Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Todron
guru
Messaggi: 318
Iscritto il: 11/05/2020, 19:06
Reputation:
Località: Napoli - Vittorio

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Todron »

Alessandro, il mio 75mm si è appannato, insieme al di lui fratello Ultron 35mm f/1,7. E sono diventati inutilizzabili, a meno che tu non voglia dedicarti ai ritratti flou... Sul web feci una ricerca tempo fa ed era pieno di obiettivi di questo tipo appannati. Prova a rifarla e vedi quanti ne escono fuori, magari era una partita difettosa, anzi 2, e quindi sono stato doppiamente sfortunato...

Personalmente sto nero contro Cosina/Voigtlander e non si possono nemmeno aggiustare a quanto ho capito. Questi nuovi non li comprerò più.

EDIT: eccone alcuni con principio di appannamento, se sono come il mio sono destinati a peggiorare...

https://www.ebay.it/itm/265020695436

https://www.ebay.it/itm/174743618594?ha ... Sw9vdgEPve

https://www.ebay.it/itm/203340006914?ha ... SwlEhgG7D4


Se impari a saltare 2m, salti anche 1,5m. (R. Fiorenza)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Nano
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 08/06/2020, 14:55
Reputation:

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Nano »

Vi aggiorno, per chi fosse interessato:
Incuriosito dal racconto di Todron, ho contattato l'attuale importatore Voigtlander e, in breve, mi ha confermato che il 90/3,5 ed il 75/2,5 sono soggetti a velatura in maniera random, non mi ha accennato ad altre ottiche interessate a questo problema, mi ha anche confermato che NON c'é rimedio e non c'é una causa scatenante specifica.
Io ho ricontrollato il mio 90... per ora è perfetto, ed incrocio le dita... Accidenti, mi stavo quasi per decidere sul Voigtlander 75/2,5...
Mi consolerò scattando un altro rullino con il 90 (che non cominci ad appannarsi proprio adesso...).
Non pensavo che la scelta di un "tranquillo" 75mm fosse così difficile.
Grazie a tutti dei consigli
Nano

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3251
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Elmar Lang »

Salve, credo vi sia stato un piccolo equivoco, quando si è toccata l'idea dell'ottica russa.

È vero, lo Helios-40 nelle sue versioni pre-1992, esiste in passo 39x1 e 42x1, ma col tiraggio per le reflex, rendendo impossibile l'uso corretto su una telemetro.

Esiste invece lo Jupiter-9 da 85mm. f:2, versione sovietica del Zeiss Sonnar di pari focale/luminosità. Lo si trova facilmente ed a cifre solitamente irrisorie; ha l'attacco a vite 39x1 ed è perfettamente adattabile alla baionetta LeicaM con i facilmente reperibili anelli adattatori.
Un esemplare in buone condizioni potrebbe fare al caso tuo.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Nano
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 08/06/2020, 14:55
Reputation:

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Nano »

Grazie Elmar, credo che Graic, nel suo post, avesse spiegato bene il fatto che l'helios non era focheggiabile sulle telemetro, quello che non conoscevo era che, dell'obiettivo di cui parli, esistesse ANCHE una versione a vite per Leica, lo conoscevo solo come M42.
Mi guardo un po' le caratteristiche e la qualità, grazie.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3251
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Elmar Lang »

No, parliamo di due ottiche completamente diverse:

- Helios-40 da 80mm. f:1,5 : costruito per le reflex Zenit, fu prodotto con due attacchi a vite, rispettivamente 39x1 e 42x1 (con tiraggio ovviamente calcolato per le reflex).

- Jupiter-9 da 85mm. f:2 : derivato dal Zeiss Sonnar, nato per la fotocamera a telemetro Contax e poi ricalcolato e prodotto in URSS con attacco Contax/Kiev e vite 39x1, per le macchine a telemetro FED e Zorki.
Quest'ultimo, adatto quindi alla tua Voigtländer.

Lo Jupiter-9 fu anche prodotto, successivamente, in una meno comune versione a vite 39x1 e 42x1 con tiraggio per reflex.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Todron
guru
Messaggi: 318
Iscritto il: 11/05/2020, 19:06
Reputation:
Località: Napoli - Vittorio

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Todron »

Nano ha scritto:
29/04/2021, 14:28
Vi aggiorno, per chi fosse interessato:
Incuriosito dal racconto di Todron, ho contattato l'attuale importatore Voigtlander e, in breve, mi ha confermato che il 90/3,5 ed il 75/2,5 sono soggetti a velatura in maniera random, non mi ha accennato ad altre ottiche interessate a questo problema, mi ha anche confermato che NON c'é rimedio e non c'é una causa scatenante specifica.
Io ho ricontrollato il mio 90... per ora è perfetto, ed incrocio le dita... Accidenti, mi stavo quasi per decidere sul Voigtlander 75/2,5...
Mi consolerò scattando un altro rullino con il 90 (che non cominci ad appannarsi proprio adesso...).
Non pensavo che la scelta di un "tranquillo" 75mm fosse così difficile.
Grazie a tutti dei consigli
Nano
L’importatore è stato fin troppo generoso. Più che in maniera random, si appannano in maniera sistematica e non sono solo quei due obiettivi ad appannarsi ma ormai credo tutte le ottiche che portano doppietti collati. Chissà che fetenzia di adesivo hanno usato... per curiosità, fai la stessa ricerca per l’ultron 35mm e vedi quanti ne escono... il mio fu comprato praticamente nuovo, era bellissimo, un brillante, usato con soddisfazione negli anni 2000 e ora... da buttare. Mah
Se impari a saltare 2m, salti anche 1,5m. (R. Fiorenza)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3251
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Elmar Lang »

Ed io che da qualche tempo facevo "il filo" ad un Nokton 75/1,5 (pensando allo Zeiss Jena Biotar...).

Meglio lasciar perdere allora.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Todron
guru
Messaggi: 318
Iscritto il: 11/05/2020, 19:06
Reputation:
Località: Napoli - Vittorio

Re: Un 75mm per una telemetro, buono ma che non costi troppo...

Messaggio da Todron »

Ma esistono altri 75mm a vite di altre marche? Riprendo dunque la domanda di Nano... sono curioso anche io.
Se impari a saltare 2m, salti anche 1,5m. (R. Fiorenza)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi