lubuntu=fornetto

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

convinto da alcuni amici sulla possibilità di riesumare un vecchio portatile di qualche anno, ho voluto provare ad installare Lubuntu.
installato tutto correttamente, in dual boot, solo che c'è un problema...
lubuntu sembra non capire quanto scaldi il processore, e, ad un certo punto arriva ad una temperatura tale che crasha.
c'è qualche anima pia che saprebbe aiutarmi?
premetto che per me linux è arabo, essendo la mia prima volta, quindi parlate italiano for dummies...
peccato, perchè sembra molto veloce... :(


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Ste89
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/01/2013, 18:38
Reputation:
Località: PU

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da Ste89 »

Ciao Franco,
io Linux lo uso da qualche anno ormai e posso dirti che se non fosse per certio programmi che mi servono per gli studi, vedi SolidEdge e Rhinoceros, Windows l'avrei accantonato da un bel pezzo...
Detto questo, se il tuo scopo è riesumare un vecchio portatile, e magari hai anche un altro computer su cui lavorare quando ti serve una cosa che funzioni come dici tu, per adesso puoi usare questo portatile per far pratica e imparare a conoscere il mondo Linux, e fidati che avrai soddisfazioni enormi!!!
Passiamo al dunque... Ora ti scrivo un po' di comandi che dovresti dare da terminale (impara ad usarlo senza timore, non hai idea di che potenza abbia questo strumento su Linux, ed è più facile di quello che sembra):

Codice: Seleziona tutto

$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get upgrade
$ sudo apt-cache search lm-sensors
Il primo comando aggiorna la lista dei pacchetti disponibili sincronizzando il db della tua distribuzione (o sistema operativo, come ti piace di più), con i db dei pacchetti più recenti.
Il secondo comando aggiorna tutti i pacchetti in automatico, correggendo eventuiali bug che pèossono essere stati chiusi dagli sviluppatori, migliorando quindi le performance di sistema in generale.
Il terzo comando, che altro non fa che cercare all'interno dei repository dei pacchetti di ubuntu il pacchetto lm-sensors, ti darà come output sul terminale una lista di pacchetti che hanno a che fare con questo, seguiti da una breve descrizione...
Questo te lo faccio fare per prendere dimestichezza con il terminale.
Fatto ciò, dai i seguenti comandi:

Codice: Seleziona tutto

$ sudo apt-get install lm-sensors (o il pacchetto che vuoi installare)
$ sudo sensors-detect
Ora ti verranno poste varie domande, senza pensarci tanto su, rispondi di si a tutte. In pratica i lpacchetto lm-sensors ricerca i sensori vari che ha il pc al suo interno e li gestisce. Potrai poi, se il tuo harware lo permetterà, andare a settare i pi+ù disparati parametri per le varie regolazioni, dal voltaggio da passare alle ventole per regolarne la rotazione, e via così...

Non farti assolutamente spaventare se ti sembra difficile, all'inizio Linux fa questo effetto, ma imparerai che è molto più semplice di quel che sembra, e da tante soddisfazioni...

Se però posso darti un consiglio, lascia perdere ubuntu, o per lo meno, fatti le ossa con questo sistema che bene o male funziona anche se è mostruosamente lento, poi passa prima a debian (da cui ubuntu deriva), e poi, se hai tempo da perdere, io ti consiglio di provare Arch Linux, la distribuzione che uso attualmente... Ti assicuro che resterai sbalordito dalle prestazioni del tuo vecchio portatile, e ti renderai conto di che razza di accordi ci sono tra le case costruttrici hardware e la Microsoft per assicurare che le macchine vendute diventino velocemente "obsolete", per tenere il passo con il noto sistema operativo delle finestre, che più va avanti più comlica la vita ai poveri utenti che ci si trovano a combattere...
Una cosa però... Le distribuzioni che ti ho indicato possono essere problematiche da installare se non si ha abbastanza pratica, anche se in giro per la rete, tra wiki uficiali e guide degli utenti, troverai tutte le ionformazioni necessarie!!! E se mai ti venisse in mente di sperimentare e dovessi aver bisogno di aiuto, basta che mi fai un fischio e cercherò di fare i lpossibile per darti una mano!

Ste

P.S.: nei comandi che ti ho indicato, il simbolo $ non lo devi scrivere sul terminale, sta a significare che li devi dare da utente normale e non root... Se fossero stati comandi da dare da utente root, il simbolo $ sarebbe stato sostituito da #. Poi clicca sul link che ho messo su lm-sensors, ti rimanda alla guida ufficiale di ubuntu, segui quelle istruzioni per configurare al meglio tutto il pacchetto. Ah, ubuntu e lubuntui sono la stessa cosa, il nome differente deriva dalla diversa interfaccia grafica... ubuntu usa unity, una cosa obrobriosa e pesante, lubuntu lxde, il desktop environment più leggero che c'è attualmente, ma il cuore del sistema è identico.

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

premesso che mi sembra complicato, proverò a fare lo stesso le procedure, poi ti aggiorno...
per ora grazissime!
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

ehm, come non detto...
dove dovrei scrivere i comandi?
:ymblushing: :ymblushing: :ymblushing:
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

trovato
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Ste89
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/01/2013, 18:38
Reputation:
Località: PU

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da Ste89 »

Ahahah!!!
Non ti preoccupare, capita nel passaggio da Windows trovarsi spaesati...
Se vuoi ti mando in MP il mio contatto skype se ti serve un'assistenza più dettagliata :)

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

installato tutto, solo che mi fa vedere solo la temperatura dei 2 core...
91 e 89° o_O
sono in lubuntu e non ho skype qui
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da franny71 »

aggiornamento, dopo aver riavviato la ventolina gira che è un piacere, ora devo vedere quanto dura, se va in crash ti mando un MP...
ti devo una bevuta, GRANDE!
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10781
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da chromemax »

Una pulitina alle ventole?
Guarda dentro le impostazioni, dovrebbero esserci delle opzioni per gestire il processore (ma che cpu monta 'sto portatile?) anche se la gestione del risparmio energetico del kernel linux non è così raffinata

Avatar utente
Ste89
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/01/2013, 18:38
Reputation:
Località: PU

Re: lubuntu=fornetto

Messaggio da Ste89 »

Dai il comando sempre da terminale:

Codice: Seleziona tutto

$ sudo service module-init-tools start
Guarda qui e vedi se funziona...

Per installare Skype:

Codice: Seleziona tutto

$ sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/chat
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install skype
In più una spolverata alle ventole sicuramente non guasta! :)

Ho letto nel mentre che hai riavviato, classica procedura alla Windows, il primo comando che ti ho scritto ora serviva a far caricare i moduli della gestione delle ventole senza riavviare il pc :) Esempio di praticità del terminale ;)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi