variazione diluizione chimici x fotogrammi

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Devis91
guru
Messaggi: 540
Iscritto il: 25/06/2012, 1:13
Reputation:

variazione diluizione chimici x fotogrammi

Messaggio da Devis91 »

Buonasera gente,

scusate, sicuramente si è già discusso della cosa ma non riesco proprio a trovare la discussione neanche con la funzione cerca.

In sostanza ho due esigenze opposte tra loro.

1) vorrei provare ad inserire due rulli 120 nella stessa spirale, in quanto uso la tank AP (ha le spirali più comode per me) e questa ditta a quanto pare non commercializza tank che contengano più di un 120 alla volta.

2) dall'altro lato ho il problema opposto col 135, in quanto vorrei ricominciare a sbobinarmi i rullini da 18 pose che mi facevano tanto comodo qualche anno fa (quindi la metà di un normale 36 pose).

Ora, premesso che naturalmente il quantitativo totale di liquido nella tank non deve cambiare altrimenti le spirali non le sommergo, cosa devo cambiare in entrambe le ipotesi? i tempi o le diluizioni? e di quanto più o meno? (sempre se vi è una proporzione fissa).

Grazie infinite a chi vorrà rispondermi



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12180
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: variazione diluizione chimici x fotogrammi

Messaggio da Silverprint »

Non devi cambiare nulla a meno che tu non stia utilizzando rivelatori molto diluiti, ovvero che tu stia cercando un effetto compensatore per parziale esaurimento.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 6091
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: variazione diluizione chimici x fotogrammi

Messaggio da impressionando »

Se usi il D76 1+1 devi usare un litro di brodo.
Se usi il Rodinal almeno 6cc per rullo ergo 600cc per 1+50
Se usi altro non ricordo o non so quindi devi studiare.
Se prendi una tank Paterson ci vanno giuste le spirali AP.... ci sono tank Paterson fino a 5 spirali per 120.
Aggancia con un punto di cucitrice le due pellicole in modo che non si sovrappongano (è quasi sicuro che lo facciano)
Devi considerare l'esaurimento del fix per 2 pellicole (non per un trattamento)
Devi lavare con una quantità di acqua per due pellicole
PS: le spirali AP sono odiose da scaricare e può capitare che segnino la pellicola.
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

effegi61
guru
Messaggi: 446
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: variazione diluizione chimici x fotogrammi

Messaggio da effegi61 »

Se usi il Rodinal almeno 6cc per rullo ergo 600cc per 1+50
I torni non mi contano....
Fabio
_________________________________________________________________
"Pagheremo il prezzo che sara' necessario"

Avatar utente
Devis91
guru
Messaggi: 540
Iscritto il: 25/06/2012, 1:13
Reputation:

Re: variazione diluizione chimici x fotogrammi

Messaggio da Devis91 »

Grazie, non sapevo entrassero nella tank paterson! allora vedo di procurarmela e risolvo il problema, senza fare inguacchi :)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi