Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
albsan2020
appassionato
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/05/2019, 12:39
Reputation:

Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda albsan2020 » 12/05/2019, 12:52

Salve a tutti

da pochissimo ho ripreso a sviluppare B&N ed al primo acquisto ho preso qualche rullo di Ilford FP4 plus ... il negoziante mi ha consigliato come sviluppatore Ilford Ilfosol 3
Lo sto usando con diluizione 1+9 ed i risultati sono ottimi........ poi ho scoperto che uno sviluppatore one-shot ovvero si usa una volta sola :-(
Volendo utilizzare un altro sviluppatore che si possa usare varie volte quale mi consigliate ?

Grazie
Alberto



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda -Sandro- » 12/05/2019, 13:19

Lascia perdere l'ilfosol. E' troppo energico, poco tamponato e dura pochissimo senza dare apparenti segni visivi di decadimento, rischi, usandolo anche solo dopo un mese, che sia scaduto e che ti rovini le pellicole. Gli sviluppi che si usano UNA sola volta sono quelli che danno costanza di qualità. Non farti ingannare da false economie.

San D76 per sempre.



Avatar utente
albsan2020
appassionato
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/05/2019, 12:39
Reputation:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda albsan2020 » 12/05/2019, 19:04

Grazie

al prossimo acquisto mi prenderò il D-76



user20190605

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda user20190605 » 12/05/2019, 21:16

albsan2020 ha scritto:Grazie

al prossimo acquisto mi prenderò il D-76


Puoi pure comprare Fomapan P, che è identico al D-76 o ID-11, e costa moolto meno, la metà.



Advertisement
Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1768
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda Lollipop » 12/05/2019, 21:26

Scordisk ha scritto:
albsan2020 ha scritto:Grazie

al prossimo acquisto mi prenderò il D-76


Puoi pure comprare Fomapan P, che è identico al D-76 o ID-11, e costa moolto meno, la metà.

In realtà a parità di soluzione stock da 3.8 Litri costa mediamente uguale (cioè in alcuni siti costa un pò di più, in altri un po’ di meno).
Siccome lo stock dura sei mesi e la quantità minima per rullo è di circa 230-250ml, oltre al fatto che è un po’ una menata farlo, conviene preparare la confezione per 3.8 litri.


Lorenzo.

Avatar utente
Rodinalforever
esperto
Messaggi: 104
Iscritto il: 24/04/2014, 0:04
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda Rodinalforever » 12/05/2019, 22:28

La FP4 e' una pellicola molto equilibrata che si abbina bene a diversi sviluppi; per i miei gusti personali l'ho utilizzata in formato 120 con i diversi rivelatori che avevo a disposizione:
Rodinal 1+50: un gran classico, grana netta e ben definita, toni scuri un po' piu' cupi rispetto a quanto si ottiene con gli altri rilevatori. Deve essere esposta generosamente @ 64. Il Rodinal ha una durata pressoché eterna.
Rodinal Special 1+30: sfrutta meglio la sensibilità rispetto al Rodinal, io la espongo @100; grana meno visibile rispetto al Rodinal
XTOL 1+1: molto nitida, passaggi tonali più graduali rispetto ai 2 Rodinal. Abbinamento bello per i ritratti. Sviluppo in polvere, ma molto facile da preparare (basta un boccione da 5 litri di acqua a temperatura ambiente o appena tiepida). Io la espongo @100
HC110 dil. B (con tempo inferiore ai 9 min indicati da bugiardino Ilford): risultati buoni con minore caratterizzazione rispetto a quanto ho ottenuto con Rodinal o XTOL. Quando non ho altro attingo dal flacone di HC110 che è uno sciroppo che non scade praticamente mai.
E' la pellicola che utilizzo nel 90% delle situazioni.



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda DanieleLucarelli » 13/05/2019, 11:20

Se stampi in CO: Rodinal 1+50, con questo però la sensibilità effettiva misurata sulla mia catena è circa 50ASA
Per la scansione D76 1+1 per me sensibilità effettiva circa 64ASA



Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 671
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda Luca Ghedini » 13/05/2019, 14:42

Questi i miei tempi con il D76 1+1 in agitazione continua a 20° per l'FP4 esposta a 100 Iso: 9:15 se stampo a luce diffusa e 8:30 se stampo a condensatori.


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
onewayenzyme
fotografo
Messaggi: 55
Iscritto il: 15/05/2018, 17:07
Reputation:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda onewayenzyme » 14/05/2019, 14:23

La Fp4 la espongo alla sua velocità nominale, 125, e sviluppo in Rodinal 1:25 e non ho mai avuto problemi; non mi sembra che in questo caso il rodinal non sfrutti la sensibilità fino in fondo, malgrado io sappia il contrario. Di certo il contrasto è piuttosto evidente, non saprei quantificarlo, la grana quasi assente. Credo molto dipenda dalla carta, nel mio caso Bergger Prestige RC1 opaca, e formato, 120 per me.

Devo dire che l'abbonamento FP4+ e Rodinal 1:25 a me piace moltissimo

Inviato dal mio S55 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1768
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ilford FP4 Plus quale sviluppatore usare?

Messaggioda Lollipop » 14/05/2019, 14:45

È una pellicola che amo poco e uso ancora meno (in verità vado ad esaurimento dello stock in frigo: dovrei avere ancora un paio di rulli 35mm) però qui sviluppo-n-1-fp4-64-iso-t18138.html , con contrasto medio-alto e esposta a 64 iso, ho sviluppato in D76 1+1 per 8 minuti.


Lorenzo.



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite