Consiglio pellicole "economiche"

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
d_ma
appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 02/06/2016, 14:58
Reputation:

Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda d_ma » 06/07/2018, 10:24

Ciao a tutti, ad agosto partirò per due settimane per il Kazakistan, dato che mi sono deciso di partire solo a pellicola (ancora da decidere se solo b/n o b/n+colore ma è un altro discorso), dato che ho calcolato almeno due pellicole al giorno ed il mio budget è sui 200€, vorrei sapere quale potrebbe essere la scelta migliore come qualità e resa cromatica tra le pellicole di fascia economica (Color Plus, Gold, C200, Superia ecc..). Grazie.



Advertisement
Avatar utente
krix
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 20/01/2018, 14:04
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda krix » 06/07/2018, 11:22

La Superia mi piace molto e quindi la consiglierei , va da se che è tutto molto soggettivo, personale.
La pellicola migliore non esiste fatto salvo il fatto di prendere dei scarti o degli scaduti.
Anche la Gold mi piace ed è spesso sottovalutata.
Ma poi, come le tratterai?



Avatar utente
Phormula
esperto
Messaggi: 148
Iscritto il: 13/05/2016, 16:31
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda Phormula » 06/07/2018, 11:33

Io in una situazione simile temo più il rischio di incocciare in fondi di magazzino in svendita che non la qualità della pellicola in sè.
Restando su Kodak e Fuji non mi aspetto differenze di qualità da urlo. La caratteristica comune di queste pellicole, che ai tempi erano indirizzate a fotografi amatoriali, è di avere colori un po' pompati, per rimediare alle lenti delle compatte superzoom di allora, che tendevano a ridurre il contrasto. Di tutte la Gold e la Superia sono state quelle che mi piacevano di più.



Avatar utente
krix
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 20/01/2018, 14:04
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda krix » 06/07/2018, 11:55




Avatar utente
Arbogast
esperto
Messaggi: 289
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda Arbogast » 06/07/2018, 20:37

Hai preso in esame la Kodak Pro Image 100?



Avatar utente
Devilkawa
fotografo
Messaggi: 82
Iscritto il: 16/01/2012, 19:41
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda Devilkawa » 07/07/2018, 10:19

Ciao prova a fare un giro su questo sito spagnolo

http://www.foto-r3.com/en

io lo uso per provare pellicole che non conosco a poco :)


http://www.flickr.com/photos/devilkawa
Canon Eos 3 -50mm 1.8f - 24-70mm 2.8f Sigma
Fujica STX-1 - 50mm 1.9f - 28mm 2.8f
Pentax ME Super (Black) - 50mm 1.4f
Minolta Dimage Scan Dual II

Avatar utente
d_ma
appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 02/06/2016, 14:58
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda d_ma » 07/07/2018, 12:55

Intanto grazie delle risposte, in effetti ho preso in considerazione la Superia, però visto che è uscita di produzione troverò solo fondi di magazzino e il miglior prezzo che ho trovato è al momento sui 5€ a rullo. Le kodak non le ho mai provate ma da quel che vedo in giro le peferirei per i colori leggermente più saturi (ma poi forse, dipende dallo sviluppo), sto cercando anche la Pro image 100 ma finora non l'ho trovata a meno di 6€. Alla fine, anche considerando che le svilupperò a casa col kit, forse una vale l'altra?



Avatar utente
emag
fotografo
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda emag » 07/07/2018, 13:54

per quanto riguarda la kodak (color plus), l'ho usata qualche volta, facendola poi sviluppare e stampare da un laboratorio. i colori mi sono sempre sembrati abbastanza "slavati", ben poco saturi. la ektar dovrebbe essere migliore sotto quel punto di vista, però non è più tanto economica



Avatar utente
krix
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 20/01/2018, 14:04
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda krix » 08/07/2018, 11:03

d_ma ha scritto:Alla fine, anche considerando che le svilupperò a casa col kit, forse una vale l'altra?


Quale kit ? Il tetenal ? Il bellini ? Due kit eccellenti, in tal caso una NON vale l'altra anzi

d_ma ha scritto:Le kodak non le ho mai provate ma da quel che vedo in giro le peferirei per i colori leggermente più saturi (ma poi forse, dipende dallo sviluppo)


VIste in giro dove ? Tutto quello che hai visto a monitor è sbagliato (internet poi peggio che mai)
Nel caso delle pellicole, della fotografia analogica si devono valutare le stampe, le scansioni servirebbero solo per condividere un attimo, un momento con il resto del mondo, mondo che poi non glie ne frega una mazza ( :D )



Avatar utente
d_ma
appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 02/06/2016, 14:58
Reputation:

Re: Consiglio pellicole "economiche"

Messaggioda d_ma » 08/07/2018, 11:23

krix ha scritto:
d_ma ha scritto:Alla fine, anche considerando che le svilupperò a casa col kit, forse una vale l'altra?


Quale kit ? Il tetenal ? Il bellini ? Due kit eccellenti, in tal caso una NON vale l'altra anzi

d_ma ha scritto:Le kodak non le ho mai provate ma da quel che vedo in giro le peferirei per i colori leggermente più saturi (ma poi forse, dipende dallo sviluppo)


VIste in giro dove ? Tutto quello che hai visto a monitor è sbagliato (internet poi peggio che mai)
Nel caso delle pellicole, della fotografia analogica si devono valutare le stampe, le scansioni servirebbero solo per condividere un attimo, un momento con il resto del mondo, mondo che poi non glie ne frega una mazza ( :D )


Finora ho usato il Tetenal e credo continuerò con quello.
Ti parlo di stampe ovviamente, giro parecchie mostre e i colori kodak mi sono sempre piaciuti di più.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite