Pagina 1 di 1

Durst M600

Inviato: 09/11/2012, 13:33
da strano
Salve,

al momento sto valutando se prendere un Durst M600 (completo, c'e' pure la scatola originale, sembra mai usato, non ha nemmeno i graffi sul porta pellicole) da un privato per circa 60-70 eur e pensavo di chiedervi un po' il vostro parere visto che non sono ancora in grado di valutare un apparecchio cosi. Io all'inizio gli ho offerto 35 eur, visto che deve svuotare un po' il garage, ma dice che avrebbe preferito il doppio, cioe' 70eur.

Per ora non ho un formato piu' grande del 6x4.5 quindi mi andrebbe benissimo, anche perche' al momento sono con una camera oscura senza ingranditore e devo iniziare un paio di progetti importanti.
Con l'ingranditore c'e' anche un Schneider Componon (non S) 50mm F4, cosa ne pensate? E' buono come obiettivo?

Poi, per quelli che leggeranno questo post, mi raccomando anche per qualche consiglio su che Timer prendere, sono straindeciso tra il digitale o analogico.

Grazie per l'aiuto!

M

Re: Durst M600

Inviato: 09/11/2012, 14:31
da DanieleLucarelli
Il prezzo è buono.
Se nel prezzo c'è anche l'ottica ed è in buono stato (senza funghi, muffe o scollamenti) allora direi che è ottimo (solitamente si trova al doppio).

Per il timer non sò aiutarti ne ho 2 ma non li uso.

Re: Durst M600

Inviato: 14/11/2012, 1:11
da strano
Allora, mi sono appena riguardato tutte le foto che il venditore mi ha mandato e ho notato che due dei quattro bordi del condensatore sono scheggiati (vedi foto), cosa ne dite? Le scheggiature influiscono sul omogeneita' della luce proiettata o no?

Non sono piu' tanto sicuro di volerlo questo ingranditore... :S

Immagine
Immagine

Casomai, se noto che la luce non e' uniforme, posso sempre comprare un condensatore nuovo... Pero' bisogna vedere i prezzi!

Re: Durst M600

Inviato: 15/11/2012, 0:11
da Silverprint
Un condensatore di ricambio facile finisca a costare quanto tutto l'ambaradam. :(
Bisognerebbe provarlo, qualcosa quelle scheggiature forse combinano.

Re: Durst M600

Inviato: 18/11/2012, 22:11
da strano
beh, domani forse riesco a incontrarmi con il venditore, spero abbia mezz'ora di tempo, per andare in camera oscura e provare l'ingranditore. Se non altro, c'e' l'ottica Durst componon 50/4 che sarebbe interessante. Comunque ho un altra domanda riguardante le scheggiature: in quanto io di solito non faccio il 6x6 (per lo piu' il 35mm, al massimo ho la mamiya 645) dici sia possibile che non diano fastidio?

Re: Durst M600

Inviato: 18/11/2012, 22:17
da Silverprint
Dovrebbero essere due condensatori diversi, uno per l'obiettivo 50 mm ed un altro per l'80 mm (6x6)... Dovrebbero darteli entrambi.

Re: Durst M600

Inviato: 18/11/2012, 23:39
da strano
Il durst M600 ha un solo condensatore "universale" che funge anche da "vetrino" superiore che schiaccia il negativo al vetro inferiore del portanegativo.

Re: Durst M600

Inviato: 19/11/2012, 2:04
da Silverprint
Mi sono andato leggere il manuale... il condensatore è in effetti unico, e fa da pressa al porta-negativi, ma NON fa la vece del vetrino superiore.