Pagina 1 di 2

Acquisto primo ingranditore

Inviato: 13/12/2013, 16:18
da minusquam
Ciao a tutti!

Sono un neofita dello sviluppo e della stampa in bianco e nero e mi servono alcuni suggerimenti da chi è più esperto di me. Premetto che non so molto di tecnica fotografica, parametri ecc. Sono solo un amante del bianco e nero che dopo anni di digitale si è stufato ed è tornato all'analogico.

Voglio allestire una piccola camera oscura per sviluppare e stampare le mie foto; mi sono già fatto aiutare per compilare una lista dell'essenziale che possa servire. Tuttavia il probloema per me è l'ingranditore: da quello che ho capito leggendo i durst sono i migliori giusto? Io ho trovato alcuni modelli in vendita ad un buon prezzo. L'idea è quella di prendere un ingranditore che vada già sul formato medio per non doverlo poi cambiare successivamente, anche se per ora va oltre le mie esigenze.

Ho trovato:

"1 ingranditore Durst M370 BW, in ottime condizioni e dotato di ottica Rodenstock da 50 mm. Richiesti 120 euro." Le foto riportano un apparecchio in buono stato. 100 €

"1 ingranditore a condensatore per stampa bianco e nero durst f60 comprensivo di condensatore Fesixcon 50 e slitta porta negativi Fesixneg 66 con maschera Fesixma 35 e obbiettivo Schneider Componar 3,5/50 con tappo e aperture illuminate. tutto usato ma perfettemente funzionante e in buone condizioni." La foto però è piccola e sfocata, anche se sempbra in buono stato. 100 €

1 ingranditore durst m600 a 90 €

1 ingranditore durst m301 a 70 €

1 ingranditore durst m305 a 100 €

1 ingranditore durst m300 a 90 €


Quale può essere secondo voi il più plausibile tra questi?
Grazie mille per i suggerimenti!

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 13/12/2013, 17:10
da chromemax
Ciao minusquam, potresti presentarti al forum nell'apposita sezione? Grazie

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 13/12/2013, 17:11
da electro-x
Tra i Durst che arrivano al MF, io non scenderei sotto all' M 601...quindi a salire M 605, M 670, M 700, M 800, ecc.... dipende da quanto vuoi spendere.
Una cosa importante è che abbiano tutto quello che serve per i formati che ti interessano. Gli obiettivi li trovi con facilità e li puoi comprare anche a parte, ma eventuali condensatori, diffusori, ecc. non sono sempre facilmente reperibili e comunque comprandoli a parte spesso li paghi molto di più.

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 13/12/2013, 18:06
da NikMik
Io posseggo (ereditato) anche un Durst M600. Se devo essere sincero, se goà non lo avessi forse non lo comprerei. Ci sono alcune cose (per me) scomode: il modo in cui si inserisce il negativo, il modo n cui si inserisce il filtro rosso (per quel che serve), poi è un po' plasticoso... Prenderei qualcosa di più solido, come consiglia l'intervento prima di questo. In questo forum si consigliano spesso M605 e M805, ma io non ce li ho e quindi passo la palla.

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 13/12/2013, 18:58
da Silverprint
Il 605 è sicuramanete uno dei migliori acquisti che si possono fare senza spendere troppo, va bene fino al 6x6, è robusto e ben fatto.
La rara verisione "Classic" arriva anche al 6x7.

L'805 arriva al 6x9 è il piccoletto della gamma Durst professionale, si può considerare un acquisto definitivo, a meno che non si facciano regolarmente stampe molto grandi. Davvero ottimo, ma costa circa due/tre volte il prezzo di un 605...

Il 670 è, imho, un pelino inferiore al 605, ha una struttura più leggerina, ma va comunque bene e arriva al 6x7.
Il Modular 70 è abbastanza simile al 670 come struttura, costa di più non è così robusto e le teste con più elettronica (Micro) danno rogne.

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 14/12/2013, 9:10
da Luca Ghedini
Mi permetto di correggere parzialmente Andrea (peraltro l'aveva ricordato lui stesso in un'altra occasione, se no sbaglio): del Modular 70 esiste anche la versione "Pro" che ha la colonna come quella dell'805; un amico ha un 670 e non c'è confronto...

Ciao

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 14/12/2013, 14:50
da minusquam
Luca Ghedini ha scritto:Mi permetto di correggere parzialmente Andrea (peraltro l'aveva ricordato lui stesso in un'altra occasione, se no sbaglio): del Modular 70 esiste anche la versione "Pro" che ha la colonna come quella dell'805; un amico ha un 670 e non c'è confronto...

Ciao

Grazie a tutti per i suggerimenti! Mi saranno molto utili!

Luca posso chiederti una informazione in più? Se ho ben capito mi dici che anche l'M70 sarebbe un buon articolo da aquistare?

Grazie!

Matteo

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 14/12/2013, 15:25
da Luca Ghedini
Secondo me si: per un uso amatoriale, limitato al massimo al 6x7, può essere la soluzione definitiva.
Nella versione Pro è molto stabile e la testa Vario è comodissima.

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 14/12/2013, 18:13
da emimanc
Luca Ghedini ha scritto:Mi permetto di correggere parzialmente Andrea (peraltro l'aveva ricordato lui stesso in un'altra occasione, se no sbaglio): del Modular 70 esiste anche la versione "Pro" che ha la colonna come quella dell'805; un amico ha un 670 e non c'è confronto...

Ciao

si anche io ho lo M70pro con testa a colori ed è un macigno,l'unica cosa che non mi piace è il trasformatore sulla testa, ma è una mia fissa.ha un solo difetto se non trovi un occasione ha un prezzo di mercato molto alto.ma tranne un passaggio al grande formato è un ingranditore "definitivo".

Re: Acquisto primo ingranditore

Inviato: 10/02/2014, 17:22
da MrLazza
Luca Ghedini ha scritto:Mi permetto di correggere parzialmente Andrea (peraltro l'aveva ricordato lui stesso in un'altra occasione, se no sbaglio): del Modular 70 esiste anche la versione "Pro" che ha la colonna come quella dell'805; un amico ha un 670 e non c'è confronto...

Perdonate la domanda forse stupida da neofita: in che senso non c'è confronto tra il 70 e il 670?