Un aiuto per scegliere bene

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 647
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda adrian » 09/01/2016, 9:30

con problemi di vista il pozzetto non deve essere proprio il massimo, ti conviene trovare qualcuno che ti faccia provare, di dove sei? se cerchi una 6x6 leggera rolleicord e mat 124 sono leggerissime, non che la rolleiflex pesi molto comunque..... magari ti puoi trovare bene anche con una fuji 6x7 a telemetro... intutti i casi prima cominci a sviluppare meglio e'! :)



Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda ammazzafotoni » 09/01/2016, 11:26

Io sono miope e mi trovo enormemente meglio col pozzetto! Dal pozzetto poi è come se stessi visualizzando una diapositiva della scena, dà un senso di materialità e aiuta a comporre.

P.S. non disprezzare il 6x9, è il sogno proibito di molti (me compreso)!



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda -Sandro- » 09/01/2016, 15:43

Esistono pozzetti sui quali si può montare una lente correttiva per il deficit visus, e la vita torna a sorridere!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Atman76
esperto
Messaggi: 127
Iscritto il: 07/01/2016, 12:09
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda Atman76 » 09/01/2016, 18:06

Cavolo ragazzi, ho capito che devo proprio metterci gli occhi dentro in prima persona...anzi direi gli occhi sopra ;)
Un mio amico ex fotografo professionista ha una hasselblad 500 c/m e si é reso disponibile a farmi dare un'occhiata così finalmente mi faccio un'idea se il pozzetto fa al caso mio oppure no. Ora la domanda....ma il pozzetto di una super blasonata svedese é paragonabile "più o meno" al pozzetto delle altre macchine?



Advertisement
Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda roby02091987 » 09/01/2016, 18:20

Io non ci ho visto nulla più di quanto non veda nella mia mamiya RB, anzi... ;)



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda bafman » 09/01/2016, 23:22

se le proporzioni della tela preferite dalla tua visione non sono il 3:2 ma piuttosto il 4:3 o il quadrato fai bene a orientarti su una fotocamera che te le offra native come una 645 o una 6x7. aggiungo comunque due commenti Paolo:
Atman76 ha scritto:credete che dovrei passare prima per il formato 135mm? Rischio di fare un passo azzardato per il mio genere fotografico?
[...]
Già adesso in digitale con la full frame taglio quasi sempre in postproduzione per avere dei formati diversi ma con solo 12Mp la fotografia in stampa non posso ingrandirla più di tanto.

1. pensavo avessi giá una piccolo formato... e no, non devi passarci per forza, semmai ritengo che per quello che desideri fare il 24x36 basti, avanzi e abbia indiscutibili vantaggi. a prescindere dai ritagli.
2. falso. a meno di crop indecenti lascia ai nerd da digiforum la teoria che 12Mp non consentano ingrandimenti spinti.

tutto quanto sopra non preclude che tu possa fare street con una Speed Graphic. libero arbitrio.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda roby02091987 » 10/01/2016, 11:17

ma con solo 12Mp la fotografia in stampa non posso ingrandirla più di tanto.


Mah guarda... ho anche io una digitale da 12 mpx (D90) e posso dirti che alla prova dei fatti è tutto marketing e/o pippe da forum.

12 mpx bastano per praticamente tutto quanto e stampe di qualunque dimensione, a patto di guardarle dalla corretta distanza.
Logico che se vai con la lente di ingrandimento su una stampa da 2 metri lato lungo... ;)

Tieni anche conto di una cosa: fino a 4 anni fa l'ammiraglia di nikon aveva proprio 12 mpx (parlo di d3s), usata da professionisti in tutto il mondo.
L'attuale ammiraglia di nikon (D4s) ha 16 mpx (anche se tra poco uscirà la sostituta) e tra 12 e 16 mpx non è che cambi chissà cosa, eh. E parliamo di macchine da 6000€ solo corpo destinate e pensate per il mondo professionale, che sicuramente non si ferma alla stampa su A4.

Ovviamente sui forum c'è chi giura e spergiura che i 50 mpx della sua 5DSR siano fondamentali, perchè se guardi il crop al 200% in photoshop riesci a contare meglio gli aghi del pino lì nell'angolo... ;)



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda vngncl61 II° » 10/01/2016, 11:42

Si vede che i tempi sono cambiati, all'epoca di Nicola I°, se parlavi di digitale, arrivavano Maurizio Merli( a proposito dov'è?) e Sandro e ti obbligavano a ritrattare tutto :D
Riguardo l'argomento del topic...mi avvalgo della facoltà di non rispondere.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5685
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda -Sandro- » 10/01/2016, 12:23

Atman76 ha scritto:Ora la domanda....ma il pozzetto di una super blasonata svedese é paragonabile "più o meno" al pozzetto delle altre macchine?


Se sotto al pozzetto c'è uno schermo di messa a fuoco "acute matte serie D" hai a disposizione il meglio del meglio, inoltre il pozzetto hasselblad monta lenti correttive per la vista.



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Un aiuto per scegliere bene

Messaggioda ammazzafotoni » 10/01/2016, 15:28

Ci andrei piano a dire che tot megapixel possano permettere stampe di ogni dimensione... Cioè, o questo è vero per tutto, o, se ci manteniamo entro alcuni limiti di professionalità, le dimensioni di stampa saranno limitate dal numero di pixel e da una densità DPI tale che non ci si debba allontanare 10 metri per non vedere i (grossi) punti di stampa, a meno di non inventarsene altri con interpolazioni che peggiorano ancora maggiormente la resa.
Non so se avete presente i cartelloni pubblicitari di Armani e CO... Beh quelli da lontano appaiono ben definiti e da moderatamente vicino i punti di stampa si fa a fatica a vederli.
Come diceva anche Silverprint in un intervista, invece, la pellicola è realmente indefinitamente ingrandibile, tutto ciò che otterrai su stampa sarà la protezione di qualcosa di realmente presente sulla pellicola. Che poi la grana renda l'immagine meno definita, è vero, ma la grana esiste, non è un'invenzione del computer.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite