Verificare corretto funzionamento esposimetro

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
daniel.cava
guru
Messaggi: 328
Iscritto il: 23/07/2012, 12:38
Reputation:
Località: Parma

Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda daniel.cava » 20/05/2013, 16:36

Salve a tutti :D
Circa una settimana fa mi è arrivata la spII che avevo ordinato (50 euro,tenuta maniacalmente).Ho subito verificato se la batteria dell'esposimetro fosse carica e poi ho caricato un rullino.Premettendo che la batteria è carica,ho notato che quello che mi "consiglia" l'esposimetro può essere sbagliato,mi spiego:punto la macchina su un oggetto illuminato dalla luce del sole (qui la regola del sedici dice:f16 e come tempo l'inverso della sensibilità-nel mio caso f16 e 1/500-) imposto tempo e diaframma e attivando l'esposimetro mi dice che la foto verrebbe sottoesposta e provando ad aumentare il tempo ad 1/1000 stessa storia.Sono io che non ho un occhio allenato o l'esposimetro può,data l'età,non funzionare più correttamente?
Grazie :)



Advertisement
utente04

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda utente04 » 20/05/2013, 16:55

Mi pare ovvio che se l'esposimetro segnala sottoesposizione a 1/500 la segnali a maggior ragione a 1/1000.



Avatar utente
daniel.cava
guru
Messaggi: 328
Iscritto il: 23/07/2012, 12:38
Reputation:
Località: Parma

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda daniel.cava » 20/05/2013, 17:12

ops,ho invertito i due valori :ymblushing:
A me sembra strano che l'ago dell'esposimetro si muova di così poco,naturalmente ho provato a cambiare ulteriormente i tempi ma la foto risulterebbe un pelo sottoesposta in base all'esposimetro



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4684
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda impressionando » 20/05/2013, 17:38

Tralasciando il funzionamento più o meno corretto dell'esposimetro.
La regola del 16 non serve a nulla e a maggior ragione a tarare un esposimetro.
....poi che grigio era la parte illuminata che hai controllato?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda Silverprint » 20/05/2013, 17:44

Ciao Daniel!

L'esposimetro potrebbe anche essere starato, o mal funzionante, MA non è che lo si capisce come hai provato a far tu... :)

Innanzi tutto la misurazione avviene in stop-down, ovvero l'esposimetro si attiva quando il diaframma viene chiuso con il cursore alla destra dell'obiettivo. E poi, se non erro, la misurazione è "media" quindi avviene su tutto il campo inquadrato.
Il fatto che la misura sia media può dare risultati inattesi o comunque diversi da una misurazione semi-spot, o spot. Nel caso riportato come esempio se l'oggetto illuminato dalla luce solare non fosse tanto grande, o avesse oggetti non altrettanto luminosi intorno la lettura potrebbe essere molto diversa dalla quella suggerita dalla regola del 16.
Per altro la regola del 16 funziona poco e abbastanza male. L'indicazione è passabile solo se il contrasto della scena è molto basso (sole alle spalle, per es) e la scena stessa è piuttosto omogenea. Insomma non è in base alla regola del 16 che si "tara" l'esposimetro.

Per fare una verifica di massima dovresti inquadrare un oggetto uniforme ed uniformemente illuminato, facendo si che occupi l'intero fotogramma, e paragonare il risultato a quello di un altra macchina/esposimetro.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
daniel.cava
guru
Messaggi: 328
Iscritto il: 23/07/2012, 12:38
Reputation:
Località: Parma

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda daniel.cava » 20/05/2013, 18:36

Bene ho capito di aver sbagliato tutto :D
Adesso mi sorge spontanea una domanda:se la regola del 16 funziona poco su che cosa mi dovrei basare per esporre correttamente una foto?Si lo so,può sembrare una domanda molto generica e forse un po' stupida ma in fin dei conti sono qui per imparare qualcosa e migliorare :)



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4684
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda impressionando » 20/05/2013, 18:48

Non vorrei sembrare scortese, lungi da me l'intenzione di esserlo ma....
....qui non si parla d'altro....
Genericamente la luce va letta dove serve e dove si possono avere più problemi in stampa. Genericamente la luce va letta nei punti salienti in modo da previsualizzare la stampa. Se vuoi tarare l'esposimetro la luce va letta contro un muro uniforme e non colorato con lo stesso angolo di ripresa.



Avatar utente
daniel.cava
guru
Messaggi: 328
Iscritto il: 23/07/2012, 12:38
Reputation:
Località: Parma

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda daniel.cava » 20/05/2013, 19:32

grazie..vero domanda abbastanza stupida



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda bafman » 21/05/2013, 7:50

ho già dichiarato in altro post la mia "benevolenza" per la regola del 16 quando usata cum grano salis... evidentemente non così e a questo scopo :-o

1/500 per via di una pellicola da 400iso? eri all'aperto sotto il sole e il sole era splendente per davvero? ...e a che ora del giorno? (al primo mattino e nel tardo pomeriggio occorre ancora un minimo di correzione... ovvia nei mesi invernali ma anche un po' a maggio). e se il sole era a picco comunque, la regoletta induce il più delle volte a esporre per le luci ed è bene tenerlo a mente.

tutto questo come difesa d'ufficio del calcoletto empirico, NON come suggerimento ad usarlo davvero per tarare un esposimetro. valgono per questo i suggerimenti che di Paolo e Andrea ;)



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Verificare corretto funzionamento esposimetro

Messaggioda Pacher » 21/05/2013, 10:23

C' è anche gente che la regola del 16 la usa per fare test "scientifici" sulla sensibilita della pellicola, calcolando il grigio medio sull'asfalto consumato..poi vabbè tutto si puo fare.. io l'ho usata una volta quando le pile dell'esposimetro mi lasciarono a meta strada. Poi ciliegina sulla torta sviluppai in stand e mi ricordai perche eran due anni che non lo facevo :))
Comunque penso sia cosi che vada usata, come ultima risorsa...e non sicuramente per avere un riscontro affidabile e coerente sulla funzionalita o precisione nel tuo caso dell'esposimetro.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti