Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

Avatar utente
bengi3
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da bengi3 »

Famiglia al seguito (moglie e tre figli)
Ryanair senza bagagli (solo 1 zainetto a testa)
Il mio arsenale analogico (solo 35 mm) va dalla Minox ML alla Nikon FE2, passando per diverse Pentax (tutte le K e le M e la LX). Obiettivi da 24 a 80-200. La scelta ragionata è una Pentax ME col 40mm o col 24 che però la rende più ingombrante. Consigli?



Avatar utente
Merambolin
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 27/08/2018, 13:44
Reputation:

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da Merambolin »

Dipende:
che tipo di foto vuoi fare?
Camminerete molto?
Se porti solo uno zaino la macchinetta conti di inserircela o la lasci a tracolla? (potrebbe influire molto su quello che puoi o non puoi portarti appresso)

Io personalmente scegliere un buon compromesso tra quello che voglio fare e la comodità.
Ad aprile di quest'anno sono andato 4-5 giorni a Sofia in bulgaria con un gruppo di amici con il progetto di girare molto e di fare qualche escursione.
Al tempo non avevo altre macchine se non la mia Nikon FE ma decisi di portarmi dietro 28 e 50, lasciando a casa il 105 e 135 nonostante mi sarebbero potuti tornare molto utili.

Dopo 2 giorni trovo un mercatino dell'usato che vendeva una LOMO LC-A a pochissimo e l'ho presa. Da lí in poi per le escursioni e per le uscite in cui mi volevo concentrare su altro e non sulle fotografie l'ho sempre portata con me.
Leggera e dalla rapida esecuzione.

Ma, come ho già detto, dipende da che tipo di vacanza ti aspetti di fare :)

Avatar utente
bengi3
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da bengi3 »

Ho poco spazio per il viaggio, poi arrivato a destinazione avrò auto a noleggio.

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1980
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da NikMik »

Pentax MX e 24mm (oppure 40mm, a seconda delle tue inclinazioni).

Avatar utente
bengi3
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da bengi3 »

NikMik ha scritto:Pentax MX e 24mm (oppure 40mm, a seconda delle tue inclinazioni).
pronta!
TriX o Neopan?
Immagine

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1980
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da NikMik »

:)) Ma non prendermi sul serio! Il viaggio è tuo!

Pour parler: vedo che sei incline al grandangolare. E il paraluce? ;) Occhio solo che il 24mm non è adatto al ritratto ravvicinato (distorsione prospettica, nasone, ecc.). Per il ritratto ravvicinato meglio focali più lunghe: da 50mm in su.

In viaggio cerco di portarmi sempre almeno due obiettivi: un grandangolare e un "normale" 50 oppure un medio tele (90 o 100), per poter far più o meno tutto, compreso ritratto (fra le coppie classiche: 35 e 90, 28 e 100, ma anche 24 e 50 non sarebbe male; io vado spesso con 28 montato e un 50 in tasca).
Se invece l'obiettivo da portare è uno solo, allora farai le cose che puoi fare con quel che hai. Potendo scegliere, anch'io opterei per il grandangolare, consapevole che non potrò fare ritratti di un certo tipo.

Continuando il gioco, la Across 100 è magnifica, ma quando c'è poca luce che si fa? Immagino che se non puoi portare due obiettivi, figuriamoci il cavalletto. Sarebbe ottima anche per notturni, pure, non avendo difetto di reciprocità.
Anche lì vale la legge che si fa con quel che si ha. Se porti la Across, avrai uno stop e qualcosa di sensibilità in meno rispetto alla Tri-x (niente di terribile), e se non hai cavalletto, a un certo punto la metti a nanna.
Io di solito, per motivi religiosi, uso la Tri-x, ma è rognosa e ci litigo spesso.

Avatar utente
28zero
guru
Messaggi: 379
Iscritto il: 05/02/2018, 23:29
Reputation:
Località: Bari

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da 28zero »

Condivido quello che dice NikMik. Dovendo portare una sola ottica prenderei un 35 o, nel tuo caso il 40 (soprattutto se è il pancake) che non è neanche molto distante da un 50, potendo gli affiancherei un 85-90 mm. Per la pellicola userei una 400 esposta alla sensibilità effettiva, circa. Di sera si può sempre cercate un punto di appoggio stabile per la macchina (lo scatto flessibile può essere comodo).
Io faccio così e mi trovo bene (le foto di sera diventano troppo impegnative se hai moglie e figli intorno... :) )

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
bengi3
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da bengi3 »

TriX e 24 aggiudicati (ci sono il porto e i docks da fotografare), anche se la FM2 col 50 1.2...:

Immagine

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1980
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da NikMik »

Col 50 f.1,2 guadagneresti in realtà, rispetto al 24mm f.2,8, uno stop e qualcosa di luminosità (tenendo conto dei tempi di sicurezza mano libera, che a mali estremi possono essere 1/30 col 24mm e 1/60 col 50mm, ma con micromosso già quasi certo, a meno di non fare stampe piccole; meglio abbondare). Ma poi... cosa sarebbe a fuoco con diaframma 1,4 o 1,2 ?...

Avatar utente
bengi3
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Re: Viaggetto in Scozia (Edimburgo) cosa porto?

Messaggio da bengi3 »

NikMik ha scritto:Ma poi... cosa sarebbe a fuoco con diaframma 1,4 o 1,2 ?...
a pellicola, non mi è mai venuta una foto a fuoco a 1.2... con digitale ogni 2-3 terabyte forse mezza... :))

Rispondi