Consiglio per Telemetro

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
andrea.cimbri
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/01/2018, 14:47
Reputation:
Località: Bolzano

Consiglio per Telemetro

Messaggio da andrea.cimbri »

Ciao a tutti. Volevo consigli per una macchina a telemetro. So che sto per aprire un casso di Pandora :)
Allora il budget che mi do è 300€ ma vorrei stare anche sotto i 200€ se possibile.
Ho cercato in giro per internet e sono arrivato solo a farmi esplodere l’omino del cervello più che a decidere.
1 Canon P (costa ma scimmia pazzesca)
2 (e qu apriti cielo) Russe Fed3 (un mio amico ha la 5b ma non mi piace il mirino) Kiev 4/4a(l’esposimetro integrato non è indispensabile per me) Zorki 4k

Avevo una ministerIII venduta perché non mi trovavo bene con il metodo di tempi/diaframmi accoppiati fissi.
Mi piacerebbe usare un 35 poi che in 50.

Poi se avete altri modelli da consigliare ben vengano.
Grasssssssie intanto



Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 266
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da risa »

Ciao, Andrea, in effetti quella sulle telemetro sovietiche rappresenta una questione aperta. Ci sono fra noi grandi estimatori e altrettanti detrattori, diciamo che si tratta di fotocamere che o si amano o si odiano. Io sono fra quelli che sono rimasti entusiasti di questi sistemi fotografici, che ho sposato anche nel medio formato. Perché? Perché si tratta di apparecchi che scattano belle foto e costano relativamente poco, anche se i prezzi ormai sembrano schizzati alle stelle per quanto riguarda tutto il comparto analogico. Per darti un'idea, esiste un forum internazionale, che ha una sezione interamente dedicata a queste fotocamere.
Il tuo budget, che è di 200/300, nel caso tu scelga una di queste telemetro, diventa addirittura abbondante, dal momento che desideri un 50 e un 35mm. Se vorrai leggere l'argomento "Telemetro sovietiche" troverai moltissime informazioni.
Io scatto con Kiev, FED, Moskva e ho ormai per le prime due un corredo di obiettivi quasi completo. Se vorrai qualche consiglio per quanto riguarda i siti per gli acquisti e i venditori, te lo darò volentieri. Sulle specificità tecniche delle singole fotocamere partecipano al forum vari specialisti, che ti aiuteranno volentieri. Io ho imparato tutto da loro, perciò colgo l'occasione per ringraziarli e ringraziare Analogica, che ci ospita tutti.

Avatar utente
Jack
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 13/10/2017, 11:11
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da Jack »

Bessa R + un 50mm russo (industar 61 o Jupiter 8). Se no Zorki 4 + Color Skopar 35 2.5. però le telemetro russe non hanno le cornici per le varie focali e dovresti affidarti ad un mirino esterno (se sei fortunato hanno la cornice per il 50mm). Se posso chiedere, come mai non è indispensabile l'esposimetro?

Avatar utente
andrea.cimbri
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/01/2018, 14:47
Reputation:
Località: Bolzano

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da andrea.cimbri »

ma è vero che non sono affidabili abbisognano di manunzione continua etc etc etc?
La bessaR è fuori budget...poi molto rumorosa anche se molto nella come sensazione da tenere in mano.
L’esposimetro non è essenziale per me in quanto ne ho 2 3 e non sarebbe un problema portarmelo dietro, al massimo mi affido alla regola del 16

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 266
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da risa »

Ciao, Andrea, se compri in un negozio o in un mercatino -al lordo della percentuale per il venditore, che paga anche delle tasse- hai il vantaggio di poter controllare la fotocamera che acquisti. Se invece compri su internet, risparmi ma qualsiasi macchina può arrivare imperfetta e necessitare di piccole riparazioni, per questo motivo è necessario evitare alcuni errori. Avviene sempre? No, ma può accadere. Per la mia esperienza, se la tua domanda si riferisce alle telemetro sovietiche, Kiev e FED sono robuste, anche perché, essendo interamente meccaniche, hanno un numero minore di parti deteriorabili. In pratica, ho due Kiev e due FED, riparazioni effettuate ad oggi una: taratura telemetro su infinito di una delle due Kiev. Ho una decina di obiettivi Jupiter, riparazioni effettuate a oggi due: pulizia elicoide di un Industar e revisione di uno Jupiter 11 per movimento ghiera di messa a fuoco dura. Mi sembra il minimo sindacale, considera che tutti i materiali sono datati fra il 1949 e il 1966. Spero di esserti stato utile, buona serata a tutti.

Avatar utente
Eugen
fotografo
Messaggi: 30
Iscritto il: 03/02/2010, 13:59
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da Eugen »

Tra le telemetro russe ti consiglio la Leningrad della GOMZ, ha un ottimo telemetro e le cornici ( è anche motorizzata ... a molla).

Avatar utente
Jack
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 13/10/2017, 11:11
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da Jack »

andrea.cimbri ha scritto:ma è vero che non sono affidabili abbisognano di manunzione continua etc etc etc?
La bessaR è fuori budget...poi molto rumorosa anche se molto nella come sensazione da tenere in mano.
Affidabili le sovietiche o le Bessa? Io ho una Fed 2, una 5 e una Bessa R. Tutte e tre funzionano bene. Le russe sono da starci più attenti, ad esempio selezionare il tempo sempre dopo aver caricato l'otturatore.
Per la Bessa fuori budget dipende. Io l'ho presa su eBay per 160€ spedita dall'Ucraina. Il venditore chiedeva 250€, alla fine ha accettato 160€. Conta che in Ucraina 160€ sono tanti soldi. Il problema della Bessa R, però, è che non può montare lenti con front focus, come lo Jupiter 12, quindi per un 35mm bisogna spendere un pochino di più.
Comunque, da quando ho la Bessa, non uso nessun'altra macchina. Ed ero un reflexista convinto.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4704
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da graic »

La più affidabile telemetro° che ho usato e che posseggo e uso ancora con soddisfazione è un anziana Agfa Ambi Silette con le (ottime anche se non luminosissime) ottiche Color Ambion, Color Skopar e Color Telinear. ha il vantaggio delle cornici commutabili nel mirino e quello dell'otturatore centrale. La costruzione robusta come un carro armato. Peso non leggerissimo ma rassicurante.

° Per giustificare l'osservazione chiarisco che non ho mai usato una Leica
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
28zero
guru
Messaggi: 398
Iscritto il: 05/02/2018, 23:29
Reputation:
Località: Bari

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da 28zero »

Io ho una Bessa R, una Canon 7 e una Leica M5.
La Bessa è una buona macchina, ha il mirino molto luminoso, l'esposimetro TTL a lettura media con indicazione nel mirino a tre led (tutte cose che non sopporto). È completamente meccanica con tendine a scorrimento verticale. La parte meccanica è affidabile e robusta (in 20 anni di uso intenso ha avuto bisogno solo di un intervento all'otturatore), la carcassa in plastica non è all'altezza del resto. L'ho sempre trovata un po' troppo piccola e leggera.
La Canon l'ho avuta come "tappo posteriore" :) di un 50 mm. Era data come rottame. Con mia grande sorpresa è arrivata quasi perfettamente funzionante. Una regolazione del telemetro e una ripassata alle saldature del circuito dell'esposimetro ed è tornata come nuova.
Meccanica con tendine metalliche a scorrimento orizzontale, più grande e pesante della Bessa, anche meno rumorosa, altro feeling. L'ha sostituita subito. I difetti sono due: non ha la slitta porta accessori (ci vuole un accessorio rarissimo e, perciò, costosissimo) per montare i mirino o il flash. Se monti un mirino, però, diventa difficile leggere l'esposimetro :(; l'esposimetro è al selenio e potresti trovarlo non funzionante. Con una 7 S si risolvono i due problemi (l'esposimetro è esterno CdS).
La M5 è un altro mondo.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Madmaxone
guru
Messaggi: 972
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Consiglio per Telemetro

Messaggio da Madmaxone »

Ciao Andrea.
Una fotocamera a telemetro con ottiche intercambiabili col budget che ti sei riproposto apre poche vie.
Io te ne segnalo tre.
1- Zorki4 (liscia) funzionante
2- Canon 7 funzionante
3- Agfa Ambi Silette funzionante

Saluti.
Max

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi