Messa a fuoco Durst M301

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda stefano_antani » 22/07/2014, 2:24

Ciao,

Ho appena acquistato un ingranditore Durst M301 usato tramite ebay annunci, era incluso il libretto d'istruzione originale tornato a casa l'ho letto tutto e ho provato l'ingranditore per i fatti miei...sospetto però che la manopola laterale di messa a fuoco non sia funzionante...Vi elenco velocemente i passaggi, Correggetemi se ho sbagliato:
Premetto che: lo scatto era messo a fuoco - ho letto e rifatto la procedura riportata sul libretto di istruzioni
1- Inserico il negativo da stampare nel portanegativo
2- Spengo la luce
3- Accendo l'ingranditore e apro il diaframma al massimo
4- Posiziono un foglio di carta comune A4 bianca sul piano
5- In questo momento la colonna è al massimo della sua estensione, Le dimensioni dell'immagine proiettata sono ovviamente 24x36 cm, vedo l'immagine sfuocata
6- Ruoto la manopola sul lato destro della testa e non succede niente, la manopola gira, funziona anche il meccanismo di bloccaggio a metà che stando al libretto di istruzioni è una particolarità di questo modello di ingranditore che ha il compito di aiutare nella messa a fuoco...nulla l'immagine resta sfuocata
7- Quindi agisco sulla manopola che regola l'altezza per ridurre la dimensione del negativo proiettato, appena la larghezza dell'immagine si riduce da 24 a 21...eccola li, la messa a fuoco è corretta
8- A questo punto provo a diminuire ancora le dimensioni del negativo e ovviamente dopo poco l'immagine proiettata si sfuoca nuovamente
9- Bene ruoto la manopola di messa a fuoco e...non succede niente
10-Bene la ruoto in senso opposto....niente immagine sfuocata
11- Provo la stessa procedura con un altro negativo...stesso risultato

Molto bene direte voi...prendi un focometro mettilo al centro dell'immagine oppure individua un punto in cui si vede la grana della pellicola e ruota la manopola di messa a fuoco finché non la vedi a fuoco...anche in questo caso non succede niente B-)

Qualcuno sa aiutarmi???grazie!!!



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11687
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda Silverprint » 22/07/2014, 4:14

Domanda: la manopola gira a vuoto o l'obiettivo si muove, cioè non varia la sua distanza dal porta-negativi?

Se la manopola gira a vuoto è rotto il meccanismo, se invece si muove, ma non riesci a mettere a fuoco oltre un certo ingrandimento potrebbe essere semplicemente sbagliata la piastra porta ottica. Con molti ingranditori per poter mettere a fuoco con ottiche 50 mm o meno è necessaria una piastra porta ottica rientrante.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Re: Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda stefano_antani » 22/07/2014, 13:45

Gira a vuoto, semplicemente, la distanza tra lente e portanegativi non cambia; E' riparabile in "casa" secondo te?
grazie
Stefano



Avatar utente
Bruno0.5
guru
Messaggi: 390
Iscritto il: 26/08/2013, 11:12
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda Bruno0.5 » 22/07/2014, 14:25

stefano_antani ha scritto:Gira a vuoto, semplicemente, la distanza tra lente e portanegativi non cambia; E' riparabile in "casa" secondo te?


Ho avuto lo stesso problema sul mio Durst M601 dopo qualche anno che non lo usavo.
Bisogna smontare il meccanismo collegato alla ghiera di messa a fuoco, c'è una vite che tiene in tensione una placchetta di metallo che appoggia al meccanismo di messa a fuoco (soffietto) che serve appunto ad aumentare l'attrito tra la ghiera e il meccanismo stesso.
Bisogna prima pulire bene tutte le superfici, successivamente porre un pelino di grasso sulle superfici per farle scorrere meglio facendo attenzione a non mettere il grasso nel punto di contatto tra ghiera e meccanismo che, lavorando appunto per attrito, slitterebbe (più facile da fare che da spiegare). ;)

Due link:
http://www.apug.org/forums/forum41/1227 ... issue.html
http://www.apug.org/forums/forum43/1139 ... -help.html



Advertisement
Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Re: Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda stefano_antani » 22/07/2014, 18:53

Ho appena scoperto anch'io questa cosa, come ho aperto la testa ho visto che la manopola era collegata in qualche modo a due barre di metallo su cui ho fatto forza manualmente e ruotando insieme la manopola vedevo la lente abbassarsi, quindi ho visto il perno con la vite e ho immaginato che faceva parte del meccanismo, però non sono riuscito ad arrivarci con un cacciavite in quanto la vite per metà è coperta dal blocco nero che contiene la lampada, che non sono riuscito a svitare per arrivare a stringere comodamente la vite. Ho fatto forza sulla vite con il dito e poi ho messo un filino di lubrificante sulle barre di metallo e le ho fatte scorrere dapprima ruotando la manopola e spingendole manualmente, poi solo con la manopola e basta e il meccanismo ha iniziato a funzionare! Ero tornato sul forum per dire che ho risolto. Grazie mille!!!
P.s. Come si rimuove il blocco che porta la lampada per stringere comodamente la vite????



Avatar utente
marcoS
appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 02/07/2014, 13:38
Reputation:
Località: Torino

Re: Messa a fuoco Durst M301

Messaggioda marcoS » 24/07/2014, 11:27

stefano_antani ha scritto:P.s. Come si rimuove il blocco che porta la lampada per stringere comodamente la vite????


sulla destra del portalampade (se è come nel 601) sotto alla testata c'è la vite che blocca il portalampada e ne permette la regolazione, allenti quella e lo sfili, ma prima ovviamente devi togliere la lampada.
Occhio che quando rimonti il portalampade devi di nuovo regolarne la posizione prima di bloccarlo, in modo che l'illuminazione del fotogramma sia uniforme al centro come ai lati.

Ne ho approfittato anche per lubrificare un poco la guida del soffietto che andava a scatti...

ciao
marco





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti