Domanda su archiviazione negativi 35mm

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Davide87
fotografo
Messaggi: 72
Iscritto il: 01/06/2019, 19:50
Reputation:
Località: Veneto

Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da Davide87 »

Ciao,

Mi piacerebbe avere delle opinioni sulla maniera in cui conservo i miei negativi.

I negativi sono tagliati in strisce, infilate in fogli di pergamino. Al pergamino unisco (tramite graffette) il provino a contatto (carta politenata).

Vorrei chiedervi due cose su possibili effetti collaterali sul lungo periodo:

- eventuali chimici rimasti su un provino lavato male potrebbero penetrare il pergamino e raggiungere il negativo?
- le graffette potrebbero segnare i negativi?

Allego una foto del dorso di un foglio.

Grazie!

Davide
Allegati
IMG_0263.JPG



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5776
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da -Sandro- »

Le graffette arrugginiranno nel giro di pochi mesi, e la carta mal lavata potrebbe rovinare i negativi. Metti lo stesso numero sequenziale sulla busta dei negativi e del provino e conservali separatamente.

Avatar utente
Davide87
fotografo
Messaggi: 72
Iscritto il: 01/06/2019, 19:50
Reputation:
Località: Veneto

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da Davide87 »

-Sandro- ha scritto:Le graffette arrugginiranno nel giro di pochi mesi, e la carta mal lavata potrebbe rovinare i negativi. Metti lo stesso numero sequenziale sulla busta dei negativi e del provino e conservali separatamente.
Grazie per i consigli.

Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da pollospiedo »

Mi collego a questa discussione per chiedere cosa ne pensate di questi:

https://fotomatica.it/shop/fogli-portan ... -svar.html

(Spero non sia un problema il link al noto sito di vendita)

Ho molti negativi in pergaminini ma volendoli consultare ad occhio rapido è farraginoso... L'archiviazione in trasparente renderebbe tutto più semplice.
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Mandelbrot
guru
Messaggi: 524
Iscritto il: 28/07/2015, 23:24
Reputation:

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da Mandelbrot »

Mario

Avatar utente
Davide87
fotografo
Messaggi: 72
Iscritto il: 01/06/2019, 19:50
Reputation:
Località: Veneto

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da Davide87 »

pollospiedo ha scritto:Mi collego a questa discussione per chiedere cosa ne pensate di questi:

https://fotomatica.it/shop/fogli-portan ... -svar.html

(Spero non sia un problema il link al noto sito di vendita)

Ho molti negativi in pergaminini ma volendoli consultare ad occhio rapido è farraginoso... L'archiviazione in trasparente renderebbe tutto più semplice.
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Per me avrebbero tre vantaggi rispetto ai pergamini:

- possibilità di ispezionare i negativi senza dover estrarli dalla busta (+ protezione negativi)
- possibilità di realizzare le stampe a contatto senza dover estrarre i negativi ( + tempo risparmiato in CO e + protezione negativi )
- se si bagnano non rovinano l'emulsione (+ protezione negativi)

Gli svantaggi sarebbero il costo decisamente maggiore e la limitazione a 6 strisce da 6 fotogrammi per foglio.

Alla fine visto il numero di rullini che uso annualmente penso che il maggior esborso sarebbe giustificato dai vantaggi.

Davide

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4823
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da impressionando »

Provini a contatto su carta poly. 4 fori brutali e dritte nel raccoglitore con dietro scritto il seriale del rullo e ciò che serve.
I negativi in pergamino in raccoglitore separato.
Trovo molto più pratico avere negativi e provino a contatto separati.

Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da pollospiedo »

impressionando ha scritto:Provini a contatto su carta poly. 4 fori brutali e dritte nel raccoglitore con dietro scritto il seriale del rullo e ciò che serve.
I negativi in pergamino in raccoglitore separato.
Trovo molto più pratico avere negativi e provino a contatto separati.
Certo.
Ma perché non quelli trasparenti che ho linkato visto che sono da archiviazione?
Non credo che nessuno qui (con rispetto parlando) punti a tramandare alla storia nessun archivio di inestimabile valore (visto che quelli veri si scendono addirittura in rete) dopo la propria dipartita.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide87
fotografo
Messaggi: 72
Iscritto il: 01/06/2019, 19:50
Reputation:
Località: Veneto

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da Davide87 »

pollospiedo ha scritto:Mi collego a questa discussione per chiedere cosa ne pensate di questi:

https://fotomatica.it/shop/fogli-portan ... -svar.html

(Spero non sia un problema il link al noto sito di vendita)

Ho molti negativi in pergaminini ma volendoli consultare ad occhio rapido è farraginoso... L'archiviazione in trasparente renderebbe tutto più semplice.
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Ho comprato le buste da te linkate. L’inserimento dei negativi è un po'più rognoso rispetto ai pergamini (quasi d’obbligo i guanti in cotone) in quanto la larghezza corrisponde quasi esattamente a quella della striscia da 6 fotogrammi me per il resto penso poter confermare i vantaggi che menzionavo nel mio precedente post.

Davide

Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Domanda su archiviazione negativi 35mm

Messaggio da pollospiedo »

Davide87 ha scritto:
pollospiedo ha scritto:Mi collego a questa discussione per chiedere cosa ne pensate di questi:

https://fotomatica.it/shop/fogli-portan ... -svar.html

(Spero non sia un problema il link al noto sito di vendita)

Ho molti negativi in pergaminini ma volendoli consultare ad occhio rapido è farraginoso... L'archiviazione in trasparente renderebbe tutto più semplice.
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Ho comprato le buste da te linkate. L’inserimento dei negativi è un po'più rognoso rispetto ai pergamini (quasi d’obbligo i guanti in cotone) in quanto la larghezza corrisponde quasi esattamente a quella della striscia da 6 fotogrammi me per il resto penso poter confermare i vantaggi che menzionavo nel mio precedente post.

Davide
Io ho sia quelli che hai messo in link tu che quelli che ho messo in link io.
i "tuoi" (printfile) li preferisco di gran lunga in quanto li trovo migliori sia come struttura che tatto il materiale è morbido e flessibile (ed anche a maggiore capacità antistatica) mentre quelli che ho postato io (svar) li trovo molto più rigidi (quasi di plastica dura) ed attirano molta più polvere sporcizia.
L'inserimento è un problema relativo in quanto è sempre buona norma maneggiare con guanti in cotone visto che costano 2 euro...
riguardo il costo poi se fai la divisione quelli della svar costano di più!
non so... ma degli svar non ne sono entusiasta mentre quelli della printfile mi sono piaciuti molto...

Rispondi