consigli luci led per still life

Hai una idea, un progetto o semplicemente vorresti realizzare una foto particolare? Dicci cosa vorresti fare e la community verrà in tuo soccorso, dall'idea fino alla stampa finale.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da carlo60 »

...e comunque invece dei Cohiba compra gli Ambasciator Italico... ;) ;) ;) ;)



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
teofilatto
esperto
Messaggi: 198
Iscritto il: 30/04/2019, 13:48
Reputation:

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da teofilatto »

Non sono un fumatore, i Cohiba sono li da 10 anni... probabilmente solo buoni da fotografare ormai... In caso prendo un paio di Ambascitor per fargli un bel ritratto!
- Cedete lo passo!
- Cedete lo passo, tu!

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1212
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da zone-seven »

teofilatto ha scritto:
07/05/2021, 14:18
Prendiamo per esempio questa foto

Immagine

Il contrasto è elevatissimo, la fonte luminosa molto vicina e infatti la "caduta" della luce è rapidissima e netta con la parte esposta molto luminosa e quella non praticamente nera senza dettagli. Mettiamo che voglia usare pannellini o luci di riempimento per schiarire il "lato oscuro" del Cohiba. Con l'eposimetro a luce incidente gliela si fa agevolmente? Si riesce a prevedere eventuali riflessi fastidiosi sulla fascetta o sul ripiano in vetro?
CIao ....
Nella foto dei sigari, c'è una sola luce, a circa 45 gradi, la distanza in questo caso è entro certi limiti relativa, il forte contrasto è dato dal fatto che :
o dall'altro lato della luce non c'è nulla, o quello che c'è è nero oppure se fosse bianco è talmente distante da essere inifluente, anche se col bianco, niente è veramente inifluente.
Sarebbe bastato un pannello bianco o comunque riflettente (argentato, oro bianco, crema) nelle vicinanze, di fronte alla luce principale ma può essere messa anche sopra. ai sigari ovviamente cambiano gli effetti .
Considera che nella foto dei sigari, una differenza in lettura incidente di tre o 4 stop tra luce principale e il lato opposto sono un enormità, infatti l'altro lato è tutto buio.
Ottimi i consigli di @carlo60
Con le moderne digitali vanno bene anche i flash a slitta, cobra, saponetta perchè una digitale buonina a 1000 iso, oggi, ha un rumore accettabile se non praticamente assente, con la pellicola le cose cambiano un po' e considera che potresti trovarti a lavorare anche a f11, 16 o più in base all'obbietivo e in base a quello che vuoi ottenere ed una 100 o 400 iso a f11 un 500 W/s li gradisce. Se poi davanti al flash ci metti un diffusore la luce sarà si più bella ma la quantità diminuisce.
Se guardi il sigaro in orizzonatale puoi notare che il diframma non era abbastanza chiuso. oppure non abbastanza aperto da sfocare a sufficienza, dipende poi dal formato utilizzato 35mm MF o 4x5
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
teofilatto
esperto
Messaggi: 198
Iscritto il: 30/04/2019, 13:48
Reputation:

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da teofilatto »

Di fatti la luce (continua) era posizionata lateralmente all'incirca a 45 gradi. In realtà ho usato un pannello bianco per schiarire le ombre, ma alla fine l'ho usato solo per schiarire la parte finale a sin del sigaro orizzontale. Volevo provare questo 'mood' con forte contrasto ed ombre senza dettagli. È uno scatto fatto senza troppe cure, lo ammetto. Più che altro stavo provando la macchina con la quale devo familiarizzare.
Tempo permettendo voglio sperimentare con il flashmeter e ridurre l'uso della digitale come polaroid.
Se interessa ho usato una RB 67 Pro SD con il suo 90mm, f11, 1/4 sec, hp5+
- Cedete lo passo!
- Cedete lo passo, tu!

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1212
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da zone-seven »

teofilatto ha scritto:
08/05/2021, 21:10
È uno scatto fatto senza troppe cure, lo ammetto. Più che altro stavo provando la macchina con la quale devo familiarizzare.
Tempo permettendo voglio sperimentare con il flashmeter e ridurre l'uso della digitale come polaroid.
Se interessa ho usato una RB 67 Pro SD con il suo 90mm, f11, 1/4 sec, hp5+
NOn voleva essere una valutazinoe dello scatto, io non so capace e comunque è bello.
Con il flash, in questo caso, io faccio due misure in incidente, puntando verso il flash e una dalla parte opposta per verificare che ci siano almeno 3 stop in meno per fa venire tutto buio.
Un po' più complicato nel caso della foto di @carlo60
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
teofilatto
esperto
Messaggi: 198
Iscritto il: 30/04/2019, 13:48
Reputation:

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da teofilatto »

zone-seven ha scritto:
09/05/2021, 8:31
teofilatto ha scritto:
08/05/2021, 21:10
È uno scatto fatto senza troppe cure, lo ammetto. Più che altro stavo provando la macchina con la quale devo familiarizzare.
Tempo permettendo voglio sperimentare con il flashmeter e ridurre l'uso della digitale come polaroid.
Se interessa ho usato una RB 67 Pro SD con il suo 90mm, f11, 1/4 sec, hp5+
NOn voleva essere una valutazinoe dello scatto, io non so capace e comunque è bello.
Con il flash, in questo caso, io faccio due misure in incidente, puntando verso il flash e una dalla parte opposta per verificare che ci siano almeno 3 stop in meno per fa venire tutto buio.
Un po' più complicato nel caso della foto di @carlo60
Quindi punti l'esposimetro verso il flash e non verso l'obiettivo, ho capito bene?
- Cedete lo passo!
- Cedete lo passo, tu!

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1212
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da zone-seven »

teofilatto ha scritto:
09/05/2021, 11:49
zone-seven ha scritto:
09/05/2021, 8:31
teofilatto ha scritto:
08/05/2021, 21:10
È uno scatto fatto senza troppe cure, lo ammetto. Più che altro stavo provando la macchina con la quale devo familiarizzare.
Tempo permettendo voglio sperimentare con il flashmeter e ridurre l'uso della digitale come polaroid.
Se interessa ho usato una RB 67 Pro SD con il suo 90mm, f11, 1/4 sec, hp5+
NOn voleva essere una valutazinoe dello scatto, io non so capace e comunque è bello.
Con il flash, in questo caso, io faccio due misure in incidente, puntando verso il flash e una dalla parte opposta per verificare che ci siano almeno 3 stop in meno per fa venire tutto buio.
Un po' più complicato nel caso della foto di @carlo60
Quindi punti l'esposimetro verso il flash e non verso l'obiettivo, ho capito bene?
Si, ma ...
...per me questa questione è un po controversa.
dipende da quello che vuoi ottenere, nel caso della tua foto se poi punti l'esposimetro verso l'obbiettivo e usi quel diaframma, non avrai più tre stop di differenza tra la parte illuminata ed il buio, cioè ci saranno sempre tre stop ma spostati "verso la parte alta" ed il nero che vorresti potrebbe non essere più lo stesso nero che vorresti.
Fatte salve le manipolazioni in stampa o al computer.
Ma non lo so se mi sono spiegato.
Cerca i video di Adorama sul tubo, sono esplicativi, a parte la pubblicità e le cose inutili che però si capisce quali sono.
Cerca strobist con google
Ed i consigli di @carlo60
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
teofilatto
esperto
Messaggi: 198
Iscritto il: 30/04/2019, 13:48
Reputation:

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da teofilatto »

@zone-seven, intanto grazie per la tua disponibilità e pazienza. Sicuramente sono io che sono poco chiaro, non sentirti in dovere di stare dietro ai miei deliri. Comunque quando chiedevo se l'esposimetro va rivolto verso l'obiettivo o il flash era una domanda di tecnica generale. Essendo la lettura incidente immagino che (come scrivi tu) vada rivolto verso la fonte luminosa, quindi verso il flash da un lato e verso pannello riflettente, luce fill, o nulla.... dall'altro lato. Il dubbio mi nasce perché sul manuale del flashmeter sembra che invece debba essere rivolto verso la lente, e lo stesso ho visto su alcuni tutorial su youtube.
Don't worry, approfondisco e ti romperò le scatole quando sarò "più studiato".
Saluti
- Cedete lo passo!
- Cedete lo passo, tu!

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1212
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da zone-seven »

teofilatto ha scritto:
10/05/2021, 12:54
@zone-seven, intanto grazie per la tua disponibilità e pazienza. Sicuramente sono io che sono poco chiaro, non sentirti in dovere di stare dietro ai miei deliri. Comunque quando chiedevo se l'esposimetro va rivolto verso l'obiettivo o il flash era una domanda di tecnica generale. Essendo la lettura incidente immagino che (come scrivi tu) vada rivolto verso la fonte luminosa, quindi verso il flash da un lato e verso pannello riflettente, luce fill, o nulla.... dall'altro lato. Il dubbio mi nasce perché sul manuale del flashmeter sembra che invece debba essere rivolto verso la lente, e lo stesso ho visto su alcuni tutorial su youtube.
Don't worry, approfondisco e ti romperò le scatole quando sarò "più studiato".
Saluti
Tranquillo, no problem... più di tanto non ti seguo :)

E' sempre la simile storia, immagino che tecnicamente si debbano fissare delle "regole" sennò poi i libri come li scrivono ? Ma o si scrivono encoclopedie o si fissano paletti.
La differenza tra l'esposimetro puntano verso il flash e verso la macchina, può dare differenze tra uno e tre stop.
Ma dipende, ieri stavo giocando con una Calla, tutti hanno fotografato la Calla e perchè io no ? :D =))
La calla è bianca o molto vicino al bianco, uno o tre stop di differenza fanno la differenza perchè la Calla pure se bianca ha la trama e se avessi usato l'esposizione data dal meter puntato verso l'obbiettivo ... ciao trama.
Il latte non ha trama, quindi va bene, ma nella foto postata da @carlo60 i bianchi fanno la diferenza nelle curve del versato e nel bicchiere.
Quindi si è vero chce si punta verso l'obbiettivo ma dipende.
Minolta (non solo) sugli esposimetri insegna, sekonic è venuta dopo, FORSE.
Ah... tutto rigorosamente IMHO.
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: consigli luci led per still life

Messaggio da carlo60 »

Se vuoi capire con degli esercizi semplicissimi e senza complicarti inutilmente la vita, ti consiglio di acquistare una sfera di polistirolo di un venti centimetri di diametro o in alternativa ancora meglio una testa in polistirolo di quelle da vetrina (pochi euro) e tre candele bianche. Guardati lo schema in basso e replicalo in una stanza completamente buia. Devi usare candele nuove e identiche in modo tale da avere la medesima intensità luminosa. Il rapporto tra le distanze delle candele dal soggetto sono importanti perché l'intensità luminosa aumenta o diminuisce in maniera proporzionale rispetto alla distanza dal soggetto, cosa che potrai verificare facendo le misurazioni rivolgendo l'esposimetro direttamente alle sorgenti luminose. L'esposizione finale prendila con l'esposimetro rivolto alla macchina fotografica. Per i valori di esposizione ricordati che starai fotografando un soggetto completamente bianco. Questo banale esrcizio ti permetterà di impostare le intensità luminose e calcolare il rapporto tra ombre e luci senza misurare prima con l'esposimetro.
Allegati
Senza titolo-1.jpg

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi