info su pellicole

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
mbrizio
guru
Messaggi: 519
Iscritto il: 17/09/2013, 21:11
Reputation:

info su pellicole

Messaggioda mbrizio » 19/04/2015, 19:27

ciao ho aperto un post dove spiego che ho finito le mie riserve di 35mm e devo fare spesa! prima volevo chiedervi dove potrei fare dei buoni acquisti e dove potrei trovare dei stock o lotti per risparmiare! se sapete indicarmi qualcosa vi ringrazio!

detto questo stavo guardando da ars imago un pò di pellicole e ho notato Kentmere 400 135/36 e Kentmere 100 135/36 a 3euriii e FOMAPAN 100 Classic 135-36 e FOMAPAN 400 Action 135-36 a poco piu di 3 euriii :))

mi domando il prezzo è nettamente basso rispetto ai classici marchi ben noti!! e mi domandavo se avete avuto esperienza con queste pellicole, differenze che avete avuto rispetto alle ben più note! differenza di qualità ecc insomma se vale la pena acquistarle o no!

grasssie :-h



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4768
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: info su pellicole

Messaggioda impressionando » 19/04/2015, 20:51

Ormai nessuno ci pensa più e si va accecati dritti verso il prezzo più basso pensando di fate L'AFFARE ma....
....come sempre, come in tutti i settori e in tutte le occasioni si porta a casa sempre ciò che si paga
MAI il cliente farà l'affare..... è SEMPRE il commerciante che decide il prezzo e decide se cedere il bene o no.
Quindi trovarai i prezzi per le cose BBone e i prezzi per le ciofeche..... non esistono cose BBone a prezzi di ciofeca.... molto più facile trovare ciofeche a prezzo di cose BBone. Offerte, promozioni, sconti sono SEMPRE specchietti per le allodole usati per attirare clienti a comprare la cose al prezzo deciso da chi vende.....
.....e chi vende lo fa per mangiare (il più possibile, SEMPRE).

Quindi se fossi in te penserei ad acquistare un prodotto di qualità, il più fresco possibile venduto ad un prezzo onesto che comprenda servizio, affidabilità, assortimento.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: info su pellicole

Messaggioda NikMik » 19/04/2015, 21:17

La mi scusi, sa, ma lei un s'è appena preso un corpo leggendario con un obiettivo leggendario ? E che la ci vole metter su ? Come minimo la si rivolga a pellicole leggendarie!
Viaaaaaa ! E che gli è venuta la tirchieria tutta insieme ora, proprio con le pellicole !? E c'aveva a pensar prima! Se si va a un gran ristorante poi un si pole mica ordinare il Tavernello per bere! E se ci s'ha una Leica... E un mi faccia parlare, via ! :))



Avatar utente
Rodinalforever
esperto
Messaggi: 104
Iscritto il: 24/04/2014, 0:04
Reputation:
Località: Bologna

Re: info su pellicole

Messaggioda Rodinalforever » 19/04/2015, 23:22

Io prenderei al volo l'offerta di westernphoto con le kodak tmax100 a 3,54 +iva. Hai una pellicola professionale, super collaudata, costante nella qualita' ad un prezzo solo leggermente superiore a quello di produttori marginali dalla qualita' molto incostante. My 2 cents.



Advertisement
Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: info su pellicole

Messaggioda Zenit photosniper » 19/04/2015, 23:35

Concordo con quanto affermato da impressionando anche se il mio approccio è un pelino diverso.
Utilizzo solitamente pellicole di serie A o pellicole di serie B in base alle situazioni che mi si presentano:

Se vado a una festa o un evento, per scattare qualche foto personalmente di minore importanza al fine di stamparla regalarla al mio amico/amica difficilmente sceglierò un rullino di qualità (sono foto cui tengo meno e metto in secondo piano la perfezione, che andranno inoltre a un pubblico non competente e senza pretese), preferendo orientarmi su altro (offerta del momento, pellicole scadute, kentmere, foma, ecc).

Situazione di mezzo se decido di portarmi la compatta tascabile e dedicarmi alle foto da strada. Solitamente monto pellicole di fascia alta, tuttavia nell'ultimo ordine ho incluso anche qualcosa di più economico giusto per sperimentare e farmi un parere il più possibile personale (è ciò che ti consiglio, a maggior ragione che le cifre sono basse).

Sul corpo professionale abbino solo pellicole adeguate. Anche perché con quello che ingombra e pesa non me lo porto in giro per le situazioni di tutti i giorni.

... certo però che avere una Leica con signori obiettivi e scegliere pellicole di fascia bassa è un po' come avere una ferrari e mettere benzina agricola per risparmiare!



Avatar utente
mbrizio
guru
Messaggi: 519
Iscritto il: 17/09/2013, 21:11
Reputation:

Re: info su pellicole

Messaggioda mbrizio » 20/04/2015, 1:11

hahahahahahahahahahahahahahahahahaha =)) =)) =)) =)) ma dai mi avete cazziato subito :)) :)) :)) mica ho chiesto roba di scarsa qualità!

chiedevo se cerano venditori o negozi che vendevano lotti o stock a buon prezzo di materiale classico (intendo spese sui 200/300euro ecco perchè ho chiesto lotto o stock!) poi le altre pellicole che ho menzionato foma e kent non avendole mai provate volevo un vostro parere non tanto per un risparmio economico ma per sapere se sono buone pellicole da non invidiare alle classiche!



Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: info su pellicole

Messaggioda fenolo » 20/04/2015, 10:27

Un tempo prendevo famosi stock da 20/30 rulli al colpo.
Poi li ho lasciati scadere in freezer. MAI PIU mi dissi. Tenere fermo così tanto denaro in freezer per poi farlo scadere (anche se come da datasheet Kodak, a -18 la data di scadenza diventa superflua).
Ora sono molto più chirurgico, in casa ne tengo sempre una due. Se invece devo fare qualcosa di mirato me ne compro prima e cerco di consumarle tutte. Così facendo ho sempre materiale freschissimo e tengo meno denaro fermo. Non mi faccio più prendere dall'euforia del prezzo in offerta.



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: info su pellicole

Messaggioda emmeffepi » 20/04/2015, 10:50

Comunque Kentmere fa parte di Harman Technology (ovvero dello stesso gruppo di Ilford) e le pellicole non è che siano proprio scadenti...peccato non le facciano in formato 120
Le Foma invece mi lasciano un po' perplesso
Comunque personalmente preferisco concentrarmi su una pellicola in modo da avere una certa "ripetibilità" di risultati in un determinato rivelatore...quindi quel suggerimento sulle tmax da westernphoto lo farei mio ;)


Massimiliano

Avatar utente
maxmars
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 30/01/2015, 9:16
Reputation:
Località: Modena
Contatta:

Re: info su pellicole

Messaggioda maxmars » 20/04/2015, 11:53

Io uso le Kentmere 400 da anni insieme alle Ilford HP5+, devo dire stampe e scannerizzazioni alla mano che in termini di definizione sono migliori le K400 delle HP5+. Tralascio il resto, era solo per dire che non necessariamente sono peggiori in tutto.
Sviluppate bugiardino alla mano sono anche meno contrastate, anche se quello può essere modificato sviluppando opportunamente.

Le Foma 400, soprattutto se sottoesposte, danno un'enorme grana fantastica senza sforzo (soprattutto sul colore blu). In casi particolari possono tornare utili.



Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: info su pellicole

Messaggioda LikeAPolaroid » 21/04/2015, 11:26

Anche io uso le Kentmere regolarmente e stampe alla mano mi sembrano diginitose al pari di altri marchi ben più blasonati. Poi come si è detto soo prodotte da Harman...ma se si vuole criticare a prescindere nessuno vieta di farlo.

Le Fomapan 100 sono bellissime.

E le offerte molto spesso sono fatte per eccesso di magazzino...





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite