Chimici e carta colore

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Chimici e carta colore

Messaggioda ammazzafotoni » 28/10/2016, 13:36

Ciao

Vorrei fare le mie prime prove di stampa colore ma trovo già un (piccolo) ostacolo ancor prima di cominciare: dove trovare contemporaneamente chimici e carta?
Vorrei iniziare col piede giusto, quindi coi rinomati RA4 Bellini di cui leggo sempre bene (e che costano meno dei Tetenal): Fotomatica li ha ma non ha la carta colore, Ars-Imago ha la carta ma non quei chimici (ma quelli Rollei...), PFG usa i Bellini, ma per sé (dovrei attendere il loro proprio ordine), la stessa Bellini per telefono dice giustamente di affidarsi ai rivenditori per piccole forniture amatoriali.
Non è certo un problemone, ma vorrei provare a non pagare doppie spese di spedizione.

Qualcuno conosce una soluzione a ciò?

Grazie.



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4770
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda impressionando » 28/10/2016, 13:51

Mhmmm....
...parti male!
Parti dall'economia che dovrebbe essere l'ultimo pensiero.
Il primo pensiero dovrebbe essere "come facilitarmi le cose" dato che a livello organizzativo sono più complicate di ciò che sembrano e di ciò che si sente dire in giro.
Tentar non nuoce e può essere formativo ma perseverare è diabolico e spesso porta al disgusto per la CO. Io affiderei la cosa a chi è organizzato ed attrezzato per fare il colore (e non c'è da andare molto lontano).



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda ammazzafotoni » 28/10/2016, 15:00

impressionando ha scritto:Mhmmm....
...parti male!
Parti dall'economia che dovrebbe essere l'ultimo pensiero.
Il primo pensiero dovrebbe essere "come facilitarmi le cose" dato che a livello organizzativo sono più complicate di ciò che sembrano e di ciò che si sente dire in giro.
Tentar non nuoce e può essere formativo ma perseverare è diabolico e spesso porta al disgusto per la CO. Io affiderei la cosa a chi è organizzato ed attrezzato per fare il colore (e non c'è da andare molto lontano).

L'economia non è l'ultimo pensiero, altrimenti avrei già preso il Digibase!
E' giusto una cosa che vorrei fare, io, ben sapendo che c'è chi la sa ben fare.
Finché non arrivi l'eventuale disgusto.



Avatar utente
tarkus
esperto
Messaggi: 278
Iscritto il: 05/02/2014, 13:17
Reputation:
Località: Napoli

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda tarkus » 28/10/2016, 16:47

Certamente fare economia sulle spese di spedizione mi sembra più che lecito
però scusa la soluzione quale potrebbe essere se la situazione che hai descritto non ne ha ? :D

westernphoto non ha più niente per il colore
nord foto ha la carta ma non il bellini
fotomatica solo il bellini
arsimago poca carta e non bellini RA4

anyway spese di spedizione doppie o aspetti qualcuno che se ne esce con un negozio online incredibilmente sconosciuto che ha il bellini e la carta ma credo sia difficile dato che pochi stampano il colore

la soluzione potrebbe essere piegarsi ai tetenal ma non so quanto possa essere veramente efficiente il kit ra4
io uso il bellini e mi sono sempre trovato alla grande però se arriva un Sandro per esempio che ti dice cheil tetenal è poco inferiore allora mi sembra l'unica soluzione al tuo problema



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5716
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda -Sandro- » 28/10/2016, 16:58

Il tetenal RA4 va bene, ma dura poco, e rende molto meno del bellini.

Comunque la stampa RA4 in drum fa passare presto la voglia, provare per credere: il primo litro di RA4 se ne va in provini, e senza nemmeno arrivare a capire come fare la stampa finale.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9413
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda chromemax » 28/10/2016, 17:15

ammazzafotoni ha scritto:Ciao

Vorrei fare le mie prime prove di stampa colore ma trovo già un (piccolo) ostacolo ancor prima di cominciare: dove trovare contemporaneamente chimici e carta?
Vorrei iniziare col piede giusto, quindi coi rinomati RA4 Bellini di cui leggo sempre bene (e che costano meno dei Tetenal): Fotomatica li ha ma non ha la carta colore, Ars-Imago ha la carta ma non quei chimici (ma quelli Rollei...), PFG usa i Bellini, ma per sé (dovrei attendere il loro proprio ordine), la stessa Bellini per telefono dice giustamente di affidarsi ai rivenditori per piccole forniture amatoriali.
Non è certo un problemone, ma vorrei provare a non pagare doppie spese di spedizione.

Qualcuno conosce una soluzione a ciò?

Grazie.

Hai sentito Puntofoto?



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: RE: Re: Chimici e carta colore

Messaggioda ammazzafotoni » 28/10/2016, 18:11

chromemax ha scritto:
ammazzafotoni ha scritto:Ciao

Vorrei fare le mie prime prove di stampa colore ma trovo già un (piccolo) ostacolo ancor prima di cominciare: dove trovare contemporaneamente chimici e carta?
Vorrei iniziare col piede giusto, quindi coi rinomati RA4 Bellini di cui leggo sempre bene (e che costano meno dei Tetenal): Fotomatica li ha ma non ha la carta colore, Ars-Imago ha la carta ma non quei chimici (ma quelli Rollei...), PFG usa i Bellini, ma per sé (dovrei attendere il loro proprio ordine), la stessa Bellini per telefono dice giustamente di affidarsi ai rivenditori per piccole forniture amatoriali.
Non è certo un problemone, ma vorrei provare a non pagare doppie spese di spedizione.

Qualcuno conosce una soluzione a ciò?

Grazie.

Hai sentito Puntofoto?

Sì, dicono che lo usano per loro stessi, ma non ne hanno attualmente da dare.

Comunque, pare, anche dalle notizie in più ricevute, che non ci sia un negozio online tra i maggiori che abbia entrambe le cose, tanto mi basta sapere.
Così come ho capito che si tratta di un'attività che, svolta alla CdC come farò io, non darà chissà che risultati stellari.
Per fortuna, è un hobby.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4770
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda impressionando » 28/10/2016, 18:40

Sandro ha sfacciatamente detto (giustamente) ciò che ho scritto tra le righe :)
Se lo fai in casa abitata da altra gente sarai cacciato in breve tempo... anche con tutta la più buona volontà si poccia un casino e gocce di l'RA4 su pavimento, mobili e vestiti sono tutto un programma :D



Avatar utente
lucsax
guru
Messaggi: 310
Iscritto il: 09/02/2016, 9:49
Reputation:

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda lucsax » 28/10/2016, 22:45

Non siate così negativi, abito ancora con moglie e figli



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Chimici e carta colore

Messaggioda Pacher » 29/10/2016, 8:49

Maco ha la carta e il Tetenal :) La mia esperienza nel colore è stata di due notti di lavoro per una stampa. Una bella stampa ma la faticata non ne vale la pena...(con il drum)...senza contare tutto quello che mi è costato prima in preparazione...





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti