Quantità liquidi nella jobo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da areabis »

Ciao a tutti,
Ho cominciato a stampare qualche scatto a colori e uso una jobo cpe2. La mia domanda può sembrare banale ma nn ho trovato risposta è confido in voi. Sto usando carta 30x40 e di solito preparo 1 lt di chimici e uso sempre
Il Drum che mi consente di stampare il 30x40 anche per i provini. Quando metto i liquidi nel Drum nn vado a quanto liquidi gli infilo perché sto sempre
Molto dalla parte del sicuro, se il Drum
Mi indica 120ml io gliene infilo almeno 400/500.
È un procedimento giusto ? Dovrei infilargli il
Quantitativo consigliato? Mi
Consentirebbe di far durare di più i chimici? Grazie



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9502
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da chromemax »

500 ml sulla CPE2 è anche al limite il motore, ne serve molto meno, userei 150 ml e butterei via la metà rabboccando con soluzione fresca ad ogni giro.

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da areabis »

chromemax ha scritto:500 ml sulla CPE2 è anche al limite il motore, ne serve molto meno, userei 150 ml e butterei via la metà rabboccando con soluzione fresca ad ogni giro.
Intant grazie per la puntulae risposta ... ma la devo cambiare ad ogni giro ma non anche per i provini.... così non mi durerà niente! :((

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da Luca Ghedini »

Buongiorno, mi inserisco in questa discussione anche se il mio quesito non riguarda il colore.
Io uso la CPE2 per lo sviluppo dei negativi, con le Multitank 2 della serie 2500. Utilizzando il D76 devi usare 500 cc di soluzione se sviluppo una pellicola o 4 lastre 4x5 o 800 cc se sviluppo 6 lastre e, infine, un litro se sviluppo due pellicole.
Il motore ne soffrirà?
Grazie e saluti.
Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da areabis »

Luca Ghedini ha scritto:Buongiorno, mi inserisco in questa discussione anche se il mio quesito non riguarda il colore.
Io uso la CPE2 per lo sviluppo dei negativi, con le Multitank 2 della serie 2500. Utilizzando il D76 devi usare 500 cc di soluzione se sviluppo una pellicola o 4 lastre 4x5 o 800 cc se sviluppo 6 lastre e, infine, un litro se sviluppo due pellicole.
Il motore ne soffrirà?
Grazie e saluti.

guarda io, dopo vari tentativi, ho risolto sviluppando, nelle tue stesse condizioni, a mano.... ho sempre avuto qualche problema con le lastre, mentre con il 120 il problema si presenta molto meno usando sempre un litro di soluzione se sviluppo con il d76 1:1 ... come disse Andrea, forse un motivo per cui hanno fatto l'expert Drum ci sarà.

problemi con il motore non ne ho mai avuti e me lo consiglio Sandro Presta di usare quella quantità di soluzione.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9502
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da chromemax »

A pag. 10 del manuale della CPE2 sta scritto:
Do not exceed the maximum quantity (600 ml) of chemicals or water (in a tank or drum), for any process. This can wear out the rotation motor prematurely.

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da areabis »

chromemax ha scritto:A pag. 10 del manuale della CPE2 sta scritto:
Do not exceed the maximum quantity (600 ml) of chemicals or water (in a tank or drum), for any process. This can wear out the rotation motor prematurely.
Ops ... non dico più nulla .. .certo è che per usare la jobo per sviluppare le lastre per me o non si usa il d76 o si dovrebbe provare con l'expert drum ma costa veramente tanto.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9502
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da chromemax »

L'expert drum non ci entra nella CPE

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9502
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da chromemax »

areabis ha scritto: ma la devo cambiare ad ogni giro ma non anche per i provini.... così non mi durerà niente! :((
I chimici nei drum vengono sballottati parecchio e subiscono una forte ossidazione aerea; il mio consiglio di usare 70 ml di soluzione nuova su 150 è per avere la massima ripetibilità; considerando il costo relativamente basso della carta colore si può benissimo tirare il chimico molto di più ed eventualmente rifare una stampa se viene male.

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Quantità liquidi nella jobo

Messaggio da areabis »

areabis ha scritto:
chromemax ha scritto:A pag. 10 del manuale della CPE2 sta scritto:
Do not exceed the maximum quantity (600 ml) of chemicals or water (in a tank or drum), for any process. This can wear out the rotation motor prematurely.
Ops ... non dico più nulla .. .certo è che per usare la jobo per sviluppare le lastre per me o non si usa il d76 o si dovrebbe provare con l'expert drum ma costa veramente tanto.

nella mia cpe2 si .. ho l'expert drum per le stampe 50x60 :)

Rispondi