Che fare di una Ica Ideal?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda Elmar Lang » 06/11/2017, 18:06

Se non hai bisogno di cannibalizzare per eseguire precise valutazioni densitometriche, non è difficile trovare uno dei dorsi che si montavano al posto degli chassis, nei quali caricare pellicola tipo 120.

In questo modo, quella vecchia signora, potrebbe tornare a fare fotografie.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 181
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 18:11

Elmar Lang ha scritto:Se non hai bisogno di cannibalizzare ...

E.L.


Il desiderio è quello di tirar fuori la macchina dall'armadio e farla vivere, ma al dorso "nuovo" non ho pensato. Dovrei allora cercare un dorso 9x12? Ma come individuo l'attacco?


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda Elmar Lang » 06/11/2017, 18:20

All'epoca di quelle fotocamere, esistevano dei dorsi realizzati in metallo, del formato dello chassis, ma che potevano alloggiare un rullo di pellicola tipo 120, per esporre immagini in formato 6x9.

E' roba che si trova facilmente ai mercatini ed alle fiere. A Castel San Giovanni, ricordo di averne visti sicuramente un paio.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 181
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 18:29

Elmar Lang ha scritto:All'epoca di quelle fotocamere, esistevano dei dorsi realizzati in metallo, del formato dello chassis, ma che potevano alloggiare un rullo di pellicola tipo 120, per esporre immagini in formato 6x9.

E' roba che si trova facilmente ai mercatini ed alle fiere. A Castel San Giovanni, ricordo di averne visti sicuramente un paio.


Molto bene, me lo segno. Grazie!


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda Elmar Lang » 06/11/2017, 18:50

Di nulla!


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4349
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda graic » 06/11/2017, 20:32

Sinceramente penso che sia più facile (ed economico) trovare la pellicola utilizzata all'origine che non un porta-rullo 120. La pellicola in sheet 6.5x9 si trova tuttora io, per una ICA del genere ho trovato la fomapan 100, presso un negozio polacco che vende online, però anche da MACO si trova qualcosa del genere https://www.macodirect.de/film/schwarzw ... -100-blatt, è un pò caro ma sono ben 100 fogli.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 181
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 20:37

graic ha scritto:Sinceramente penso che sia più facile (ed economico) trovare la pellicola utilizzata all'origine che non un porta-rullo 120. La pellicola in sheet 6.5x9 si trova tuttora io, per una ICA del genere ho trovato la fomapan 100, presso un negozio polacco che vende online, però anche da MACO si trova qualcosa del genere https://www.macodirect.de/film/schwarzw ... -100-blatt, è un pò caro ma sono ben 100 fogli.


Sì, ma i miei chassis sono messi male: ruggine in diversi punti e in qualche caso hanno perso la planeità. Ne potrei recuperare un paio, forse, meno malridotti degli altri.


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4349
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda graic » 06/11/2017, 20:40

comunqu di chassis ne trovi quanti ne vuoi.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 181
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 20:42

graic ha scritto:comunqu di chassis ne trovi quanti ne vuoi.


Ecco, devo aver cercato male allora. Anni fa chiesi a Marco Cavina che mi indirizzò da Foto Ottica Dozzese, ma niente. Mi rimetto all’opera.


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda Elmar Lang » 06/11/2017, 20:44

Quella Ica dev'essere 9x12 ed il portarullo 120 consente riprese in 6x9.

Trovarlo, costerebbe circa una ventina di Euro.

Gli chassis erano previsti per negativi in vetro, quindi occorrerebbe realizzare degli spessori per inserire correttamente la pellicola piana.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite