Quale pellicola scegliere?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Frusciantejj
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 07/02/2021, 21:11
Reputation:

Quale pellicola scegliere?

Messaggio da Frusciantejj »

Buonasera,

spero che questa sia la sezione giusta per chiedere informazioni di questo tipo. Ho acquistato da poco una Rolleicord, avrei intenzione di provare a scattare qualche foto. La mia unica indecisione verte sui rullini da acquistare, dal momento che ho sempre scattato con toy cameras e istantanee in generale non mi sono mai preoccupata della scelta della pellicola. Ho deciso di acquistare pellicole B/N, ho un dubbio sugli ISO però, io vorrei utilizzarla principalmente per fare dei ritratti o per fare street photography, ho letto che per questo tipo di fotografia consigliano le pellicole con ISO 400, la mia intenzione era quella di comprare sia rullini da 200 ISO che rullini da 400 e cercare di utilizzarli a seconda delle mie esigenze, se qualcuno però ha delle dritte o dei consigli da darmi sono bene accetti :)



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12196
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da Silverprint »

Prendila da 400 iso.
La scelta della pellicola è meno determinante di quanto si pensi, è più importante, molto più importante come si espone e si sviluppa.
Detto ciò, le marche principali fanno tutte pellicole di ottima qualità.
A una principiante suggerirei l'Ilford Hp5+ o la Kodak Tmax, ma solo perché non sono troppo idiosincratiche nel trattamento e perdonano un po'.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1268
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da zone-seven »

Difficile dare consigli, per la street è consigliabile una pellicola veloce da 400 iso a salire per avere tempi di scatto tali da fermare i soggetti, ma non sempre indispensabili.
Sui ritratti, IMHO, in base a quello che si vuole realizzare; dal mio punto di vista tutte le pellicole sono buone dalle 25 alla 3200 iso.
Se vuoi una grana sufficientemente fine anche una 400iso "moderna" tipo Tmax o Delta danno ottimi risultati.
Marchi e modelli sono sempre gli stessi, Ilford, Kodak, Fuji.
Poi non so, resto delll'opinione che con una Delta 400 /HP5 o una Tmax 400 ci si fa un po' tutto sopratutto ottimizzando il processo di esposizione e sviluppo.
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
Frusciantejj
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 07/02/2021, 21:11
Reputation:

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da Frusciantejj »

Silverprint ha scritto:
08/02/2021, 17:20
Prendila da 400 iso.
La scelta della pellicola è meno determinante di quanto si pensi, è più importante, molto più importante come si espone e si sviluppa.
Detto ciò, le marche principali fanno tutte pellicole di ottima qualità.
A una principiante suggerirei l'Ilford Hp5+ o la Kodak Tmax, ma solo perché non sono troppo idiosincratiche nel trattamento e perdonano un po'.
Grazie mille gentilissimo :)

Avatar utente
Frusciantejj
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 07/02/2021, 21:11
Reputation:

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da Frusciantejj »

zone-seven ha scritto:
08/02/2021, 17:27
Difficile dare consigli, per la street è consigliabile una pellicola veloce da 400 iso a salire per avere tempi di scatto tali da fermare i soggetti, ma non sempre indispensabili.
Sui ritratti, IMHO, in base a quello che si vuole realizzare; dal mio punto di vista tutte le pellicole sono buone dalle 25 alla 3200 iso.
Se vuoi una grana sufficientemente fine anche una 400iso "moderna" tipo Tmax o Delta danno ottimi risultati.
Marchi e modelli sono sempre gli stessi, Ilford, Kodak, Fuji.
Poi non so, resto delll'opinione che con una Delta 400 /HP5 o una Tmax 400 ci si fa un po' tutto sopratutto ottimizzando il processo di esposizione e sviluppo.
Grazie ancora, proverò a cercare questi tipi di pellicola, per ora stavo puntando alla Ilford e alla Fomapan 400 action perché ho visto che se ne parla abbastanza bene in vari blog di fotografia :)

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10781
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da chromemax »

Frusciantejj ha scritto:
08/02/2021, 17:53
zone-seven ha scritto:
08/02/2021, 17:27
Difficile dare consigli, per la street è consigliabile una pellicola veloce da 400 iso a salire per avere tempi di scatto tali da fermare i soggetti, ma non sempre indispensabili.
Sui ritratti, IMHO, in base a quello che si vuole realizzare; dal mio punto di vista tutte le pellicole sono buone dalle 25 alla 3200 iso.
Se vuoi una grana sufficientemente fine anche una 400iso "moderna" tipo Tmax o Delta danno ottimi risultati.
Marchi e modelli sono sempre gli stessi, Ilford, Kodak, Fuji.
Poi non so, resto delll'opinione che con una Delta 400 /HP5 o una Tmax 400 ci si fa un po' tutto sopratutto ottimizzando il processo di esposizione e sviluppo.
Grazie ancora, proverò a cercare questi tipi di pellicola, per ora stavo puntando alla Ilford e alla Fomapan 400 action perché ho visto che se ne parla abbastanza bene in vari blog di fotografia :)
La fomapan 400 però è una 200 iso, come si può ricavare dalle curve sensibilità/sviluppo pubblicate sui datasheet della casa, per il resto funziona lo stesso

Avatar utente
Frusciantejj
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 07/02/2021, 21:11
Reputation:

Re: Quale pellicola scegliere?

Messaggio da Frusciantejj »

chromemax ha scritto:
08/02/2021, 18:30
Frusciantejj ha scritto:
08/02/2021, 17:53
zone-seven ha scritto:
08/02/2021, 17:27
Difficile dare consigli, per la street è consigliabile una pellicola veloce da 400 iso a salire per avere tempi di scatto tali da fermare i soggetti, ma non sempre indispensabili.
Sui ritratti, IMHO, in base a quello che si vuole realizzare; dal mio punto di vista tutte le pellicole sono buone dalle 25 alla 3200 iso.
Se vuoi una grana sufficientemente fine anche una 400iso "moderna" tipo Tmax o Delta danno ottimi risultati.
Marchi e modelli sono sempre gli stessi, Ilford, Kodak, Fuji.
Poi non so, resto delll'opinione che con una Delta 400 /HP5 o una Tmax 400 ci si fa un po' tutto sopratutto ottimizzando il processo di esposizione e sviluppo.
Grazie ancora, proverò a cercare questi tipi di pellicola, per ora stavo puntando alla Ilford e alla Fomapan 400 action perché ho visto che se ne parla abbastanza bene in vari blog di fotografia :)
La fomapan 400 però è una 200 iso, come si può ricavare dalle curve sensibilità/sviluppo pubblicate sui datasheet della casa, per il resto funziona lo stesso
Ho capito, grazie mille per i vostri consigli, adesso finalmente posso inoltrare l'ordine e prendere un po' di pellicole :)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi