Ilford Delta 3200

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2986
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Ilford Delta 3200

Messaggio da Pacher »

Buongiorno a tutti. :ymhug: Premetto che ho cercato nelle discussioni ma non ho trovato molto. Nell'attesa che arrivi vorrei chiedervi quelche consiglio su questa pellicola. Come la espongo? Non ho tempo per fare delle prove, vengo in vacanza in Italia e arriva direttamente dai miei, che mi consigliate?
Volendo fare qualche foto in interni (ritratti), come devo esporre? Non ho mai usato pellicole di cosi alta sensibilità. A dir la verità l'ho usata una volta qualche anno fa e sviluppata in rodinal, ingrandita era una schifezza anche se mi era sembrata facile da stampare.. :))



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4823
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da impressionando »

MF (35mm non dovrebbe esistere)
Io te le butto li.....
....1250 Rodinal 1+25 11min. agit. ogni 30"
La devi prendere per ciò che è, per ciò che fa, per ciò a cui serve.
Come sopra esce una crema..... con grana evidente (c'è, esiste, non si nasconde).
In Microphen stock riduci l'evidenza della grana ma perde di carattere.
Come sopra per me è proprio da ritratto. Da stampare è apparentemente facile.

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2986
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da Pacher »

Si si 120. Era apparentemente facile perche le mie stampe erano apparentemente belle.... :)) riguardandole ora saranno una schifezza...Comunque dici a 1250, in rodinal, non me l'aspettavo. La grana non mi disturba o a disposizione anche il D76.
PS Paolo dai un'occhio al topic cartoline va. :)

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4823
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da impressionando »

Pacher ha scritto:PS Paolo dai un'occhio al topic cartoline va. :)
Mi sono legato al dito (il 21°) l'hk..... scrollami quello che poi vedo gli altri :ymtongue:

Avatar utente
michele95
guru
Messaggi: 480
Iscritto il: 28/05/2013, 12:18
Reputation:
Località: Varese

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da michele95 »

impressionando ha scritto:MF (35mm non dovrebbe esistere)
Ti confermo che esiste anche in 35mm perché l'ho appena comprata 2 settimane fa però non so darti consigli perché non l'ho ancora usata.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9499
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da chromemax »

Si, lo so, è una risposta a cavolo, ma a me la Delta 3200 non dispiace affatto esposta a 800 e sviluppata in Tanol: in 135 non è malvagia neanche la grana. Ci ho fatto solo qualche rullino quindi l'esperienza è limitata, a me 'sta pellicola non è mai piaciuta e gli ho sempre preferito la T-Max 3200, ma adesso mi sa che me la devo far andare bene per forza :(

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4823
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da impressionando »

michele95 ha scritto:
impressionando ha scritto:MF (35mm non dovrebbe esistere)
Ti confermo che esiste anche in 35mm perché l'ho appena comprata 2 settimane fa però non so darti consigli perché non l'ho ancora usata.
Lo so che esiste ma il piccolo formato non sopporta le sue caratteristiche. Nel MF le cose cambiano parecchio

Avatar utente
elimatilde
guru
Messaggi: 730
Iscritto il: 16/11/2012, 15:49
Reputation:

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da elimatilde »

Ciao
Io la ho usata ultimamente a settembre,
ero in vacanza al mare, ho fatto delle foto serali, quasi notturne,
ho stampato fino al 30x40, sviluppo in microphen stock.
Sarà che la mia tecnica è scarsa, ma i risultati mi sono piaciuti,
ho fatto anche un controluce sul porto, ed è risultata dettagliata.
Ripeto tutto riferito alle mie scasrse doti !!
Secondo me se sei in giro, senza flash, e senza treppiede, è comoda.
Elia :) :)
.. Sbagliando s'impara....
........... Spero !!!!!....

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2986
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da Pacher »

Grazie a tutti. Che sviluppo sarebbe adatto quindi per pellicole ad alta sensibilità come la Delta3200? Immagino uno sviluppo bello tosto. E perché il rodinal se di solito è sconsigliato con pellicole ad alta sensibilità?

Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Ilford Delta 3200

Messaggio da schyter »

Pacher ha scritto:Grazie a tutti. Che sviluppo sarebbe adatto quindi per pellicole ad alta sensibilità come la Delta3200? Immagino uno sviluppo bello tosto. E perché il rodinal se di solito è sconsigliato con pellicole ad alta sensibilità?
nn l'ho mai usata... in alcuni 3D su flickr leggevo che è buona norma esporla a 1600.
qui trovi molto.

http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201 ... 521241.pdf
Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Rispondi