Anteprima di un mio progetto fotografico

Racconta un tuo scatto, le scelte prese, l'inquadratura, il soggetto, la tecnica di sviluppo e la metodologia di stampa...

Moderatore: etrusco

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da carlo60 »

Another Time, Another Place.

"Another Time, Another Place" è un film del 1983 del regista Michael Radford. Racconta la storia immaginaria di tre soldati italiani che vengono fatti prigionieri dagli inglesi nel corso della II Guerra Mondiale e inviati in Scozia a lavorare nei campi di patate. Sono praticamente liberi ma senza libertà e del resto se fuggissero, dove potrebbero andare?
I progetti fotografici a volte prendono forma nascendo sulla spinta di sensazioni legate al momento che stiamo vivendo o, in determinate circostanze, subendole passivamente.
Ho voluto dare a questa serie di fotografie il medesimo titolo del film perché anche oggi in un certo senso, stiamo attraversando un momento nel quale siamo liberi ma senza libertà, legati come siamo alla ricerca della soluzione di una emergenza sanitaria mondiale.
Nel concepire il progetto fotografico, l'intento era di trasmettere a chi avrebbe guardato le fotografie, la sensazione di un mondo rarefatto, sospeso, deserto, l'Another time del titolo. Ho "usato" la località dove attualmente vivo, un paese a vocazione prettamente turistica, ritraendola completamente lontana da quell'immagine da cartolina che normalmente viene propagandata, l'Another Place" del film.

Le immagini provengono da scansione e a parte una minima regolazione del contrasto generale e un leggero viraggio caldo non hanno subito altri interventi. Il progetto è in corso d'opera.
Allegati
_DSF2340.jpg
_DSF2355.jpg
_DSF2337.jpg
_DSF2334.jpg
_DSF2327.jpg
_DSF2326.jpg
_DSF2321.jpg
_DSF2317.jpg



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da pollospiedo »

Mi piace l'idea. Complimenti.
Senza stampe non riesco a capire quanta postproduzione ci sia ma non mi sembra poca...o forse è una sensazione.

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da carlo60 »

pollospiedo ha scritto:
20/04/2021, 23:04
Mi piace l'idea. Complimenti.
Senza stampe non riesco a capire quanta postproduzione ci sia ma non mi sembra poca...o forse è una sensazione.
Ho utilizzato in ripresa la Bergger filmprint sviluppata in Eukobrom 1+12 e gli scatti li ho realizzati in massima parte in giornate coperte per ottenere l'effetto visibile in foto. La post è limitata ad una curva di contrasto, un leggero viraggio caldo e la spuntinatura. Ho volutamente limitato la post a quello che potrebbe essere ottenuto normalmente in Camera Oscura in quanto è mia intenzione far stampare su baritata il tutto.

Avatar utente
canaglya
fotografo
Messaggi: 74
Iscritto il: 25/05/2020, 10:41
Reputation:

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da canaglya »

ciao carlo
veramente molto suggestivo
mi interessa sapere che output pensavi di dare al progetto
(zine, mostra, libro etc.)

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da carlo60 »

Grazie delle impressioni. @canaglya, l'idea sarebbe quella di una piccola mostra e la vendita nella galleria della mia compagna. Libro mi sembra impegnativo e poi non ho al momento una mole di scatti che potrebbe giustificare la cosa, una zine forse è più fattibile. Conosco chi organizza a Roma la rassegna che viene fatta ogni anno.

effegi61
guru
Messaggi: 429
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da effegi61 »

