Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatori: etrusco, isos1977

Rispondi

Avatar utente
Peppelog
fotografo
Messaggi: 44
Iscritto il: 27/09/2019, 10:00
Reputation:

Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Messaggio da Peppelog »

Buongiorno a tutti,
Ho recentemente acquistato un Meopta Opemus 5 corredato di alcuni vecchi accessori da camera oscura, i quali, a detta del precedente proprietario, sarebbero stati utilizzati non più tardi di una trentina d'anni fa per poche sessioni di sviluppo e stampa. Ad occhio tutto sembrerebbe in buono stato, tanto le bacinelle (soltanto una di esse presenta alcune incrostazioni) quanto le tank. A questo punto chiedo con grande ignoranza, apprestandomi ad allestire la mia prima CO, se e come poterli ricondizionare. Il mio dubbio verte soprattutto sulle bacinelle e sulle pinze, di cui, salvo forse un paio, non è possibile risalire all'utilizzo originario, né pertanto stabilire quale fosse destinata allo sviluppo, quale allo stop, quale al fissaggio.
Lavarle con acqua abbondante potrebbe essere una soluzione? O sarebbe più indicato impiegare candeggina e altri prodotti? Quali accorgimenti invece per le tank di sviluppo?
Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità.

P.S: Nel pacco erano comprese anche due tank, due Paterson System 4. La prima, più grande, con due spirali e un fermo, corrisponde nel meccanismo alle tante viste sul web, la seconda più piccola, presenta in più un elemento tubolare che apprendo essere un agitatore. Sarà per questo che tra gli accessori a corredo ho trovato anche un termometro inserito all'interno di una guaina? Come funzionerebbe questo meccanismo?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6118
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Messaggio da -Sandro- »

Lava tutto con acqua e sapone senza troppi patemi. La manovella per agitare non serve, funziona solo se riempi la tank sino all'orlo, ed è antieconomico; basta agitare la tank a mano seguendo i tanti tutorial che trovi dappertutto.

Avatar utente
emag
guru
Messaggi: 465
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Messaggio da emag »

io ho reperito di recente una rondinax in condizioni assolutamente pietose, per pietose intendo in stato di abbandono decennale e ricoperta da molta morchia, terra ecc. ripulita con acqua e sapone. però, in presenza di incrostazioni dure e tenaci come quelle che si formano in certe vaschette, non saprei quale prodotto sia meglio usare, se il sapone non basta..

Avatar utente
Peppelog
fotografo
Messaggi: 44
Iscritto il: 27/09/2019, 10:00
Reputation:

Re: Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Messaggio da Peppelog »

Vi ringrazio.
Quindi, per farla breve, potrebbe andare acqua e detersivo per piatti?

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6118
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Pulire e ricondizionare accessori camera oscura

Messaggio da -Sandro- »

Si. Le macchie sulla vasca di sviluppo rimarranno, ma sono innocue (c'è anche chi ne va orgoglioso), per toglierle ci vuole roba molto aggressiva, e non è il caso.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi