La cosa che non ho chiara invece è come eventualmente raffreddarle per le alte temperature estive. Tu avresti qualche idea? Grazie



Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda gonfiacani » 21/02/2015, 9:45

A dire il vero non mi sono posto il problema perché in camera oscura d'estate ho sempre tra i 20 e i 22 gradi...
Se non ricordo male, tempo fa ho sentito parlare di un tappetino refrigerante, ma le opinioni non erano entusiasmanti a causa della scarsa efficienza...
Gabriele



Advertisement
Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda fenolo » 21/02/2015, 11:12

gonfiacani ha scritto:A dire il vero non mi sono posto il problema perché in camera oscura d'estate ho sempre tra i 20 e i 22 gradi...
Se non ricordo male, tempo fa ho sentito parlare di un tappetino refrigerante, ma le opinioni non erano entusiasmanti a causa della scarsa efficienza...
Gabriele

Te lo chiedevo perche vedo che nello schema hai collegato anche un frigorifero.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4556
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda graic » 21/02/2015, 12:23

Un "frigorifero" tradizionale non è assolutamente in questione a causa delle dinamiche elefantiache che comporta la cosa si potrebbe invece realizzare con delle celle di peltier. la cosa più carina di questa possibile soluzione è che dato il funzionamento di queste celle si potrebbe pensare di usarne una coppia messe in controfase per svolgere sia la funzione di raffreddamento che di riscaldamento dado a tutto un aspetto più compatto


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda gonfiacani » 21/02/2015, 14:08

Dove possiamo trovare qualche informazione sulle peltier?celle di
Gabriele



Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda fenolo » 21/02/2015, 14:14

Rimango anche io in attesa, io ho una "controvasca" riempita d'acqua dove stanno le bacinelle. La controvasca ha un circuito forzato di acqua che viene scaldata da una resistenza da 600 watt. Per il riscaldamento con il controller sopra va benissimo, Ma in caso di raffreddamento?



Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda gonfiacani » 21/02/2015, 14:22

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Cella_di_Peltier

Molto interessante...
Immagino però che le celle che si trovano sul web, destinate a raffreddare le cpu dei pc siano troppo piccole... Sbaglio?
Gabriele



Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Termostato fai da te - STC-1000

Messaggioda fenolo » 21/02/2015, 14:49

Il fatto che hanno una bassissima resa rispetto quello che consumano





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti