Un bel problema, passerà ai controlli?

Forum dedicato alle discussioni su tutto quello che riguarda Video, Cine e super8mm

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Marco Leoncino II° » 30/08/2019, 15:33

Mannaggia! Ero già contento dell'accrocchio, ma adesso temo che non passerà mai i controlli in aeroporto. Parlo delle batterie esterne della cinepresa. La cinepresa abbisogna di 7.2 V per il motore e 3.6 V per l'esposimetro. Le batterie proprietarie non esistono più, e se esistono costano come 5 cineprese. Qualcuno ha idea di come fare? Metto il battery pack nella valigia in stiva? Oppure mi fermano anche quello?


Webp.net-resizeimage.jpg


2.jpg



Advertisement
Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1717
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Lollipop » 30/08/2019, 15:59

Vediamo, ti presenti all'aeroporto col folgoratore laser dei droidi di Star Wars e con attaccato un panetto di C4? Si, qualche problemino potresti averlo? =))


Lorenzo.

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1717
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Lollipop » 30/08/2019, 16:07

:)) :))
Allegati
BAW_E5.jpg


Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9339
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda chromemax » 30/08/2019, 16:10

Mi sa che le batterie è peggio portarle in stiva che in cabina, il resto te lo passano ai raggi x, poi dipende da chi trovi e dal livello di sensibilità del momento



Advertisement
Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Marco Leoncino II° » 30/08/2019, 17:02

É un bel problema, l'ultima volta (a gennaio) che sono stato in quel posto (Nairobi) c'è stato un attacco un attentato terroristico in un hotel... Insomma non è proprio il posto più tranquillo del mondo... Quella volta avevo una cinepresa Canon che mi era stato prestata e la sua impugnatura fece scattare i controlli manuali in tutti gli aeroporti (Francoforte, Zurigo, Nairobi)



Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Marco Leoncino II° » 31/08/2019, 10:00

Ho comprato un tappo M42x0.75 da avvitare al posto dell'adattatore per la batteria esterna. Se funziona cercherò di inserire 6 batterie GP 25 AAH al suo posto. Così non dovrei avere problemi, spero...



Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda Marco Leoncino II° » 18/09/2019, 9:29

Il tappo M42x0.75 andava benissimo ed era di buona qualita´, ma le GP 25 AAH occupavano comunque ancora troppo spazio e poi potevano fornire solo 250 mA. Alla fine credo di avere risolto come nelle figure che seguono. Ho comunque dovuto modificare il portabatterie perche´ la cinepresa abbisogna di 7.2 Volt per il motore, zoom, etc, e 3.6 Volt per l´esposimetro. Quindi non mi bastavano i due fili che sono saldati di default ed ho dovuto "prendere" 3.6 Volt a capo di 3 batterie in serie (filo rosa, evidenziato dalla freccia rossa della figura che allego). Il portabatterie sta bene in tasca e mi sembra migliorato. Funziona alla perfezione con la cinepresa. Cosa ne pensate? Potrei avere ancora problemi ai controlli o posso stare relativamente tranquillo?

IMG_20190918_091724819.jpg


IMG_20190918_091715786.jpg


IMG_20190918_091614670.jpg




Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda mezzostop » 05/10/2019, 0:24

tu hai lavorato bene !
tutto ben fatto e pulito !

... ma se trovi il pirla che è andato in bianco la sera prima ... :-? ... sono volatili per diabetici ! :ymsick:

io ho girato mezzo mondo con la mia attrezzatura subacquea,
tra tutto il possibile c'erano anche 2 torce molto potenti con i loro caricatori.

solamente una volta,
all'aeroporto di Cuba durante l'imbarco per il ritorno in Italia,
il poliziotto che avevo di fronte si mise a braccia conserte
e non mi lasciò passare finché non buttai le due torce nel cestino dei rifiuti davanti a lui.

più di 1000 € di torce nel cestino,
non valse a nulla spiegare che le batterie non si potevano togliere,
non valse a nulla dire che era la terza volta che andavo e tornavo da Cuba con la stessa attrezzatura,
non valse a nulla dire che, tutto sommato era il viaggio di ritorno ... e non avevo sigari !!!
quando gli offrii dei soldi rischiai anche le manette !
con il suo bel sorrisino in faccia rispondeva "NO" a tutte le mie rimostranze e fu irremovibile !
io per ripicca andai al parcheggio, sfondai vetro e parabola contro una ringhiera,
poi le gettai nel bidone davanti a lui ma ... rotte in modo definitivo !

da quell'aeroporto passano qualcosa come un migliaio di torce subacquee la settimana,
possibile non conoscesse l'oggetto ? ... impossibile !
possibile abbia fiutato un reale pericolo ? ... impossibile !
possibile che in quel momento la mia faccia gli sia stata sulle balle,
e abbia deciso di farmi pagare la vacanza il doppio ? ... certamente !

ma queste cose capitano moooolto di rado ;)
le posizioni, di solito, si irrigidiscono quando c'è il pericolo o l'equivoco,
io, come ti dicevo, ho sempre girato con le attrezzature più delicate nel bagaglio a mano
ed ho sempre incontrato persone competenti che hanno capito.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4524
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Un bel problema, passerà ai controlli?

Messaggioda graic » 05/10/2019, 9:03

Marco Leoncino II° ha scritto:Il tappo M42x0.75 andava benissimo ed era di buona qualita´, ma le GP 25 AAH occupavano comunque ancora troppo spazio e poi potevano fornire solo 250 mA. Alla fine credo di avere risolto come nelle figure che seguono. Ho comunque dovuto modificare il portabatterie perche´ la cinepresa abbisogna di 7.2 Volt per il motore, zoom, etc, e 3.6 Volt per l´esposimetro. Quindi non mi bastavano i due fili che sono saldati di default ed ho dovuto "prendere" 3.6 Volt a capo di 3 batterie in serie (filo rosa, evidenziato dalla freccia rossa della figura che allego).

Scusa Marco, ma la faccenda delle batterie non l'avevo seguita, la soluzione che hai trovato è ottima, però una soluzione più moderna, efficiente e anche economica la potevi ottenere con due batterie al litio ricaricabili che, messe in serie con una soluzione simile alla tua, ti davano sia i 3.6 che i 7.2 V
Per esempio con le 18650, e una scatolina come questa, con la stessa modifica che hai fatto alla tua
18650-x-2-battery-holder-with-cover-and-OnOff-Switch-With-DC-jack-1-1.jpg

potevi avere 2500-3000 mAh in uno spazio molto piccolo


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “Video, Cine e super8”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti