Pagina 1 di 1

VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 01/10/2010, 17:01
da ric1854
Ciao a tutti

come promesso, visto che l'argomento ha riscosso un certo interesse, allego unpdf che riporta i dettagli costruttivi della vasca.

Per riuscire a compattare il file le immagini sono di qualità assai scarsa, anche se leggibile. A chi è interessato posso mandare il file con immagini migliori.

In ogni caso, per eventuali chiarimenti, basta una mail.
vasca termostata autocostruita-b.pdf
(152.94 KiB) Scaricato 932 volte

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 01/10/2010, 18:32
da etrusco
I miei complimenti.....grande lavoro!

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 01/10/2010, 21:08
da stormy
Si ottim o lavoro, a me interesserebbe reperire i materiali
pensi che questo andrebbe bene?
http://cgi.ebay.it/Mini-Digitale-Temper ... 5d2b56545c

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 02/10/2010, 20:01
da ric1854
A occhio mi pare che si tratti di un apparecchio dalle caratteristiche analoghe. L'unica carattersitica dubbia è l'accuracy di +/- 1°C. Se interpreto nel modo giusto significa che l'accuratezza nel rilevare la temperatura è 1 grado ossia se il display riporta 38°C, al limite , potrmo avere 37° o 39°. Se è così l'errore è eccessivo per i nostri scopi.
E' anche vero che il termostato che ho usato non riporta, fra le sue caratteristiche, tale "accuracy" . Ho constatato, però, che la T è rilevata proprio con un accuratezza di */- 0,1 °C

Lo puoi valutare al sito

http://cgi.ebay.it/TC-10-DIGITAL-THERMO ... 4cf20d5a67

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 02/10/2010, 22:17
da chromemax
Penso che siano due cose diverse: la risoluzione dell'apparecchio trovato da stormy è di 1/10, cioé è in grado di misurare un decimo di grado, la precisione invece è di un grado. Cioé lui riporta 20,4 ma potrebbe essere 19,8 o 21,3... i decimali sono misurati ma la precisione della misura che è +- 1 grado.

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 03/10/2010, 1:18
da stormy
Visti i risultati avuti finora con accuracy a spanna, direi che non importa la precisione assoluta, per la resistenza avevo pensato a quella di una lavatrice, ma la mia paura è quella di restarci secco...
Inoltre non metterei nessuna pompa

Re: VASCA TERMOSTATATA AUTOCOSTRUITA - BIS

Inviato: 04/10/2010, 15:46
da ric1854
non conosco le caratteristiche delle resistenze per lavatrice. Credo che abbiano una potenza notevole, forse eccessiva per i nostri scopi.
La pompa ( costo 11 euro ) ha l'importante compito di omeogeneizzare la temperatura dell'acqua provocando un rimescolamento della stessa.
Si può omettere la pompa se si provvede a dare, ogni tanto, un agitata all'acqua.
vedi te . Mi pare che, nell'ottica di avere uno strumento funzionale e pratico, la pompa sia importante.