Pagina 1 di 1

Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 8:54
da Madmaxone
Sperando di non aver sbagliato sezione, sono a chiedere consiglio per l'acquisto di un esposimetro esterno da affiancare a vecchie signore che hanno le celle al selenio esauste.
Sarebbe quindi da utilizzare a scopo Scatto non essendo ancora in grado di regolare manualmente l'esposizione.
Ne ho visti decine in vendita, russi, tedeschi, ....
Intanto grazie a chi vorrà dedicarmi due minuti per fare luce su questo argomento.
Max

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 9:43
da graic
Gossen relativamente recente con cellula SBC e pile moderne è una soluzione affidabile, sicura ed economica. prendendo roba più datata si può risparmiare parecchio ma poi si devono risolvere dei problemini.

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 9:50
da -Sandro-
Argomento trattato così tante volte che è impossibile non trovare nel forum qualcosa in proposito:

aiuto-scelta-esposimetro-esterno-t13458.html?hilit=scelta%20esposimetro

post69420.html?hilit=scelta%20esposimetro#p69420

consiglio-acquisto-esposimetro-t5099.html?hilit=scelta%20esposimetro

Resta da capire la tua frase:

Sarebbe quindi da utilizzare a scopo Scatto non essendo ancora in grado di regolare manualmente l'esposizione.


Scopo dell'esposimetro è regolare l'esposizione tramite i parametri di scatto. Cosa intendi allora?

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 9:54
da Madmaxone
Grazie.
Sufficiente Sixtomat/ Sixtomat2 o mi consigli Lunasix??

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 10:05
da graic
Il sixtomat è un (antico) dispositivo al seleni, se funziona bene, nel suo range di funzionamento fa il suo lavoro.
Sixtomat 2 e Lunasix (antrambi) ti introducono nel mondo delle complicazioni dovute alle batterie obsolete di cui ti avevo anticipato.
Se vogliamo fare nomi io parlavo di Lunalite, Lunasix SBC, Profisix, Lunasix F sono tutte "macchine" che funzionano egregiamente con una batteria da 9V

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 10:09
da graic
Se vuoi risparmiare rispetto ai consigli che tio ho dato è meglio orientarsi su qualche "vecchia gloria" al selenio (magari più seria del sixtoma) come Un Weston Master (IV, V o Euro) o un Sekonic Studio S (io ne ho trovato uno perfettamente funzionante e tarato per 25€)

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 10:36
da Madmaxone
Spiegazione:
È il mio primo intervento in questa sezione e avendo visto che ci sono esposimetro specifici per camera oscura ( mi sembra)non volevo si argomentasse solo di quelli.

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 10:38
da Madmaxone
Inizia la caccia, allora

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 22/01/2017, 11:07
da graic
la camera oscura è un posto in cui l'esposimetro non serve, la maggior parte degli oggetti che si vendono per quello scopo sono aggeggi privi di ogni utilità

Re: Consiglio per esposimetro

Inviato: 23/01/2017, 10:12
da gioffry
anche io non avevo capito cosa volevi dire con esposimetro da SCATTO. ora mi è chiaro

Tra quelli che ho provato io, ti posso suggerire gli autometer della Minolta (all'epoca si diceva che Minolta e Sekonic erano i migliori)
Sono molto buoni, non hanno problema solito delle batterie, e si trovano in giro a prezzi decenti.