Il progetto lo trovo interessante ed è per questo che me la sento di intervenire, ritengo che il leggere le foto degli altri sia cosa abbastanza delicata, spesso infatti si tende a dire ”come la farei io” invece di cercare di capire come e perché le ha fatte l’autore, ed è per questa difficoltà che generalmente mi astengo. Per quanto riguarda le stampe almeno di quel che posso vedere al video, starei un po' più attento alle vignettature che vedrei meglio se un po' più precise e anche più soffuse, mi riferisco in particolare alle prime 4 foto dove secondo me si vedono troppo una specie di “bande laterali”, che sempre a mio modesto parere disturbano un po', un leggero ovale o cerchio, omogeneo ed appena percettibile ci starebbe meglio. Le trovo poi, sempre in riferimento al messaggio che vorresti dare un po' troppo contrastate, specialmente le tre con gli alberi, dove ci sono anche dei neri profondi, che sempre a mio avviso andrebbero “alleggeriti”. Vedo poi che le stampe hanno tre formati diversi, non voglio dire che in un racconto impaginato questo non possa esistere, tutt’altro, un racconto si può benissimo articolare anche in stampe con forme ed inquadrature diverse, ma qui non ne vedo il nesso, magari a lavoro compiuto ci sarà. Chissà perché del tuo incipit mi è rimasto impresso il numero tre, numero che però trovo solo in una fotografia, secondo me ci si potrebbe lavorare.
Fabio
_________________________________________________________________
"Pagheremo il prezzo che sara' necessario"

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da carlo60 »

@effegi61 Grazie del tuo intervento, come ho scritto poco sopra, tutte le fotografie che ho postato non provengono da riproduzioni di stampe ma da scansioni di negativi 4x5" e non hanno subito post-produzione invadente perché è mia intenzione farle stampare su carta baritata a tono caldo. L'unica post è stata aggiungere un livello di contrasto, manipolazione fattibile normalmente in Camera Oscura. Gli aloni o le vignettature che si vedono, non sono aggiunte ma sono date in maniera naturale dal fatto che le riprese le ho volutamente realizzare con una macchina a foro stenopeico, sono presenti nei negativi. I neri profondi degli alberi e delle altre fotografie sono voluti e decisi in ripresa. Ho cercato di capire il tuo discorso del "tre" ma non capisco a cosa ti riferisci.

Avatar utente
massimof
esperto
Messaggi: 219
Iscritto il: 20/02/2012, 14:03
Reputation:
Località: Altopascio LU

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da massimof »

Nel caso di un lavoro come il tuo ritengo quasi inutile dare suggerimenti sul "come l'avrei fatta", non mi interessa, l'autore sarà sicuro di quello che ha fatto per descrivere il proprio pensiero, tutto quello che vedo sarà voluto e calcolato e sarò io che dovrò capirne l'intento. Poi che io lo capisca o meno è un altra questione ma ciò dipende dalla mia ignoranza. ;)
Posso dare un giudizio, riguardo il contenuto di questa immagini, ed è positivo!
Mi piacciono molto, apprezzo il mood, le ho aperte tutte e ho avuto la sensazione di un luogo non reale (another place) sospeso nel tempo (another time), per l'appunto.
Ritengo che la tecnica pin-hole sia perfetta per questo tipo di immagini, é coinvolgente e affascinante.
Inoltre leggo che, oltre alla scelta del mezzo, hai operato una scelta precisa sul tipo particolare di pellicola da usare, cosa che a me non sarebbe mai venuta in mente, e sul momento in cui scattare, per cui ti faccio i miei complimenti per lo studio e la realizzazione di questo affascinante progetto, bravo!

Avatar utente
bolchi
esperto
Messaggi: 188
Iscritto il: 29/05/2020, 11:45
Reputation:

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da bolchi »

molto suggestive. posso chiederti che macchina stenopeica hai usato? perchè proprio questa pellicola?

Avatar utente
carlo60
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 31/01/2021, 8:47
Reputation:
Località: Malcesine

Re: Anteprima di un mio progetto fotografico

Messaggio da carlo60 »

bolchi ha scritto:
23/04/2021, 9:33
molto suggestive. posso chiederti che macchina stenopeica hai usato? perchè proprio questa pellicola?
Ho utilizzato una Harman Titan 4x5", l'ho presa direttamente in Inghilterra poco prima della Brexit, costava molto meno rispetto alla distribuzione italiana. Ho usato la Bergger perché volevo avere dei tempi lunghi per eliminare il movimento dell'acqua e renderla statica e poi avere il cielo e montagne più possibile chiari essendo una ortocromatica. Mettici anche un pizzico di curiosità per il tipo di pellicola. Grazie per l'apprezzamento.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi