Pagina 1 di 1

Tempi di stampa

Inviato: 05/08/2017, 12:45
da Mandelbrot
Ciao a tutti,
Dopo mesi di attesa e di ricerca ho stampato questa mattina le mie prime stampe nella mia camera oscura appena allestita. Dato il caldo ho iniziato alle 6:30 del mattino .

L'ingranditore è un Durst M700 attrezzato con una lampada 75W.

Ho stampato un ritratto ambientato da 135 con parametri F/8, filtro 2 e tempo di esposizione 40 sec.

Mi chiedevo se questi tempi di esposizione sono da considerarsi normali oppure è preferibile accorciarli utilizzando una lampadina da 150W? il diagramma non lo aprirei ulteriormente per garantire maggiore qualità. Potrei andare a f/5.6 ma non saprei. L'obiettivo è un Rodagon F1:4 da 50mm.

Cosa direbbe la pratica?

Grazie a tutti.
Mario

Re: Tempi di stampa

Inviato: 05/08/2017, 13:18
da -Sandro-
Quaranta secondi vanno bene, continua così.

Re: Tempi di stampa

Inviato: 05/08/2017, 14:56
da Mandelbrot
grazie mille per la risposta.
M

Re: Tempi di stampa

Inviato: 06/08/2017, 10:21
da ammazzafotoni
Comunque dipende dalla carta. Alcune sono ingorde di luce...

Re: Tempi di stampa

Inviato: 06/08/2017, 11:32
da Mandelbrot
ammazzafotoni ha scritto:Comunque dipende dalla carta. Alcune sono ingorde di luce...
Ilford Multigrade RC

Re: Tempi di stampa

Inviato: 06/08/2017, 11:45
da NikMik
Con la Foma o la Rollei vintage avresti probabilmente tempi (e costi) minori. Ma sui tempi non mi farei problemi. Come dice Sandro quaranta secondi vanno bene. In ogni caso prima di mettere eventualmente 150 watt accèrtati che l'ingranditore sia predisposto a tollerarli, se no bruci tutto.
L'importante è che durante il tempo di esposizione , quale esso sia, non passeggi per la stanza. Bisogna star fermi. Una vibrazione anche relativamente piccola può compromettere la nitidezza della stampa.

Re: Tempi di stampa

Inviato: 06/08/2017, 15:14
da ammazzafotoni
NikMik ha scritto:L'importante è che durante il tempo di esposizione , quale esso sia, non passeggi per la stanza. Bisogna star fermi. Una vibrazione anche relativamente piccola può compromettere la nitidezza della stampa.
Ecco un'utile avvertenza che potrebbe sembrare ovvia ma che certamente non ho applicato nelle ultime sessioni di stampa. Cercherò di ricordarmene...

Re: Tempi di stampa

Inviato: 12/08/2017, 11:05
da FeliX
Come ti è stato già detto 40 secondi vanno bene, soprattutto nel caso sulla stampa devi fare qualche intervento di bruciatura/mascheratura, perchè lavori più rilassato senza fare acrobazie. Inoltre hai un bell'obbiettivo, se hai necessità di accorciare i tempi lavorare a f5.6 non ha nessuna controindicazione.