JOBO CPE/TBE prima versione

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
SweetCake84
esperto
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda SweetCake84 » 09/02/2018, 10:09

Ciao a tutti,

Nonostante non abbia ancora iniziato né a utilizzare il medio formato né il colore, sono andato alla ricerca di un ingranditore che mi permettesse entrambi. Dopo mesi di ricerca sono riuscito a trovare un durst m800 con testa a colori con insieme un processore jobo TBE e uno CPE. Oltre a questi ho due drum e una tank per la rotazione, un analizzatore/timer phillips, tutta la vecchia testa a condensatore e un elemento della Durst (tipo marginatore) che ha 4 riquadri di cui non ricordo il nome. Ho speso 200 euro e tranne l'analizzatore(che devo ancora provare) il resto funziona: ho fatto l'affare?

Comunque passando alla domanda tecnica: qualcuno di voi ha esperienza con i due processori? :-bd



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda -Sandro- » 09/02/2018, 11:21

Se sono quelli con la scocca interamente di colore rosso sono vecchiotti assai ed hanno alcune limitazioni:

- Furono progettati per le Ro-Tank serie 4000 con magnete sul fondo, il lift non è applicabile perché non esisteva ancora.

- Le tank serie 4000 sono di diametro inferiore rispetto alle 2500 e superiore rispetto alle 1500; siccome i rulli in vasca sono fissi, queste nuove serie di tank non possono essere adoperate.

Se ti hanno dato in dotazione una tank usa quella, altrimenti dovrai cercare una 4000 e le relative spirali.

La TBE è un bagno maria con termostato per tenere in temperatura altri bagni mentre stai lavorando sulla CPE (ad esempio E6 e C41, mentre fai uno, l'altro resta in temperatura pronto all'uso)

L'elemento a 4 lame è un marginatore, e di questo tipo costano cari.

Probabilmente è un affare.



Avatar utente
SweetCake84
esperto
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda SweetCake84 » 20/02/2018, 9:30

Ciao,

Grazie delle risposte :ymhug: Dopo un po' di giorni passati a pulire polvere e a rimettere il tutto in sesto posso dire che funzionano entrambe le resistenze :-bd

Insieme ai due processori mi hanno dato una tank della serie 4000 e due drum della stessa serie (uno dei due senza magnete, come faccio?).

L'analizzatore Philips è uno 022 e non riesco a farlo funzionare(aiuto anche qui...): ho provato a seguire le istruzioni del manuale ma non riesco a utilizzare il densiometro, quando premo il tasto per misurare il negativo con la fotocellula l'ago si sposta al centro e non si muove mai :wall:

Il marginatore non è di quelli con le lame regolabili, ma sostanzialmente funziona con un foglio 18x24: o si fa la stampa piena a tutto foglio, o due stampe, o 4, o ancora 1/2 + 2 1/4.

Cerco illuminazioni sul timer/analizzatore e magari una buona guida step by step per stampare col drum e a colori (mai fatto entrambe), inoltre leggevo su un'altra discussione che potrebbero esserci differenze significative tra le temperature dell'acqua a seconda che questa sia più o meno vicina alla resistenza del processore. Come posso porvi rimedio artigianalmente.

Grazie in anticipo per qualsiasi consiglio :-bd

Edoardo



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda -Sandro- » 20/02/2018, 9:58

Brevemente: il magnete si trova su ebay e lo incolli con del silicone di qualità badando a non metterne troppo, se fai troppo spessore il magnete non rimane parallelo al fondo della tank, e la fa girare sbilenca.

Per il timer non so, non conosco il modello.

Per la circolazione una pompa da acquari immersa dal lato opposto che rimandi l'acqua sulla resistenza è perfetta, l'ho usata per anni sulla cpe2.



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4526
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda graic » 20/02/2018, 10:39

Il marginatore penso sia un Durst Comask
Immagine


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4744
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda impressionando » 20/02/2018, 11:05

Quel margiatore non è un marginatore ma una sorta di provinatore.
Ci va messo un foglio intero e ha gli sportelli da entrambi i lati.
Lo trovai in um ercatino e lo presi per curiosità per 5€....
....non ho mai trovato un impiego utile



Avatar utente
SweetCake84
esperto
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda SweetCake84 » 20/02/2018, 13:54

Si esatto, non sono riuscito a spiegarmi bene...non so che utilità trovargli al momento, ma se qualcosa è nel lotto non si rifiuta mai :D ;)
Consigli per l'analizzatore??? :(( :wall:



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda -Sandro- » 20/02/2018, 14:02

SweetCake84 ha scritto:Consigli per l'analizzatore??? :(( :wall:


All'inizio un timer che pretende di suggerirti i tempi corretti di stampa tramite un densitometro incorporato (che nessuno avrà verificato da lustri) è più dannoso che utile, ti confonde le idee, ti fa sprecare una valanga di carta. Usalo come bieco timer e decidi tramite provinatura.



Avatar utente
SweetCake84
esperto
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda SweetCake84 » 20/02/2018, 14:27

-Sandro- ha scritto:All'inizio un timer che pretende di suggerirti i tempi corretti di stampa tramite un densitometro incorporato (che nessuno avrà verificato da lustri) è più dannoso che utile, ti confonde le idee, ti fa sprecare una valanga di carta. Usalo come bieco timer e decidi tramite provinatura.


Grazie mille :-bd

Chiedo ancora per quanto riguarda il C-41 e l'RA-4 è meglio partire dai kit o da una lista di chimici consigliabile? :-bd Sono totalmente ignorante sulle carte quindi accetto consigli anche per quelle. Io principalmente conosco ars-imago e fotomatica, ci sono altre fonti magari specializzate sul colore dove acquistare?

So che sono domande trite e ritrite in varie discussioni, ma non ho ancora le idee ben chiare :-?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: JOBO CPE/TBE prima versione

Messaggioda -Sandro- » 20/02/2018, 16:48

Per C-41 ed RA-4 devi necessariamente usare kit di commercio, gli ingredienti per prepararli sono assolutamente fuori dalla portata di chi non è una azienda chimica.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite