Cammino di Santiago

Raccontaci cosa tieni nella tua borsa fotografica, come la prepari, quali corpi, pellicole, obiettivi ed accessori contiene.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
leba82
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/03/2013, 7:32
Reputation:

Cammino di Santiago

Messaggioda leba82 » 30/03/2016, 18:58

Ciao a tutti, volevo chiedere consiglio su equipaggiamento fotografico da mettere in borsa per un viaggio che farò a fine maggio.....farò il cammino breve verso Santiago di Compostela: la tratta portoghese....siccome il chilometraggio medio giornaliero è sui 20 km e lo zaino è già bello carico, son incerto su che fotocamera portare.
Il problema è che ho a disposizione una Canon F1 con 35/2 e 50/1.4: a parer mio corredo troppo pesante;
Una rolleiflex 3.5 planar: troppo delicata e scomoda. ?????????????
Una Leica m6 con 40 summicron.....siccome si dormirá prevalentemente in ostelli....non saprei
Avrei una Fuji stx2 con zoom 24 70 con problemi alle guarnizioni....

Alternativa: sto valutando se cercar qualcosa come olympus xa oppure rollei 35....ma siccome non ho mai avuto a che fare con questi corpi, son aperto a varie proposte.

Grazie a tutti



Advertisement
Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 646
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda adrian » 30/03/2016, 19:06

una om1 con un 28 2.8 e un 50 1.8 piu leggeri di cosi non si puo....
io comunque ho dormito mille volte in ostello con 1000€ di attrezzatura, se la situazione non mi piace me le porto nel letto e ci dormo assieme :D



Avatar utente
pazifico
esperto
Messaggi: 125
Iscritto il: 16/12/2014, 23:20
Reputation:
Località: veneto
Contatta:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda pazifico » 30/03/2016, 19:38

fatto ad ottobre (ma 900km)
per esperienza posso dirti che secondo me gli ostelli sono sicuri (a meno che non ti dimentichi la le cose come il sottoscritto :) )
Io in viaggi simili parto sempre con una piccola digitale.... l'unica cosa che ti consiglio di fare è trovare un modi di averla sempre a portata di mano (ad esempio io la tenevo su uno spallaccio dello zaino e la tiravo fuori anche mentre camminavo) in maniera di non doverti fermare ogni volta e togliere lo zaino... altrimenti saranno più le volte che dirai "vabbè, farò una foto tra un po' " rispetto alle volte che la fai :)

la focale che avevo utilizzato era un 35mm equivalente.
Secondo me comunque di obbiettivo ne porterei uno solo, per il discorso sempre della comodità più che del peso


I grandi cammini si fanno a piccoli passi

https://www.flickr.com/photos/pazifico/

Avatar utente
leba82
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/03/2013, 7:32
Reputation:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda leba82 » 30/03/2016, 19:49

Grazie per il passaggio, porterei un solo obiettivo e se non fosse per il peso, avrei portato la F1.....la digitalina sarebbe la scelta più sensata, il dramma è accendere il computer per trasferire le foto e lasciarle nel "dimenticatoio".

.....prima ho visto una ricoh gr1v.....................lei è portabile, se non costasse quasi come la mia Leica :)



Advertisement
Avatar utente
pazifico
esperto
Messaggi: 125
Iscritto il: 16/12/2014, 23:20
Reputation:
Località: veneto
Contatta:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda pazifico » 30/03/2016, 20:07

Ribadisco che secondo me il problema maggiore è la comodità... Il peso sinceramente non cambia tantissimo... 400grammi in più o in meno non cambiato la vita. Poi porta tanti rullini... Io avevo usato 3 schede di memoria per un totale di 40giga (una l'ho dovuta acquistare là).


I grandi cammini si fanno a piccoli passi

https://www.flickr.com/photos/pazifico/

Avatar utente
Devis91
guru
Messaggi: 494
Iscritto il: 25/06/2012, 1:13
Reputation:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda Devis91 » 30/03/2016, 20:13

Che meraviglia, anche io vorrei tanto farlo con uno zaino zeppo di provia e velvia!!!



Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda Frank » 30/03/2016, 20:43

Io mi cercherei una Olympus mju II ,piccola leggera,flash incorporato,batteria al litio che dura tanto,waterproof,leggerissima , esposimetro spot e con un ottima lente. Con qualche trucchetto da ottimi risultati.Da considerare come alternativa economica alla ricoh che hai nominato.

Sent From OnePlus Two


Frank _ Dublin

Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1246
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda emigrante » 30/03/2016, 20:58

M6 con 40
Diapositive a nastro
Un marsupio per averla sempre addosso

Ciao
Marco



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda emmeffepi » 30/03/2016, 21:01

La M6 col cron 40 penso sia precisa per la passeggiata (ma anche la Rolleiflex...)


Massimiliano

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2235
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Cammino di Santiago

Messaggioda ammazzafotoni » 30/03/2016, 21:08

"Voto" per la Rolleiflex, tenuta sempre agganciata davanti allo zaino, come gli astronauti!





  • Advertisement

Torna a “Cosa tieni in borsa?”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti