Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4899
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda -Sandro- » 15/12/2017, 16:34

graic ha scritto:
roberto_wue ha scritto: l´idea é quindi di usarla con il Delta3200.

Pellicola maschietto?


E' androgina, per questo la maggior parte non sa da che parte prenderla :)



Advertisement
Avatar utente
roberto_wue
fotografo
Messaggi: 36
Iscritto il: 12/12/2017, 11:53
Reputation:

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda roberto_wue » 15/12/2017, 20:21

Non parlo italiano spesso, meno ancora scrivo in italiano... quindi chiedo venia



Avatar utente
emag
fotografo
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda emag » 15/12/2017, 21:53

ciao, visto che si intitola "consigli di acquisto", io vi do il mio: cercatela nei mercatini dell'usato! non è impossibile da trovare, basta un pizzico di fortuna e qualcuno che se ne sia voluto disfare.
sui siti di annunci si trovano, certo, ma a prezzi secondo me fuori luogo e ingiustificati. attualmente su subito non ce ne sono tantissime, e il ventaglio dei prezzi va da un massimo di 120 ad un minimo di 50. su ebay sono più ragionevoli e generalmente la richiesta è più vicina al valore reale, 20-30 euro.
io, che mi stavo già informando e tenendo d'occhio le offerte su internet perchè mi incuriosiva e piaceva esteticamente, sono stato molto fortunato nel trovarne una in un mercatino dell'usato: l'ho pagata 8 caffè.

la prima impressione che ho avuto prendendola in mano è stata di solidità e "pesantezza". me l'aspettavo decisamente più ballerina e plasticosa.. cosa che non è. le cellule dell'esposimetro messe in quel modo sono davvero molto belle e anche piuttosto reattive (importante tenerci su il tappo, che purtroppo è di plastica molto povera e salta via facilmente). il funzionamento è istintivo, non bisogna far nient'altro che caricare inquadrare e scattare. una cosa che non mi fa impazzire è la visione un po "nebbiosa" all'interno del mirino (non so se sia un difetto del mio esemplare oppure sia normale).

purtroppo le guarnizioni del dorso non esistevano praticamente più (si erano sbricolate all'interno del vano rullino) così mi sono procurato una strisciolina di spugna adesiva per rifarle: operazione conclusa (e spero senza amare sorprese in futuro :ympray: ). osservando i residui, sembrerebbe che ci fosse una guarnizione in corrispondenza della cerniera e due striscioline sottili sopra e sotto, in corrispondenza degli spigoli delle scanalature. io le ho rifatte tali aggiungendone per diletto una in corrispondenza dell'aggancio. ho però scoperto che esistono due kit di guarnizioni prefabbricate, in uno dei quali le scanalature vengono guarnite per intero. bho!



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1691
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda NikMik » 15/12/2017, 22:16

emag ha scritto: una cosa che non mi fa impazzire è la visione un po "nebbiosa" all'interno del mirino (non so se sia un difetto del mio esemplare oppure sia normale).


La mia è limpida. Comunque penso che si possa far pulire.



Avatar utente
emag
fotografo
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda emag » 15/12/2017, 22:25

stavo cercando di capire se il mirino fosse "apribile", una volta rimossa la calotta superiore. dalle foto viste in una guida online, mi è sembrato una scatoletta chiusa senza possibilità di essere aperto per una pulizia interna (ne avrebbe bisogno, porta in dote un po di sporco). ma alla fine è un problema-non problema :-c



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1691
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda NikMik » 15/12/2017, 22:29

Se te lo poni, vuol dire che per te è un problema...
Non sapendolo pulire, si può far fare... anche l'occhio vuole la sua parte, soprattutto quando guarda attraverso un mirino... non è bello inquadrare attraverso il guano del tempo...



Avatar utente
emag
fotografo
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda emag » 15/12/2017, 22:56

se mia moglie tra quarant'anni si mettesse in testa di volermi tirarmi via le rughe con qualcuna di quelle varie creme che sono solite usare, le direi di mettersi il cuore in pace perchè tanto è fisiologico :)) proverò a caricare una foto della visione interna al mirino, per avere un riscontro da chi conosce bene questa macchinetta. mi piacerebbe anche capire se sia effettivamente possibile andar dentro al mirino, oppure se sia un elemento sigillato "usa e getta".



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3488
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda graic » 16/12/2017, 5:43

roberto_wue ha scritto:Non parlo italiano spesso, meno ancora scrivo in italiano... quindi chiedo venia

Scusami, era solo una battuta, neanche troppo divertente


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
luciano.xxk
esperto
Messaggi: 187
Iscritto il: 02/01/2014, 13:37
Reputation:

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda luciano.xxk » 16/12/2017, 7:50

graic ha scritto:
roberto_wue ha scritto:Non parlo italiano spesso, meno ancora scrivo in italiano... quindi chiedo venia

Scusami, era solo una battuta, neanche troppo divertente


Bravo Gianni, comportamento da vero Signore!!



Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 340
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Consigli per gli acquisti: Olympus Trip 35

Messaggioda popecide » 16/12/2017, 8:38

emag ha scritto:mi piacerebbe anche capire se sia effettivamente possibile andar dentro al mirino, oppure se sia un elemento sigillato "usa e getta".

Un giorno guardando dentro al mirino vidi un'ombra strana, allora aprii la calotta e vi trovai dentro una vite che si era staccata ma fu molto facile capire da dove. Per dirti che la pulizia all'interno della calotta, mirino compreso, è a portata di chiunque.
Per quanto riguarda le guarnizioni, mentre nei primi modelli erano previste anche quelle del contorno sportello, nei modelli successivi si limitarono a quella della cerniera senza effetti negativi apprezzabili.


Wendy, I'm home! (Jack Torrance)



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti