Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

Avatar utente
tykos
esperto
Messaggi: 206
Iscritto il: 03/02/2016, 14:26
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da tykos »

una macchina a cubo, che sia hasselblad o bronica, piazzata sullo spallaccio deve essere meno comoda che tenerla attaccata al caschetto come fosse una gopro.
Per non parlare delle botte, del sudore, eccetera.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
tykos
esperto
Messaggi: 206
Iscritto il: 03/02/2016, 14:26
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da tykos »

graic ha scritto:
26/06/2021, 10:20
certo che la differenza di prezzo tra i due sistemi sta aumentando nel tempo,
mhhh, in realtà mi sa che anche la bronica abbia preso una china ascendente che manco i bitcoin, a occhio la differenza è abbastanza costante tra i vari sistemi.

Avatar utente
Pierpaolo B
superstar
Messaggi: 6778
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da Pierpaolo B »

antonio.gagliarducci ha scritto:
26/06/2021, 9:28
Sarebbe da provare ad appendere i cubi slr (tipo bronica/hasselblad per intenderci) all'attacco quick release della Peakdesign https://www.peakdesign.com/products/capture , magari si può attaccare comodamente agli spallacci dello zaino Immagine

Sent from my LM-G710 using Tapatalk
Provati pure quei sistemi. Quando li vedi nei video sembrano la soluzione a tutto...... quando li vai ad usare sono insopportabili.
Lo zaino con una spalla con 1,5kg in più è da provare. La fotocamera è esposta. L'ingombro è tanto, a sbalzo e in una posizione scomoda
Molto meglio una piccola borsa in cintura o a spalla. Piuttosto di quello meglio la fotocamera in mano o al collo messa di lato.
Mi chiamo Pierpaolo.
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3499
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da Elmar Lang »

antonio.gagliarducci ha scritto:
26/06/2021, 12:06
@Elmar Lang se tu dovessi scegliere tra una Pentacon six TL o una Arax 60 (cioé una Kiev revisionata) per affidabilitá cosa sceglieresti?

Teoricamente credo che essendo la Kiev un clone penso che l'originale sia un pò meglio.

Stavo pensando magari di andare con una pentacon six TL + weist level viewfinder per il fatto che sembra più facile da riparare nel caso e come seconda cosa per il parco delle ottiche Zeiss Immagine

Leggevo che molte volte il problema nella sovrapposizione dei negativi era dovuto ad una non corretto caricamento della pellicola inizialmente da parte dell'utente:

http://www.pentaconsix.com/fault.htm
http://www.pentaconsix.com/Loading.htm


Che dici il gioco vale la candela?

Sent from my LM-G710 using Tapatalk
La Kiev-60 "è il solido geometrico nel quale è inscritta la Pentacon Six"...

Arax è un'azienda che include ex tecnici Arsenal, il cui lavoro e ovviare ad incertezze costruttive e di controllo finale delle Kiev-60 ed 88. Per un certo periodo, assemblarono (con modifiche) le Kiev medio formato, usando una massa di semilavorati, sopravvissuti alla chiusura del settore foto dell'azienda ucraina.

Per la Kiev 60 (che non è esattamente un clone della Pentacon), si cercò di migliorarla meccanicamente, ma la reflex di Dresda rimane la migliore tra le due.

Per evitare brutte sorprese, occorre essere pignoli nel caricamento della pellicola e, avanzando i fotogrammi, NON agire sulla leva di carica come farebbe "un fotoreporter in Vietnam". Occorre azionarla senza strappi o forza eccessiva.

Le ottiche Zeiss Jena e Pentacon (ovvero ex-Meyer Görlitz) sono tutte da molto buone ad ottime. Senza dimenticare quelle ex-sovietiche, per la Kiev-60, con identico attacco.

Lo so, esprimere pareri positivi sulla Pentacon Six, provoca uragani di pernacchie, ma io, personalmente (e non sono il solo), non posso che parlarne bene. Certo, non è un capolavoro assoluto, ma è comoda, funzionale, non eccessivamente pesante tra le medio formato e razionale nell'uso.

Il vantaggio poi, è che costa davvero poco ed un bravo riparatore, può ovviare a praticamente tutti gli inconvenienti meccanici che per l'età e l'uso potessero verificarsi.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Softbox
esperto
Messaggi: 233
Iscritto il: 26/04/2017, 17:18
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da Softbox »

Visto l'interesse... come è la yashica 124 riguardo affidabilità e qualità costruttiva ?

Avatar utente
alechino
guru
Messaggi: 345
Iscritto il: 30/04/2014, 21:09
Reputation:
Località: Anzio
Contatta:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da alechino »

Elmar Lang ha scritto:
26/06/2021, 15:02
antonio.gagliarducci ha scritto:
26/06/2021, 12:06
@Elmar Lang se tu dovessi scegliere tra una Pentacon six TL o una Arax 60 (cioé una Kiev revisionata) per affidabilitá cosa sceglieresti?

Teoricamente credo che essendo la Kiev un clone penso che l'originale sia un pò meglio.

Stavo pensando magari di andare con una pentacon six TL + weist level viewfinder per il fatto che sembra più facile da riparare nel caso e come seconda cosa per il parco delle ottiche Zeiss Immagine

Leggevo che molte volte il problema nella sovrapposizione dei negativi era dovuto ad una non corretto caricamento della pellicola inizialmente da parte dell'utente:

http://www.pentaconsix.com/fault.htm
http://www.pentaconsix.com/Loading.htm


Che dici il gioco vale la candela?
Macché, il gioco non vale mai la candela, l'originale costa di più ma lavora sempre meglio della copia, dura di più, lo usi con maggior piacere e con la sicurezza che molto difficilmente ti possa lasciare per strada, se ti stufi te lo puoi tranquillamente rivendere allo stesso prezzo :-)
mauroscacco.weebly.com

Avatar utente
antonio.gagliarducci
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 30/05/2021, 23:55
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da antonio.gagliarducci »

Elmar Lang ha scritto:
antonio.gagliarducci ha scritto:
26/06/2021, 12:06
@Elmar Lang se tu dovessi scegliere tra una Pentacon six TL o una Arax 60 (cioé una Kiev revisionata) per affidabilitá cosa sceglieresti?

Teoricamente credo che essendo la Kiev un clone penso che l'originale sia un pò meglio.

Stavo pensando magari di andare con una pentacon six TL + weist level viewfinder per il fatto che sembra più facile da riparare nel caso e come seconda cosa per il parco delle ottiche Zeiss Immagine

Leggevo che molte volte il problema nella sovrapposizione dei negativi era dovuto ad una non corretto caricamento della pellicola inizialmente da parte dell'utente:

http://www.pentaconsix.com/fault.htm
http://www.pentaconsix.com/Loading.htm


Che dici il gioco vale la candela?

Sent from my LM-G710 using Tapatalk
La Kiev-60 "è il solido geometrico nel quale è inscritta la Pentacon Six"...

Arax è un'azienda che include ex tecnici Arsenal, il cui lavoro e ovviare ad incertezze costruttive e di controllo finale delle Kiev-60 ed 88. Per un certo periodo, assemblarono (con modifiche) le Kiev medio formato, usando una massa di semilavorati, sopravvissuti alla chiusura del settore foto dell'azienda ucraina.

Per la Kiev 60 (che non è esattamente un clone della Pentacon), si cercò di migliorarla meccanicamente, ma la reflex di Dresda rimane la migliore tra le due.

Per evitare brutte sorprese, occorre essere pignoli nel caricamento della pellicola e, avanzando i fotogrammi, NON agire sulla leva di carica come farebbe "un fotoreporter in Vietnam". Occorre azionarla senza strappi o forza eccessiva.

Le ottiche Zeiss Jena e Pentacon (ovvero ex-Meyer Görlitz) sono tutte da molto buone ad ottime. Senza dimenticare quelle ex-sovietiche, per la Kiev-60, con identico attacco.

Lo so, esprimere pareri positivi sulla Pentacon Six, provoca uragani di pernacchie, ma io, personalmente (e non sono il solo), non posso che parlarne bene. Certo, non è un capolavoro assoluto, ma è comoda, funzionale, non eccessivamente pesante tra le medio formato e razionale nell'uso.

Il vantaggio poi, è che costa davvero poco ed un bravo riparatore, può ovviare a praticamente tutti gli inconvenienti meccanici che per l'età e l'uso potessero verificarsi.
Ottimo :D

Invece come viewfinder, mmm preferisci il pentaprisma oppure quello a pozzetto?

Risulta pesante da alazare con il pentaprisma?

Sent from my LM-G710 using Tapatalk


Avatar utente
antonio.gagliarducci
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 30/05/2021, 23:55
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da antonio.gagliarducci »

alechino ha scritto:
Elmar Lang ha scritto:
26/06/2021, 15:02
antonio.gagliarducci ha scritto:
26/06/2021, 12:06
@Elmar Lang se tu dovessi scegliere tra una Pentacon six TL o una Arax 60 (cioé una Kiev revisionata) per affidabilitá cosa sceglieresti?

Teoricamente credo che essendo la Kiev un clone penso che l'originale sia un pò meglio.

Stavo pensando magari di andare con una pentacon six TL + weist level viewfinder per il fatto che sembra più facile da riparare nel caso e come seconda cosa per il parco delle ottiche Zeiss Immagine

Leggevo che molte volte il problema nella sovrapposizione dei negativi era dovuto ad una non corretto caricamento della pellicola inizialmente da parte dell'utente:

http://www.pentaconsix.com/fault.htm
http://www.pentaconsix.com/Loading.htm


Che dici il gioco vale la candela?
Macché, il gioco non vale mai la candela, l'originale costa di più ma lavora sempre meglio della copia, dura di più, lo usi con maggior piacere e con la sicurezza che molto difficilmente ti possa lasciare per strada, se ti stufi te lo puoi tranquillamente rivendere allo stesso prezzo :-)
ImmagineImmagineImmagine

Sent from my LM-G710 using Tapatalk

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3499
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da Elmar Lang »

Il pentaprisma ttl è massiccio, ma efficace e comodo.

Col solo pozzetto, la PSix è (quasi) una piuma.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 3382
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Consiglio Acquisto fotocamera medio formato

Messaggio da Lollipop »

Elmar Lang ha scritto:
26/06/2021, 15:02
Il vantaggio poi, è che costa davvero poco ed un bravo riparatore, può ovviare a praticamente tutti gli inconvenienti meccanici che per l'età e l'uso potessero verificarsi.
Mah. A me risulta invece che il problema di trascinamento della Pentacon Six sia dovuto ad una tara progettuale, a cui non è mai stata posta rimedio durante la vita del prodotto e che a tuttora non ci sia soluzione (anni fa si vociferava di un fantomatico laboratorio tedesco capace di porre definitivamente rimedio ma oltre a queste voci non saprei dire). Negli anni pare la la bassa qualità costruttiva abbia fatto emergere altri problemi.
Insomma, io mi sono preso un rischio con una Rolleiflex ma con la Pentacon Six è proprio andarsela a cercare.
Poi, anche a trovarla funzionante (dopo più di cinquant’anni), ma posso mai stare lì a menarmela su come e a che velocità e fluidità ruoto la leva di trascinamento? Ma dai… di che stiamo parlando…
Fare quattro scatti è una piacere ma se devo rompermi i maroni col frutto di un programma quinquennale di un socialismo reale… esco l’iPhone.
Lorenzo.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi