Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
lorenzoleone
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/11/2018, 13:00
Reputation:

Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da lorenzoleone »

Ciao a tutti.
vi scrivo per uno, o meglio due consigli.
Mi occupo di fotografia di paesaggio ed architettura. Ad oggi uso sostanzialmente due macchine digitali la Ricoh GRII (a mano libera) e Canon6dmkII con 24mm decentrabile (con treppiede).

Ho voglia di provare a fare quello che faccio su pellicola (ho usato in passato macchine analogiche,ma fotografavo diversamente, e ora voglio farlo con quello che faccio adesso)

Fotografo a colori

Ho idea di provare una medio-formato e vorrei scegliere una che abbia la possibilità di abbinare un obiettivo decentrabile.
Sono abituato a ragionare sul rettangolo, ma potrei incuriosirmi con il 6x7.
Guardandomi in giro mi sembra di aver capito che ad esempio la Mamiya RB67 e la RZ67 possono montare un decentrabile, ma ad esempio non ho capito se è lo stesso obiettivo per entrambe e se vada per tutte le versioni prodotte (da qualche parte avevo letto che solo una versione della RB67 può montare il 75shift)
Anche della pentax 67 ho letto che è disponibile in 75 decentrabile.

Perciò vi chiedo un po di aiuto?sia su queste possibilità sia su altre che non conosco.

Il secondo consiglio che vi chiedo (che sarebbe la parentesi) riguarda un discorso simile ma per il 35mm.
Intanto che risolvo e chiarisco la questione medio-formato, avevo pensato che potrei iniziare ad usare la pellicola sfruttando i corpi analogici che già posseggo.
A questo punto volevo cercare un decentrabile per i corpi che ho e perciò mi rivolgo a voi sia per capire quali siano le possibilità ed eventualmente su quale valga la pena puntare.
Escludendo la Leica M3 che non farebbe al caso i corpi analogici che posseggo sono:
- Nikon FM
- Fujica AX-3
- Pentax Spotmatic
- Praktica IV


ed ora mi affido a voi

grazie mille



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da graic »

Scusa ma se il 24mm che usi per il digitale copre il formato perchè non ti procuri un corpo EOS analogico, soluzione sicuramente più economica che cercare un decentrabile per gli altri corpi
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da graic »

Circa le MF con i movimenti c'è la Rollei SL66 che oltre ad essere una fotocamera eccezionale consente un limitato basculaggio con le ottiche standard, però non so se solo alle brevi distanze.
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
lorenzoleone
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/11/2018, 13:00
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da lorenzoleone »

ciao Gianni, prima di tutto grazie
in effetti la soluzione che hai detto per il 35mm è la più logica, anche se in realtà vorrei confrontarmi con una nuova lente e un nuovo corpo, sfruttare l'ottimo obiettivo che ho sarebbe giusto fa forse mi sentirei di non aver fatto il passo, è una cosa che farei più in futuro.

In merito alla Rollei SL66 che conosco poco, se ha solo basculaggio non è quello che cerco, io cerco il decentramento per poter ovviare alle linee cadenti per la fotografia di architettura

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11715
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da Silverprint »

I decentrabili per MF non sono una soluzione. Un po' per la lunghezza focale, un po' per la qualità (è difficile fare obiettivi retrofocus con ampia copertura). Li ho sempre visti come soluzione di emergenza, ovvero per quelle occasioni in cui é scomodo portarsi apparecchi specifici perché magari si sta facendo tutto un lavoro con la reflex, dove solo qualche scatto richiede un decentramento.

Io mi orienterei su un sistema pensato per quello, Horseman SW, Alpa, Silvestri, sono tutte ottime soluzioni con obiettivi di qualità (Scheneider o Rodenstock) ed adeguate possibilità di movimento. C'e anche qualche apparecchio più abbordabile tipo la Fotoman.

Stesso discorso per i vecchi decentrabili per 35, la qualità non è eccelsa, le lunghezze focali poco adatte. Hai il 24 Canon TS che è molto meglio, mettigli un corpo Eos analogico e vivi felice... sempre che lo scopo sia fare bene le foto e non giocare con vecchie macchinette.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da Luca Ghedini »

Nel mio piccolo, ho trovato ottimo il 28 PC Leica R, tanto che dopo che un amico me lo ha fatto provare,l'ho comprato.
Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
lorenzoleone
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/11/2018, 13:00
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da lorenzoleone »

Silverprint ha scritto:I decentrabili per MF non sono una soluzione. Un po' per la lunghezza focale, un po' per la qualità (è difficile fare obiettivi retrofocus con ampia copertura). Li ho sempre visti come soluzione di emergenza, ovvero per quelle occasioni in cui é scomodo portarsi apparecchi specifici perché magari si sta facendo tutto un lavoro con la reflex, dove solo qualche scatto richiede un decentramento.

Io mi orienterei su un sistema pensato per quello, Horseman SW, Alpa, Silvestri, sono tutte ottime soluzioni con obiettivi di qualità (Scheneider o Rodenstock) ed adeguate possibilità di movimento. C'e anche qualche apparecchio più abbordabile tipo la Fotoman.

Stesso discorso per i vecchi decentrabili per 35, la qualità non è eccelsa, le lunghezze focali poco adatte. Hai il 24 Canon TS che è molto meglio, mettigli un corpo Eos analogico e vivi felice... sempre che lo scopo sia fare bene le foto e non giocare con vecchie macchinette.

Non pensavo fosse così negativa la questione decentrabile su medio formato..le lunghezze focali che ho visto dovrebbero tutte corrispondere a focali tra 30/35 mm su 35mm.
Per ignoranza però non ho capito la questione del retrofocus.

Sicuramente un sistema specifico per architettura sarebbe molto bello, ma credo anche che sia un investimento notevolmente maggiore per qualcosa di "ignoto", forse anche con maggiori nozioni di funzionamento da assimilare (o sbaglio?)

sull'ultimo punto..si lo scopo è fare belle foto, c'è anche un aspetto che avendo una serie di macchine per piacere e collezione sarei anche incuriosito dall'usarle

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da graic »

Sempre medio formato vi sono le Hasselblad Flexbody e, meglio ancora, la Arcbody, con la prima hai il vantaggio di usare gli obiettivi della serie V e quindi di condividerli con un corredo MF standard. Non le conosco direttamente, la Flexbody viene criticata dagli esperti per i movimenti limitati che consente, ma sempre meglio di quelli consentiti da un decentrabile saranno.
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11715
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da Silverprint »

Il flex body, appunto, ha il limite negli scarsi movimenti dovuti al cerchio di copertura ridotto di ottiche non pensate per averlo amplio, è più adatto alla acro ed allo still life. L'arc body monta invece ottiche per GF, ma q quel punto è meglio usare corpi meglio pensati.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
lorenzoleone
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/11/2018, 13:00
Reputation:

Re: Medio formato con decentrabile (piu parentesi su 35mm)

Messaggio da lorenzoleone »

Silverprint ha scritto:Il flex body, appunto, ha il limite negli scarsi movimenti dovuti al cerchio di copertura ridotto di ottiche non pensate per averlo amplio, è più adatto alla acro ed allo still life. L'arc body monta invece ottiche per GF, ma q quel punto è meglio usare corpi meglio pensati.
secondo te che budget dovrei considerare per qualcosa di opportuno?
ho letto in giro anche della Linhof 6x9

Rispondi