Fomapan 100

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
fotosupergrafico
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/10/2019, 9:49
Reputation:

Fomapan 100

Messaggioda fotosupergrafico » 17/10/2019, 16:36

Buongiorno a tutti, voglio utilizzare la pellicola piana Fomapan 100. Qualcuno ne ha fatto esperienza e mi sa dare la sua opinione? Grazie Marco



Advertisement
Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1718
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda Lollipop » 17/10/2019, 18:21

Io la uso e col D76 1+1 mi trovo bene ad esporla a 40 Iso, col Rodinal e simili a 25. Ovviamente il tempo di sviluppo va regolato di conseguenza e per il contrasto della scena.


Lorenzo.

Avatar utente
albireo
appassionato
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/12/2018, 20:11
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda albireo » 18/10/2019, 13:38

E' la mia pellicola preferita in medio formato. La espongo a 80iso quando la sviluppo con il Fomadon R09 (Rodinal della Foma) 1+50 o 100 iso quando uso il Fomandon Excel 1+1 (Xtol della Foma). Buon divertimento!



Avatar utente
emilio-barbaresi
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2018, 14:43
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda emilio-barbaresi » 18/10/2019, 15:45

Ciao! Io ho iniziato ad usarla con il 120 con risultati contrastanti, ma era il periodo dei problemi negli stock, infatti non era raro che trovassi macchie non sviluppate sui negativi, veramente mi ha fatto dannare.
Invece, sorprendentemente, quando ho fatto il passaggio al largo formato, l'ho trovata splendida. Un'ottima grana e definizione molto fine, mi piace tanto!
Il supporto è abbastanza sottile, ma devo dire che non da nessun problema.
Io ho iniziato a svilupparla con il Rodinal, ed ora la sto studiando con il Pyrocat HD, con quest'ultimo mi piace particolarmente, soprattutto in scene e o trame molto dettagliate. Poi come tutte le cose c'è da considerare cosa ti interessa ottenere, ma di per se è un'ottima pellicola.



Advertisement
Avatar utente
fotosupergrafico
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/10/2019, 9:49
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda fotosupergrafico » 19/10/2019, 12:53

Osservazioni preziose. Penso di iniziare con la sensibilità nominale. Ho ancora del Rodinal special e proverò a sviluppare con 1:20 per 30 min a 20 gradi come ho già fatto con FP4. Non mi resta che fotografare! Terrò informati. Grazie a tutti e a presto!



Avatar utente
albireo
appassionato
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/12/2018, 20:11
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda albireo » 19/10/2019, 14:29

Facci sapere come va. Non dimenticare di dare un'occhiata ai gruppi 'Fomapan' di flickr, che nella mia esperienza sono molto attivi, con utenti che postano regolarmente risultati molto interessanti.



Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1718
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda Lollipop » 19/10/2019, 16:37

albireo ha scritto:Facci sapere come va. Non dimenticare di dare un'occhiata ai gruppi 'Fomapan' di flickr, che nella mia esperienza sono molto attivi, con utenti che postano regolarmente risultati molto interessanti.

Ah ecco, visto che su Flickr ma stragrande maggioranza delle immagini sono da scansione da negativo, ci siamo dimenticati di chiedere all’inizio se la destinazione è appunto la scansione o la stampa con ingranditore. Le mie considerazione erano riferite alla stampa analogica.


Lorenzo.

Avatar utente
emilio-barbaresi
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2018, 14:43
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda emilio-barbaresi » 21/10/2019, 9:52

fotosupergrafico ha scritto:Osservazioni preziose. Penso di iniziare con la sensibilità nominale. Ho ancora del Rodinal special e proverò a sviluppare con 1:20 per 30 min a 20 gradi come ho già fatto con FP4. Non mi resta che fotografare! Terrò informati. Grazie a tutti e a presto!


Attento a sviluppare come la FP4, per mia esperienza non si comportano assolutamente nello stesso modo nello sviluppo.
La Foma 100 in generale richiede tempi leggermente più brevi.
In Rodinal sono solito usare diluizione 1:50, per la foma mi aggiro sui 9 minuti mentre la FP4 sui 12-12,30.



Avatar utente
fotosupergrafico
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/10/2019, 9:49
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda fotosupergrafico » 21/10/2019, 17:12

ok, grazie mille... farò qualche prova... mercoledi dovrei riuscire a recuperare la Foma. Guarderò anche flickr e comunque vorrei stampare con l'ingranditore. Per lo sviluppo della Fomapan... 1:50 9 min mi sembra pochissimo tenendo conto che mi hanno descritto la tecnica con diluizione 1:10 per 30 minuti senza nessuna agitazione se non l'iniziale per distribuire il rivelatore sulla pellicola. In effetti l'ho fatto però sbagliando diluizione con 1:10 e 30 min circa, ciononostante la pellicola è venuta bene... In teoria, con tale diluizione e tempi sarebbe dovuto venire nera... grazie ancora per i consigli!



Avatar utente
albireo
appassionato
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/12/2018, 20:11
Reputation:

Re: Fomapan 100

Messaggioda albireo » 21/10/2019, 17:39

1+50 a 20 gradi per 9 minuti è quello che uso anch'io ed è la raccomandazione d'utilizzo suggerita come punto d'inizio per il Fomadon Rodinal R09 su Foma 100 a 1+50:

https://www.foma.cz/en/catalogue-fomadon-r09-detail-421

clicca su 'technical data sheet' e dai un'occhiata al pdf

Personalmente trovo che diluizione e tempo suggeriti funzionino bene e non ho trovato ragione valida per discostarmi di molto da questi (poi ovviamente gente piu esperta di me saprà ottimizzare questi tempi in base a vari fattori). Ciao!





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti