Un grosso dubbio

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da Stefano B »

una Hasselblad ci si arriva a comprarla in fondo si trovano a 500 euro con obbiettivo e magazzino, ma poi per comprare le altre ottiche? costano un casino



Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 304
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da porcospino99 »

Stefano B ha scritto:una Hasselblad ci si arriva a comprarla in fondo si trovano a 500 euro con obbiettivo e magazzino, ma poi per comprare le altre ottiche? costano un casino

Sì ma una Hasselblad è per sempre!!

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da Stefano B »

vngncl61 ha scritto:Però!! Passi dalle Kiev alle Hasselblad in un niente :D
Le ottiche per Hasselblad costano quanto valgono... anzi costano meno ;)
Non ci sono solo le svedesi, le Pentax, specialmente le 6x7, hanno un parco ottiche allo stesso livello delle Zeiss, e costano molto meno.
Anche Mamiya ha prodotti di livello eccellente a prezzi, ormai, popolarissimi, una biottica serie 220 o 330, con 55, 80 e 180, costa poco più di un'Hasselblad serie 500 con l'80, ed il livello qualitativo è di rilievo.
Anche le Zenza Bronica sono ottime fotocamere, con un buon parco ottiche, e costano molto poco.

:-h
a chi è che non piace hasselblad? :D è che pensavo che ci fosse un pò meno differenza tra il clone e l'origina (cioè volevo convincermi :)) )
Ma hasseiblad puo montare solo lenti zeiss o anche altre...?

ferod

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da ferod »

Eccomi, a me non piace l'Hasselblad, per vari motivi, ma più che non piacere, è una tipologia di medio formato che non mi stimola, ne ho avute 2 ed entrambe rivendute.
La questione del medio formato può dilungarsi all'infinito, e non si limita solo nella preferenza di tal marchio in base alla qualità ottica, tant'è che le cose fondamentali secondo il mio punto di vista riguardano per prima cosa.
Cosa vuoi farci con il MF? capito questo puoi iniziare a pensare quale tipologia potrà soddisfarti, altrimenti ti ritroverai con macchine che utilizzerai poco.

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da Stefano B »

ferod ha scritto:Eccomi, a me non piace l'Hasselblad, per vari motivi, ma più che non piacere, è una tipologia di medio formato che non mi stimola, ne ho avute 2 ed entrambe rivendute.
La questione del medio formato può dilungarsi all'infinito, e non si limita solo nella preferenza di tal marchio in base alla qualità ottica, tant'è che le cose fondamentali secondo il mio punto di vista riguardano per prima cosa.
Cosa vuoi farci con il MF? capito questo puoi iniziare a pensare quale tipologia potrà soddisfarti, altrimenti ti ritroverai con macchine che utilizzerai poco.
non intendo un'uso specifico ma genericoanche se prediligo i la foto paesaggistica

ferod

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da ferod »

Per generico intendi diversi generi di foto, ecco visto che tu intendi il tuo modo di fotografare "generico" adesso dovresti, se ti è possibile, poter provare anche in un negozio o nei mercatini a prendee in mano le varie medio formato, capire come utilizzarle.
Tutto questo può sembrare superfluo, ma invece una volta che si è in giro a scattare sorgono i problemi.
Puoi anche fare street con una Pebtax 67 o con la Mamiya RB così come puoi fare paesaggi con una telemetro ecc. ecc. ma fondamentale è che la fotocamera che sceglierai di utilizzare dovrà rendere il tuo modo di scattare "naturale" e non limitarti a causa di cambio pellicola, peso, macchinosità ecc. ecc.

Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da Acutanza Umbra »

ferod ha scritto:...e non limitarti a causa di cambio pellicola, peso, macchinosità ecc. ecc.
Puoi non limitarti pure se non fotografi. :D

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da fzernike »

Sono molto daccordo con l'intervento di ferod,ti consiglio anch'io di girare per mercatini,fare diverse prove per capire con quale attrezzatura hai più feeling,non partire con idee preconcette lette quà e là,scritte da altri ma non verificate da te,appunto :)
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
nikkko86
esperto
Messaggi: 136
Iscritto il: 20/04/2012, 17:07
Reputation:
Località: Treviso

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da nikkko86 »

io presi una yashica perchè ho sempre adorato le biottiche come oggetto estetico, da li è nato anche un piacevole feeling che nonostante i loro intrinsechi difetti, continua felicemente.
Qualche mese fa ho acquistato una mamiya c3, in ottimi condizioni, pesante ed ingombrante, con due ottiche anch'esse pesanti, nonostante mi fosse da parecchi sconsigliata per questi suoi difetti. Ora è la mia macchina preferita. Da qui ho deciso che la mia futura politica sarà di decidere in base al feeling e alle emozioni che un apparecchio mi da, scattando con esso, "passeggiando con lui".
detto questo..so 'zzi tua :)
nicola
mamiya rb67-konica t3-fatif 13x18 non ben identificato :)

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: Un grosso dubbio

Messaggio da Stefano B »

vngncl61 ha scritto:
fzernike ha scritto:Sono molto daccordo con l'intervento di ferod,ti consiglio anch'io di girare per mercatini,fare diverse prove per capire con quale attrezzatura hai più feeling...
Ottimo consiglio... :-? però... in mano una Kiev 88 è identica ad un'Hasselblad 503, ed una Kiev 60 non è molto dissimile da una Pentax 67, la Lubitel scimmiotta benissimo una Rolleicord...
Certe "prove" uno può farle in proprio solo quando ha un'ottima conoscenza di materiali ed attrezzature in circolazione, ma, se non erro, Stefano questa conoscenza non ce l'ha, ancora ;), qua nessuno ha espresso "idee preconcette", ma solo pareri, frutto di esperienze approfondite.



:-h
Questo discorso è giusto, infatti ho preso in esempio la kiev 88 proprio perche è uguale alla hasselblad, di estetica naturalmente,

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi