Verso la prima..

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 1002
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Verso la prima..

Messaggio da kiodo »

Darkinoz ha scritto: Se espongo sull ombra e abbasso a 3, viene giu tutta la foto perche la luce è pressocche uguale distribuita su tutta la scena.
Tu come hai immaginato la stampa? vuoi conservare la sensazione di basso contrasto? o vuoi (nei limiti del possibile) accentuare la differenza tra ombra e muro?


Please, please!
Immagine
PaTerson, una sola T! :wall: :wall: :wall: =))

Avatar utente
Darkinoz
fotografo
Messaggi: 47
Iscritto il: 28/05/2018, 0:37
Reputation:

Re: Verso la prima..

Messaggio da Darkinoz »

28zero ha scritto:Le ombre in zona III sono le parti scure che avranno ancora dettagli in stampa. Devi decidere tu quali saranno, queste parti scure. Non tutte le ombre saranno in zona III solo perché sono "ombre". Se avessi un elemento nero, in piena luce, che in stampa vuoi rendere con un tono molto scuro ma lasciando la leggibilità dei dettagli (non so, un asciugamano nero, su una spiaggia, di cui vuoi continuare a leggere la trama) lo potresti mettere in zona III.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk
allora ragazzi provo a rispiegarmj.

In questa scena, il negativo verrà impresso con poca differenza di luce, perche la scena è illuminata alla stessa maniera, quell ombra è solo velata non risulta sull esposimetro.

Se faccio la misurazione su tutta la scena, nom c è nessuna differenza in stop, quindi se decido di mettere quell ombra 2 stop sotto viene giu anche un altro pezzo di foto perche la luce che la colpisce è uguale . Non c è contrasto, ci fosse stato contrasto, avrei messo in zona 3 l ombra e poi recuperato con un sottosviluppo.

Non mi è chiaro in questi frangenti, di illuminazione diffusa, in egual modo come reagisce lo sviluppo sul negativo.
Sovrasviluppo? Ok ma tutto risulta in zona V

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 1002
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Verso la prima..

Messaggio da kiodo »

Se non c'è differenza tra due zone, sono la stessa zona: comunque tu sviluppi, non potrai differenziarle.
Please, please!
Immagine
PaTerson, una sola T! :wall: :wall: :wall: =))

Avatar utente
Darkinoz
fotografo
Messaggi: 47
Iscritto il: 28/05/2018, 0:37
Reputation:

Re: Verso la prima..

Messaggio da Darkinoz »

Quindi s aggiusta tutto in stampa con filtri ed esposizione?

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 1002
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Verso la prima..

Messaggio da kiodo »

Se, come hai detto, tra le due zone non c'è differenza, nemmeno i filtri te le possono differenziare: si trovano sullo stesso punto della curva D-logE, i filtri possono cambiare la pendenza della curva, ma un punto resta un punto. Con la mascheratura potrai, se lo ritieni, scurire o schiarire un'area della stampa.
Please, please!
Immagine
PaTerson, una sola T! :wall: :wall: :wall: =))

Avatar utente
Darkinoz
fotografo
Messaggi: 47
Iscritto il: 28/05/2018, 0:37
Reputation:

Re: Verso la prima..

Messaggio da Darkinoz »

Infatti immaginavo.

Ehh vabbe, praticamente nella maggior parte dei casi tocca bruciare mascherare

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1153
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Verso la prima..

Messaggio da DanieleLucarelli »

Comunque come già spiegato, non è che si leggono le ombre e si sottoespongono di 2 stop.
Si decide in quale zona si vogliono i vari toni dell'immagine e si espone di conseguenza.
Se su quel muro la differenza è di 1/4 di stop e ti immagini la stampa con 5 stop di differenza tra luci e ombre dovrai ammattire un po' in CO, con le mascherature la vedo dura magari sarai costretto a passaggi lith o sbianca.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi