Dilemma filofotografico

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Dilemma filofotografico

Messaggioda Pacher » 15/04/2015, 21:31

Inaspettatamente sono entrato in possesso di uno scatolone pieno di diapositive 35mm tutte catalogate e ordinate. Saranno una ventina di chili. Il signore che le ha scattate ha viaggiato molto. Me le ha lasciate tutte. Non so se buttarle,darle a qualcuno, tenerle e guardarmele con calma...Voi che fareste?
A proposito sono tutte su vetro, come mai? scusate la mia ignoranza..



Advertisement
Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda emigrante » 15/04/2015, 21:46

Personalmente le guarderei (sono x natura curioso), poi, forse (ho la sindrome da soffitta), le darei a qualcuno.

Ciao

Marco



Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda Zenit photosniper » 15/04/2015, 22:41

Sicuramente non buttarle.
Simbolicamente è come buttare la vita di qualcuno, non mi piace l'idea.

Vedi se gli scatti ti colpiscono, ti appassionano, sono degni di nota. Solo dopo averli ben visionati decidi se vuoi essere tu il custode della vita di questa persona o affidare il compito ad altri.

Questa la mia idea :)



Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda ghiro1985 » 16/04/2015, 7:57

Io personalmente le guarderei e le terrei tutte. Il motivo? Purtroppo sono un "accumulatore patologico" ed ho a disposizione dello spazio in casa, pertanto ogni cosa che entra in casa difficilmente ne esce. In ogni caso buttarle mi sembrerebbe un peccato anche perchè, seppure si tratti di un regalo, non so se la prenderebbe bene il signore che te le ha date qualora lo venisse a sapere. Se proprio vedi che non te ne fai nulla rimbalza la "patata bollente" a qualcun'altro!



Advertisement
Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda roby02091987 » 16/04/2015, 8:59

Zenit photosniper ha scritto:Sicuramente non buttarle.
Simbolicamente è come buttare la vita di qualcuno, non mi piace l'idea.

Vedi se gli scatti ti colpiscono, ti appassionano, sono degni di nota. Solo dopo averli ben visionati decidi se vuoi essere tu il custode della vita di questa persona o affidare il compito ad altri.

Questa la mia idea :)


Concordo.

Però, personalmente, non avrei il coraggio di darle via.



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda bafman » 16/04/2015, 10:19

tralasciando che MOLTI oggidì girano per mercatini a cercare materiale che fu la visione o i ricordi di altri,
tralasciando che magari lui si chiama Viviano e tu sei un novello John Maloof, con la differenza che il tuo amico è ancora in vita,
potresti - e ora parlo seriamente - (i) visionarle, (ii) segnarti quelle che ti colpiscono, (iii) tornare da lui e chiedergli di sturare i suoi ricordi e raccontarti le situazioni e i pensieri (non solo "ricordi" ma pensieri) legati a quelle almeno. se lui ne ha voglia...
sarebbe un arricchimento a prescindere, quantomeno umano.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1944
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda NikMik » 16/04/2015, 15:00

Sono molto d'accordo con Baf, e per la saggezza del suo intervento sono persino disposto a perdonargli l'incosciente leggerezza con cui ha di recente trattato un elemento essenziale della cultura umana come il lampredotto.
Ma se qualcuno ti dona tutto un patrimonio fotografico, la visione di una vita intera, peraltro catalogato con cura, avrà visto in te, Pacher, qualcuno in grado di apprezzarlo, no? Da come parli, sembra invece che tu sia stato sorteggiato con il tagliando di un detersivo...



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda Pacher » 16/04/2015, 16:12

ho capito, "marciranno" in cantina tanto non ho il coraggio di buttarle. :)
Comunque me le ha lasciate sventolando fieramente il fatto di averle digitalizzate. :wall: Ho notato lo sguardo complice della moglie quando gli ho fatto notare che se il PC fa una scoreggina tutti i suoi file ad alta risoluzione diventeranno aroma al profumo di biscotti. :))



Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda Zenit photosniper » 16/04/2015, 17:20

Allora fatti furbo, aspetta che il computer si rompa e rivendigliele guadagnandoci :P
Questo è spirito imprenditoriale!

Se poi proprio non ci tieni a farle "marcire" metti un annuncio su eBay a un prezzo simbolico o nella sezione mercatino. Prima o poi qualche acquirente si farà vivo e sarete entrambi soddisfatti ;)

Considerazione personale: come si fa ad affidare il proprio passato ad un'altra persona? Posso capire roba andata dimenticata in una cantina, foto di un parente ormai deceduto ma affidare i propri ricordi, esperienze ad un'altra persona non potrei mai.
Semplice senso di intimità, pudore, o forse è semplicemente dare importanza al passato. Non importa se le ha digitalizzate, in quelle diapositive c'é sempre un pezzo di vita.
Che ne pensate? Fareste mai una cosa del genere ? Anche se la risposta di persone appassionate che frequentano un blog di fotografia è piuttosto scontata :P



Avatar utente
Attilio Canella
guru
Messaggi: 589
Iscritto il: 02/03/2012, 23:16
Reputation:
Località: Milano

Re: Dilemma filofotografico

Messaggioda Attilio Canella » 17/04/2015, 18:21

Pacher visionali prima..di archiviarli in cantina....potrebbero esserci angoli che non esistono più ...e sai quanti amici nell'iditoria mi hanno cercato""in questo caso della mia città"" foto della vecchia Milano me l'avrebbero anche pagate.....si sa mai????????????????? ;) magari tiri fuori un bel corpo """""DIGITALE FULL FRAME """hahahahaahhaa :D I telaietti di vetro si usavano tanti anni fa...ora credo sia un opzione....se le trovi :)





  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite