Valori dei termometri

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 758
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Valori dei termometri

Messaggioda Alessandro_Roma » 10/03/2019, 12:54

Ciao a tutti, uso da sempre termometri analogici per lo sviluppo, ma ho deciso di provarne uno digitale. Vado da ArsImago e prendo quello loro.
Lo provo a confronto con quello analogico e scopro 1.5 gradi COSTANTI di differenza tra 20 e 40 gradi (oltre non sono andato)
Significa questo un 15% di differenza sul tempo di scatto, cosa non da poco

Fermo restando che ormai sono tarato sui valori del termometro analogico e quindi valuterò la temperatura del digitale sottraendo un grado e mezzo, mi chiedo se possa essere normale tutto questo scostamento ...
Il termometro ad alcool è Paterson.

Vi sembra normale o uno dei due termometri fa ridere?
Preciso che prima di Paterson ne avevo 2 e la differenza tra loro c'era comunque ma mezzo grado scarso, valore già più accettabile, no?Immagine

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda -Sandro- » 10/03/2019, 13:44

Alessandro_Roma ha scritto:Significa questo un 15% di differenza sul tempo di scatto, cosa non da poco


Quali sono le basi scientifiche di questa considerazione?

I termometri digitali di precisione esistono, ma costano cari, quelli da poco valgono meno di niente.

Con una frazione di quell'importo puoi comprare usati dei termometri a mercurio da laboratorio che sono il non-plus-ultra.



Avatar utente
luciano.xxk
esperto
Messaggi: 210
Iscritto il: 02/01/2014, 13:37
Reputation:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda luciano.xxk » 10/03/2019, 13:45

Anche a me è capitato di misurare scarti tra termometri, molto superiore a quella che si otterrebbe anche nel caso peggiore di pura somma delle tolleranze di targa.
(Mi spiego: se un termometro dichiara tolleranza max + o - 0,5 gradi e l’altro + o - 0,3 gradi, non è coerente misurare differenze dell’ordine di 1,5 gradi.
Ho anche riscontrato spesso non costanza dei delta al variare della T.
Sarebbe buona idea scegliere un termometro come riferimento, tenendolo al sicuro ed usarne altri testati con quello.



Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 758
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda Alessandro_Roma » 10/03/2019, 14:02

luciano.xxk ha scritto:Anche a me è capitato di misurare scarti tra termometri, molto superiore a quella che si otterrebbe anche nel caso peggiore di pura somma delle tolleranze di targa.
(Mi spiego: se un termometro dichiara tolleranza max + o - 0,5 gradi e l’altro + o - 0,3 gradi, non è coerente misurare differenze dell’ordine di 1,5 gradi.
Ho anche riscontrato spesso non costanza dei delta al variare della T.
Sarebbe buona idea scegliere un termometro come riferimento, tenendolo al sicuro ed usarne altri testati con quello.
Infatti userò quello Paterson come riferimento, perché comunque ormai mi sono tarato su quei valori

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Mandelbrot
guru
Messaggi: 500
Iscritto il: 28/07/2015, 23:24
Reputation:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda Mandelbrot » 10/03/2019, 22:47

-Sandro- ha scritto:
Con una frazione di quell'importo puoi comprare usati dei termometri a mercurio da laboratorio che sono il non-plus-ultra.


Ciao Sandro
Quali sono questi termometri e dove si trovano?
Grazie


Mario

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Valori dei termometri

Messaggioda NikMik » 10/03/2019, 23:36

Purtroppo, essendo a mercurio, si trovano ormai solo usati... o forse miracolose rimanenze.
Oltre a quelli digitali ci sarebbero anche quelli ad alcol, simili nella struttura a quelli vecchi a mercurio. L'unico che ho misura in modo indistinguibile rispetto a quelli a mercurio (che ancora ho), ma non so dire di più.



Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda tonyrigo » 11/03/2019, 6:28

Si trovano sul mercato termometri digitali certificati per uso farmaceutico.

Il problema è il costo: 3-400 Euro almeno, da quanto sappia.


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Valori dei termometri

Messaggioda -Sandro- » 11/03/2019, 8:13

Si trovano presso i negozi che fanno forniture per uso industriale.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9413
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Valori dei termometri

Messaggioda chromemax » 11/03/2019, 10:09

Il costo del termometro certificato è dato soprattutto dalla certificazione, da quanto ho potuto capire informandomi a suo tempo, è un termometro di una normale linea di produzione che viene inviato alla società che esegue la certificazione, stesso identico modello non certificato costa il 40% in meno e con altissime probabilità di essere altrettanto preciso e accurato di quello certificato.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4770
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Valori dei termometri

Messaggioda impressionando » 11/03/2019, 11:53

Proprio così....
...non nascono certificati.
Però il fatto che sia certificato certifica la precisione.
Quando si compra un termometro occorre sempre farne tirar fuori almeno 3 e dopo alcuni minuti controllare che siano tutti d'accordo. A me non è mai successo per questo ne ho preso uno certificato che comunque è perfettamente d'accordo solo con un vecchissimo Agfa galleggiante con contrappesi in mercurio





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti