Un rullino LOMO: come sviluppare

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
sara pt
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 05/12/2012, 5:20
Reputation:

Un rullino LOMO: come sviluppare

Messaggioda sara pt » 10/12/2012, 1:35

Il mio primo dubbio(dopo le presentazioni): un mio amico mi ha chiesto di sviluppare un suo rullino Lomo Grey 100 caricato in una Olympus. Al momento ho rivelatore, arresto e fissaggio della Ilford: ilfosol 3, ilfostop e rapid fixer. Ovviamente nelle indicazioni sono suggeriti i tempi per sviluppare pellicole Ilford: come potrei regolarmi per sviluppare un rullino Lomo? Chiaramente le mie perplessità sono soprattutto sul tempo di sviluppo. Consigliate di seguire i tempi per un 100/125 ilford, o pensate non dovrei proprio svilupparlo? Grazie delle info, Sara



Advertisement
Avatar utente
Beppe Capinch
fotografo
Messaggi: 58
Iscritto il: 20/11/2012, 20:24
Reputation:
Località: Cesenatico

Re: Un rullino LOMO: come sviluppare

Messaggioda Beppe Capinch » 10/12/2012, 6:52

QUI c'è una pagina con i tempi indicativi delle Grey. Per quanto riguarda gli altri bagni segui le indicazioni standard degli stessi.
ti può essere anche molto utile questo sito che è anche un'applicazione da utilizzare con uno smartphone et similia (io ce l'ho sull'ipod) molto utile quando si sviluppa un film.

ciao
Beppe



Avatar utente
sara pt
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 05/12/2012, 5:20
Reputation:

Re: Un rullino LOMO: come sviluppare

Messaggioda sara pt » 12/12/2012, 19:40

Grazie mille, non ho uno smartphone ma la tabella con i tempi era quello che cercavo! ;)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti