Consiglio punta e scatta

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
zzmike76
fotografo
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/01/2017, 22:59
Reputation:

Consiglio punta e scatta

Messaggioda zzmike76 » 20/11/2017, 10:34

ciao a tutti

vorrei regalare per Natale una compatta a mia figlia (9 anni) che sta iniziando a interessarsi alla fotografia analogica (chissà come mai :)) . Non è pronta per una reflex e con la Minox ovviamente il 90% delle foto sono sfocate. Pensavo a una point and shoot classica, magari motorizzata di piccole dimensioni..avete qualche consiglio ? Mia moglie aveva una Olympus tanti anni fa che restituiva foto sorprendenti ma non ricordo piu il modello.

grazie e buona giornata
Michele



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3318
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda graic » 20/11/2017, 10:45

Bisogna vedere perchè le foto venivano sfocate, non credo sia tanto più difficile stimare le distanze che usare il microscopico telemetro della XA, magari le devi dire di cercare di avere inquadrature con più luce in modo da usare diaframmi più chiusi. Sennò l'alternativa è una compattina autofocus, se ne trovano a centinai quasi nuove, di buona qualità e a prezzi irrisori.
Rileggendo mi accorgo che avevo dato per scontato che la Olympus fosse una XA, in realtà la Olympus faceva delle ottime piccole autofocus della serie mju, puoi trovare una di quelle.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7966
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda chromemax » 20/11/2017, 11:10

A prescindere dalle compattine più rinomate e/o di pregio che hanno tuttora prezzi alti (e imho in alcuni casi troppo alti), girando per mercatini con 5-10 euro trovi delle belle compatte zoom col flash autotutto che restituiscono ottimi risultati, In alternativa un primo approccio potrebbe essere una usa e getta.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2239
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda Elmar Lang » 20/11/2017, 12:43

La prima o la seconda volta, l'usa e getta può essere una buona scelta. Dopo, anziché buttar via una cifra apparentemente irrisoria per una compattina autotutto, che avrà la curiosa tendenza a guastarsi ed a costringere a nuovi acquisti-a-prezzi-irrisori, forse la cosa migliore sarebbe spendere qualche soldino per una bella Olympus XA, o per una non meno bella Rollei 35: i bambini imparano presto, ed insegnare ad usare un telemetro elementare come quello della nipponica o l'iperfocale sulla tedesca/singaporiana, sarà cosa molto facile.
Non saranno soldi buttati dalla finestra ed i bambini saranno compiaciuti di usare un mezzo sì "da grandi", ma semplice e di qualità.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 621
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda Ri.Co. » 20/11/2017, 13:18

Ora dico una cosa...brutta... ma...Un anno e mezzo fa mia figlia aveva mostrato interesse per la macchina fotografica con il rullino così le ho piazzato la Fm 2con un paio di rullini a colori. Per quanto abbia messo a fuoco almeno l’80% delle foto che ho fatto va detto che per una bambina che aveva otto anni al momento era forse un po’ troppo laborioso e così è tornata alla sua compattina digitale...
L’estate scorsa gli ho preso una Fuji inStax mini, che secondo me è un mezzo cesso, ma devo dire che il fatto di fotografare e vedere il risultato ha destato il suo interesse, perché nel momento in cui si trova in un posto o in una situazione che le piace ricordare prende la macchina,si impegna anche nell’inquadratura devo dire, e fa la foto ... quindi non sottovaluterei questa ipotesi .
Naturalmente sono già alla ricerca di una Fuji o simile con quattro comandi in più ,sull’esposizione almeno , e la possibilità di disinserire il Flash... Pena l’impossibilità di fare una foto non bruciata durante le ore centrali del giorno soprattutto d’estate ... :)



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3318
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda graic » 20/11/2017, 14:29

Ottima l'idea della Istax, circa le compattine analogiche automatiche e autofocus si trovano praticamente nuove e a prezzi ridicoli diciamo che col costo della consigliata Rollei 35, che come ho scritto in un post parallelo è assolutamente sconsigliata per le sue pecche di ergonomia, ne prendi almeno una decina :-bd


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7966
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda chromemax » 20/11/2017, 15:01

Oh si le instax e la fotografia istantanea in genere è molto apprezzata dalle nuove generazioni, un po' meno dal portafogli dei genitori :)). Per la mia esperienza coi ragazzi pre e adolescenti se come primo approccio la macchina ha anche una minima difficoltà di utilizzo rispetto al punta_e_scatta viene sostituita dal cellulare in men che non si dica



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2239
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda Elmar Lang » 20/11/2017, 15:12

Chiedo scusa per la secchezza della mia replica, ma questa generalizzazione è ingiusta nei confronti delle capacità dei ragazzi d'oggi.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 621
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda Ri.Co. » 20/11/2017, 15:54

mmm Elmar, qui si parla di bambini di 9 anni. Sono pienamente d'accordo con te sul non sottovalutare le capacità dei ragazzi, ma forse in questo caso siamo ancora prima. Mia figlia è ben lungi da sperare di avere un cellulare ancora.
In merito alla istantanea aggiungo un altra cosa che ho notato. Vacanzina di una settimana circa e due caricatori da 10 foto l'uno: lei conta le foto fatte a fine giornata e prima di fare click ci pensa due volte per arrivare a fine vacanza. Poi vede il risultato e se c'è il papà che la aiuta a valutarlo, secondo la mia esperienza è una ottima fucina per l'interesse e lo sviluppo della capacità di selezione.
Però la instax mini è veramente troppo poco, a parte selezionare sole/nuvolo ecc ecc non permette nulla e a volte delude proprio.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2239
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio punta e scatta

Messaggioda Elmar Lang » 20/11/2017, 16:19

Son d'accordo che a nove anni si sia forse un po' piccolini, per usare una Linhof Technika 6x9, ma il mio scritto era direttamente in risposta a "(...)ragazzi pre e adolescenti se come primo approccio la macchina ha anche una minima difficoltà di utilizzo rispetto al punta_e_scatta viene sostituita dal cellulare in men che non si dica", nel quale ci si riferisce ad una fascia d'età ben più ampia, praticamente fino ai diciott'anni...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite